Nuovo motore Shimano EP-8 con 85Nm di coppia

Nuovo motore Shimano EP-8 con 85Nm di coppia

31/08/2020
Whatsapp
31/08/2020

Il test del motore Shimano EP8 si trova qui.

Shimano presenta oggi il suo nuovo motore top di gamma EP-8. Se ne è fatto un gran parlare, soprattutto quando furono mostrate le nuove batterie, e, dopo uno slittamento della presentazione prevista in primavera, è venuto il momento di alzare il velo. Mirco Isetta lo proverà sui suoi sentieri nei prossimi giorni insieme a Stefano Migliorini e, ovviamente, una Thok. State sintonizzati!

Dettagli

NB: dati dichiarati da Shimano

Coppia: 85Nm (21% in più rispetto allo Steps E8000)
Peso: 2.6kg (300g in meno)
Frizione dei pedali causata dal motore ridotta del 36%

Minore sbalzo ai 25 km/h quando il motore si spegne
Più silenzioso. A quanto pare il motore fa rumore in discesa quando non si pedala, come mostrato in questo video dal minuto 3:

YouTube video

 

Meccanismi interni migliorati per favorire il raffreddamento del motore
Nuova forma del motore per adattarsi meglio ai telai

Q-Factor: 177mm
Pedivelle dedicate, disponibili nelle lunghezze di 160/165/170/175 mm
Combinato con la trasmissione 1×12 XTR/XT/SLX/Deore
Corone: 34T/36T/38T

Stessa forma di montaggio dello Steps E8000, quindi compatibile con i telai predisposti per il vecchio motore.
Nuovo guidacatena, compatibile con trasmissioni da 11 e 12v, con linea catena 56.5mm o 53mm.
Nuovo display SC-EM800, molto simile al vecchio ma con la possibilità di cambiare fra diversi profili. Schermo a colori da 1.6”.

Il display comunica tramite Bluetooth con l’app E-Tube.
3 livelli di assistenza: eco (max 30Nm), trail (max 60Nm) e boost (max 85Nm). Tutti personalizzabili in 10 livelli tramite l’app E-Tube, con la coppia settabile a piacimento fra 20 e 85 Nm.
5 livelli di assistenza per la ripartenza, salvabili nei diversi profili di cui parlavamo sopra.

Batterie: presentate a maggio in questo articolo.

 

Commenti

  1. ci sarebbe da capire come mai le ruote libere a cricchetti quando messe nel mozzo posteriore non sferragliano (al limite alcune hanno il tipico ticchettio da bici) mentre nel motore si (o almeno questo era il problema di Bosch e immagino anche di questo EP8, mentre Yamaha ne è esente)
  2. kilowatt:

    ...certo che 'sti motoristi ebikari... Bosch col cuscinetto, Brose la cinghia, questo che (forse) sferraglia... qui l'hardware è fallato (come direbbe qualcuno :joy:). O forse no: l'unico che si salva sembra essere il motore della Casa che fa moto, strumenti musicali, amplificatori... :p
    La riscossa della Yamaha!!
    Non vedo l'ora, per simpatia......:)
  3. Rolly:

    Notare che,come hai detto,la maggior parte delle e bike nuove con questo problema usano il quadrilatero con giunto horst......
    Certo, però la bici del video è una Merida e non ha il giunto Horst.