Test #allmtn7

[Test] Haibike AllMtn 7 con Yamaha PW X2

[Test] Haibike AllMtn 7 con Yamaha PW X2

marco, 19/10/2020
marco, 19/10/2020

Eccovi finalmente il tanto atteso test della nuova Haibike AllMtn 7 con l’altrettanto atteso motore Yamaha PW-X2 con batteria da 600Wh. Una ebike con 160mm di escursione anteriore e posteriore, ruote da 29 davanti e da 27.5+ dietro, e telaio completamente in carbonio. Ho potuto metterla sotto torchio durante l’ultimo mese su sentieri per lo più alpini, con giri di anche più di 2000 metri di dislivello con un’unica ricarica. Tutti i dettagli e le sensazioni di guida si trovano nel video, più sotto trovate le foto dei particolari e la geometria. Il prezzo è di 6.199€.

[youtube v=”ycwZF5Tx714″]

 

Trasmissione Shimano XT 1×12 con pacco pignoni 10-51- Notare la massiccia corona da 38 denti.

Motore Yamaha PW-X2. La vera sorpresa di questo test. 80Nm di picco, potente sia alle basse che alte cadenze, con uno stacco piuttosto naturale e facile da dosare nelle ripartenze.

Il display non è il massimo dellêrgonomicità e del design.

In particolare i due bottoni per la scelta dell’assistenza sono molto sensibili ed è facile premerli per sbaglio se si indossano guanti caldi.

Batteria da 600Wh, integrata ma estraibile. Nella foto qui sopra la vedete senza coperchio protettivo.

La presa per inserire il cavo di ricarica.

Passaggio cavi interno, e feritoie per il passaggio dell’aria nel telaio per far raffreddare il motore.

Telaio completamente in carbonio, molto rigido anche grazie al linkage possente.

Così come possente è la forcella Fox 38 da 160mm di escursione.

Il batticatena evita rumori fastidiosi in discesa, mentre il motore è piuttosto silenzioso, ma soprattutto molto parsimonioso.

Il binario su cui fissare il portaborraccia.

Haibike

 

Commenti

  1. gipipa:

    la bici ho avuto modo di vederla dal vivo
    ed il tubo obliquo è veramente massiccio. per me anche troppo. la forca da 38 serve anche per non stonare esteticamente. una 35 sembrerebbe un giocattolo a confronti.
    oltre all'estetica, un tubo coì' largo probabilmente lo tocchi con le gambe in certe situazioni.
    ma con la batteria estraibile è obbligatorio avere il tubo che la ospita sovradimensionato. strututralmente è una sezione aperta a c che lavora male e che quindi richiede un consistente sovradimensionamento.
    uno dei difetti delle integrate.
    la stessa bici con batteria esterna, forca da 35-36, disco dietro da 180, peserebbe 1.5-2 kg di meno

    ma questa è la moda che vuole integrata a tutti i costi. sacrificando tutto il resto sull'altare dell'estetica
    la mia volgare nduro xduro 2.0 in alu e pwx2 con batt(esterna) da 500wh pesa kg.22,9(con minion latticizzate..)
  2. marco:

    questo lo conoscevo, non sapevo che la prossima santa claus invece di shimano avrà yamaha
    sideman:

    Non lo sapevo nemmeno io sinceramente,
    ............
    A questo punto la santa claus rientra nel mio range dei possibili futuri acquisti...(dovessi vincere alla lotteria di capodanno....) :p
    View attachment
    o View attachment



    :innocent: