Orbea Rise

Shimano introduce un sistema anti-sblocco del motore

269

Shimano comunica i nuovi provvedimenti contro le modifiche di motori e centraline nel comunicato che segue.

L’arrivo sul mercato della nuova piattaforma Shimano Steps di seconda generazione introduce nuovi sistemi di rilevamento dei tentativi di modifica hardware e software non autorizzati.
Tali misure sono volte a garantire l’inviolabilità della Drive Unit e assicurare che il suo utilizzo avvenga sempre secondo le norme vigenti e le specifiche Shimano, al fine di garantire la sicurezza e l’incolumità del cliente finale.

Per questi motivi, le nuove unità motore DU-EP801 e DU-EP600 sono dotate di un sistema di protezione anti-modifica che rileva la presenza di sistemi di tuning sia meccanici sia software, ed in caso di rilevamento segnalerà l’attivazione della “safe mode” con una specifica indicazione di errore: E299.

Una volta attivata la “safe mode”, il motore non tornerà in funzione finché Shimano Italia non provvederà a disattivare questa modalità e a ripristinare il corretto funzionamento.

La procedura per richiedere la disattivazione della “safe mode” è la seguente:
– dovrà essere aperto un ticket di “Riparazione a pagamento” su ASDP;
– il dipartimento di Assistenza Tecnica procederà con un controllo della richiesta e l’invio del preventivo.
– in caso di accettazione, verrà inviata una email contenente la lettera di reso e la procedura da seguire per far pervenire il motore presso Shimano Italia, Strada Sempione 197, 20016, Pero (MI);

La rimozione della “safe mode” potrà essere effettuato un numero limitato di volte.
Dopodiché non sarà più possibile ripristinare il corretto funzionamento del motore e pertanto sarà necessario acquistare una nuova Drive Unit.

L’avvenuta modifica di un motore comporta la perdita di qualsiasi diritto di garanzia, anche a seguito del ricondizionamento del componente da parte di Shimano.

Shimano si schiera contro qualsiasi tipo di modifica delle e-bike e dei sistemi di trasmissione delle e-bike, ad esempio per aumentare le prestazioni o la velocità massima. L’uso di bici truccate sulle strade pubbliche può condurre non solo a problemi tecnici, ma anche a gravi conseguenze legali. I kit per truccare le bici ed effettuare altre manomissioni possono danneggiare il sistema di trasmissione e la bici stessa. Gli utenti rischiano di perdere la garanzia e di invalidare i relativi diritti. Se si verifica un incidente con una e-bike truccata, questo può tradursi in elevati risarcimenti per responsabilità civile e in un procedimento penale.

Ulteriori informazioni

Commenti

  1. Texano999:

    Vediamo chi sarà il
    Primo a collegare Stunlocker all ep801 … se darà errore anche solo nel
    Modificare la coppia
    Il problema non è cosa modifichi ma il fatto che tu possa riuscire a modificare qlc parametro.
    Potrebbe essere la coppia o la potenza o la velocità Max.
    Se lasciano entrare nel sistema sei libero potenzialmente di modificare ciò che vuoi.
    Quindi bloccano tutto ed amen!
  2. albeoi:

    La personalizzazione delle assistenze con app di terze parti a mio avviso è un plus anche per i produttori, quanti si sono presi delle specialized che consentono una personalizzazione spinta senza sbloccare? Per me moltissimi.
    Esatto. Una delle ragioni del successo di Specy è anche questa. "Libero" uso di app di terzi (anche hardware che conosciamo) e fino a 2 anni fa pure lo sblocco. Anche Specy dovrebbe chiudere tutto a mio parere. Ma difficilmente lo farà: è appunto una (una) delle ragioni del suo successo. Aggiungo che io il blocco lo farei per tutto. Sblocchi dopo 3 anni? Ok la garanzia è scaduta, ma per riutilizzare il motore te ne vai comunque a farlo sbloccare dal sivende
  3. Shimano produce e vende i sistemi motori/batterie / software con i propri servizi di assistenza e garanzie, se un produttore di sw vuole sviluppare un app deve chiedere il permesso a shimano e PAGARE per poterla vendere. (Non so in che termini )
    Altrimenti non è una sorta di hackerraggio???
Articolo successivo

Bosch presenta l’aggiornamento per il sistema intelligente

Articolo precedente

Visita a Crankbrothers

Gli ultimi articoli in Magazine

La salita tecnica in Ebike

Come affrontare una salita tecnica con l’ausilio del motore elettrico. La posizione in sella, l’erogazione del…