Lapierre E-Zesty: 18kg sono la frontiera delle Ebike leggere?

14

La Lapierre E-Zesty LTD, con 140mm di escursione posteriore ed anteriore, ruote da 29 pollici, batteria da 430Wh, sistema Fazua, telaio in carbonio, freni potenti e prezzo di 8.690€ ha fermato l’ago della nostra bilancia a 18.06 Kg senza pedali in taglia L.

Notare che non è il classico allestimento in carta velina, tanto che troviamo dischi da 200mm di diametro (davanti e dietro) sui freni Shimano XT a 4 pistoncini, gomma anteriore Maxxis Assegai EXO+ con carcassa rinforzata e nessun componente esoterico che si rompe a guardarlo.

Questo è anche il motivo per cui ho deciso di pubblicare il test anche su MTB Mag, visto che le sensazioni di guida si avvicinano molto a quelle di una moderna trail bike. Prendiamo ad esempio la Yeti SB140, che con il suo modello di punta provato qui pesa 14.2 Kg senza pedali. “Quattro chili in meno!” direte. Vero, ma anche 4.000€ in meno a favore della E-Zesty. Certo, i quattro chili di motore e batteria difficilmente spariranno nel breve termine, fin quando non verranno introdotte nuove tecnologie per le celle che immagazzinano energia, rimane il fatto che siamo ben lontani da una Ebike pachidermica o full power che dir si voglia.

Con la E-Zesty si suda ancora. Di meno rispetto ad una bici, ma si suda, perché il motore è solo un aiuto. In discesa non appiattisce tutto con il suo peso, ma richiede una guida attiva e si possono fare staccate all’ultimo momento. Insomma, è un bel mezzo che strizza l’occhio a chi fa all mountain e non è molto allenato per godersi dei giri lunghi.

Geometria Lapierre E-Zesty

Prezzi e allestimenti

Cosa ne dite, prendereste in considerazione una ebike leggera come la Lapierre E-Zesty?

Commenti

  1. Niente, alla fine mi sono dovuto arrendere e come dice @marco nel video, cambiare quel reggisella di m…..taglia L sarebbe anche giusto da 170 in alcuni casi. A parte che per me e’ troppo, ma il vero problema è che non e’ settabile il bloccaggio e l’originale non scende piu’ di un tot nel telaio. Quindi anche tutto giu’ rimane il collarino fuori dal telaio di una decina di cm e passa… troppo scomodo nelle discese. Sostituito con un oneup v3 da 150 e vadaviaiciap. Altezza giusta e guadagnato anche 6/7 cm in inserimento telaio. Scorre una meraviglia.
Articolo successivo

Scott Festive Challenge: brucia calorie e festeggia di più!

Articolo precedente

Come regolare la serie sterzo integrata

Gli ultimi articoli in Test