Tech Corner #tech corner

7 upgrade inutili, e 7 utili

7 upgrade inutili, e 7 utili

Daniel Naftali, 18/03/2021

Noi ebiker siamo ossessionati dal peso e dall’estetica della nostra bicicletta. Delle volte, però, ci lasciamo abbagliare e non ci accorgiamo di sperperare i nostri soldi per dei prodotti che portano dei vantaggi veramente esigui, se non addirittura degli svantaggi.

YouTube video

 

Dopo i 7 upgrade inutili, ecco sette prodotti che servono veramente a chi gira in ebike.

YouTube video

 

Manubrio in carbonio
Reggisella telescopico
Freni oppure questi
Gomme
Parafango
Multitool
Manopole

In collaborazione con Bike Lab.

 

Commenti

  1. Pedro de Atacama:

    Che marca di manubrio in carbonio è valida ma che non costi un occhio della testa? Su Ali express costano pochissimo ma non mi fido, preferirei un prodotto anche non di marca ma ben realizzato al giusto prezzo. A me più che la riduzione di peso mi interessa salvaguardare i polsi, che in percorsi lunghi mi fanno un po' male anche dopo aver aggiustato la posizione dei freni. Per EX 900 sport.
    Più che i freni il male ai polsi dipende dal tipo di forcella e dalla sua regolazione
    Non è che se hai problemi di forcella un manubrio in carbonio faccia miracoli...

    Io per prima cosa vedrei che forcella hai, controllerei sag e ritorno, farei una revisione se la necessita...poi se tutto è a posto allora passerei a considerare il manubrio in carbonio...che come vedi se lo vuoi buono poco non costa....
  2. sideman:

    Più che i freni il male ai polsi dipende dal tipo di forcella e dalla sua regolazione
    Non è che se hai problemi di forcella un manubrio in carbonio faccia miracoli...

    Io per prima cosa vedrei che forcella hai, controllerei sag e ritorno, farei una revisione se la necessita...poi se tutto è a posto allora passerei a considerare il manubrio in carbonio...che come vedi se lo vuoi buono poco non costa....
    Ho una RS 35 gold, al momento con circa 700km. Al momento grossi problemi non ne ho, perchè l'ho utilizzata per giri al max di 60km in percorsi non particolarmente accidentati, ma la prossima estate vorrei usarla in montagna. Ho in previsione al primo service di sostituire i paraoli e mettere i pro-impact. Ad essere sinceri, il salto di qualità verso l'altra bici che ho, una Scott Spark 26 motorizzata Bafang, è più che evidente. In quel caso la RS 32 TK da 120mm mi ha letteralmente spaccato i polsi quando sono andato in montagna, con questa non dovrebbe accadere.
  3. Pedro de Atacama:

    Ho una RS 35 gold, al momento con circa 700km. Al momento grossi problemi non ne ho, perchè l'ho utilizzata per giri al max di 60km in percorsi non particolarmente accidentati, ma la prossima estate vorrei usarla in montagna. Ho in previsione al primo service di sostituire i paraoli e mettere i pro-impact. Ad essere sinceri, il salto di qualità verso l'altra bici che ho, una Scott Spark 26 motorizzata Bafang, è più che evidente. In quel caso la RS 32 TK da 120mm mi ha letteralmente spaccato i polsi quando sono andato in montagna, con questa non dovrebbe accadere.
    la Gold non è certo una gran forcella, soprattutto in scorrevolezza...da vedere se poi è settata bene...