Test #allmtn7

[Test] Haibike AllMtn 7 con Yamaha PW X2

[Test] Haibike AllMtn 7 con Yamaha PW X2

marco, 19/10/2020
marco, 19/10/2020

Eccovi finalmente il tanto atteso test della nuova Haibike AllMtn 7 con l’altrettanto atteso motore Yamaha PW-X2 con batteria da 600Wh. Una ebike con 160mm di escursione anteriore e posteriore, ruote da 29 davanti e da 27.5+ dietro, e telaio completamente in carbonio. Ho potuto metterla sotto torchio durante l’ultimo mese su sentieri per lo più alpini, con giri di anche più di 2000 metri di dislivello con un’unica ricarica. Tutti i dettagli e le sensazioni di guida si trovano nel video, più sotto trovate le foto dei particolari e la geometria. Il prezzo è di 6.199€.

YouTube video

 

Trasmissione Shimano XT 1×12 con pacco pignoni 10-51- Notare la massiccia corona da 38 denti.

Motore Yamaha PW-X2. La vera sorpresa di questo test. 80Nm di picco, potente sia alle basse che alte cadenze, con uno stacco piuttosto naturale e facile da dosare nelle ripartenze.

Il display non è il massimo dellêrgonomicità e del design.

In particolare i due bottoni per la scelta dell’assistenza sono molto sensibili ed è facile premerli per sbaglio se si indossano guanti caldi.

Batteria da 600Wh, integrata ma estraibile. Nella foto qui sopra la vedete senza coperchio protettivo.

La presa per inserire il cavo di ricarica.

Passaggio cavi interno, e feritoie per il passaggio dell’aria nel telaio per far raffreddare il motore.

Telaio completamente in carbonio, molto rigido anche grazie al linkage possente.

Così come possente è la forcella Fox 38 da 160mm di escursione.

Il batticatena evita rumori fastidiosi in discesa, mentre il motore è piuttosto silenzioso, ma soprattutto molto parsimonioso.

Il binario su cui fissare il portaborraccia.

Haibike

 

Commenti

  1. sideman:

    sinceramente non ne capisco il nesso, cosi come il nesso sulla scontistica.

    Mia opinione personale di marketing, fossi un brand MTB avrei e gestirei un rapporto con una unica azienda produttrice di motori, avrei clienti meno indecisi, darei un messaggio forte, potrei implementare un rapporto che va oltre al motore come Giant/Yamaha o Specialized/Brose.
    Difatti mi pare la maggioranza dei brand operi in questo senso
    HAIBIKE è conosciuta per le ebike soprattutto da quella clientela NON specialistica che spesso percepisce il BRAND indentificandolo con la categoria ( un po' come jeep per le auto fuoristrada e harley davidson per le moto custom).

    Avere a catalogo ben 3 motori per tutti i tipi di esigenze e categorie ben distinte fa i che se il venditore è capace non si possa uscire dal concessionario senza aver trovato una bici che vada bene per le proprie caratteristiche.

    Il problema penso sia nella rete di vendita Italiana ancora non strutturata a gestire i grandi numeri che una gamma cosi ampia può creare.

    I negozi di bici, anche se fanno ottimi numeri non sono ancora in grado (a parte qualche eccezione) di strutturasi per lavorare con le EBIKE, gestione molto più simile ad una concessionario di moto o di auto.
  2. sideman:

    Non puoi prendere come esempio la SL, che è un concetto differente di bici, Brose non produce motori similari, anche sulle bici da corsa si usano motori diversi.
    Tornando al pianeta trettamente e.mtb classico se prendo i produttori o brand più famosi o grossi si ha il monomotore
    Speci
    Cannondale (chiusa la sfortunata parentesi Cujo)
    Trek
    Giant
    Ma alla fine il motore è un componente come gli altri, tutti hanno modelli con trasmissione shimano ed altri con Sram, sopensioni Rockshox o Fox, ecc ecc
  3. sideman:

    Tornando al pianeta trettamente e.mtb classico se prendo i produttori o brand più famosi o grossi si ha il monomotore
    Speci
    Cannondale (chiusa la sfortunata parentesi Cujo)
    Trek
    Giant
    Si, Haibike venderà 100 emtb col Bosch, 100 con Yamaha e 100 col Flyon: come si fa a dire che è grossa o famosa???