Specialized richiama le batterie di Levo e Kenevo Gen1

16

Specialized richiama le batterie della prima generazione di Turbo Levo e Kenevo. Leggete il comunicato ufficiale per sapere di quali modelli si tratta. займ на карту мгновенно круглосуточно без отказа от 18 лет

Gentile cliente Specialized,

abbiamo organizzato un richiamo volontario per un numero limitato di pacchi batteria venduti come equipaggiamento di serie e come equipaggiamento aftermarket destinati alle mountain bike elettriche Turbo Levo e Kenevo di 1a generazione con il pannello di controllo laterale, prodotte tra il 2017 e il 2019. Specialized e rivenditori contatteranno i ciclisti che potrebbero essere interessati da questo richiamo tramite e-mail e una notifica sull’app Turbo Mission Control.

Leggi le seguenti istruzioni per determinare se la batteria è interessata. In tal caso, contatta il tuo Rivenditore Autorizzato Specialized LINK, il quale ispezionerà la bicicletta e riparerà il pacco batteria gratuitamente. L’eventuale intervento comporta il reincollaggio del pannello di controllo per sigillarlo in modo più efficace. Le batterie agli ioni di litio offrono una fonte stabile e sicura per alimentare i nostri dispositivi elettronici portatili, comprese le e-bike. Come con tutti i dispositivi, consulta il manuale d’uso della bicicletta per scoprire come sottoporla a una manutenzione adeguata.

È un privilegio condividere con te la nostra passione per il ciclismo e speriamo di poterti mettere rapidamente in condizione di tornare in sella. In caso di domande, rivolgiti al tuo rivenditore o contatta Specialized Rider Care.

Grazie per aver scelto Specialized,

Mike Sinyard

MOTIVO DI QUESTO RICHIAMO

Tutte le batterie delle bici Specialized sono progettate e testate per soddisfare o superare gli standard del settore in termini di impermeabilità all’acqua. In un numero limitato di esemplari (si stima meno del 15%), se dell’acqua conduttiva (come acqua salina o clorata) penetra nella guarnizione posta attorno al pannello di controllo, ad esempio in seguito a ripetuti lavaggi con getti ad alta pressione, e raggiunge un’area specifica e circoscritta della scheda del circuito di protezione, in casi molto rari può innescarsi un cortocircuito che comprometterebbe i molteplici livelli di protezione integrati nel pacco batteria. In presenza di pacchi batteria sufficientemente carichi, ciò può comportare potenzialmente delle fughe termiche che creano le condizioni per incendi e ustioni.

MODELLI DI BICICLETTE INTERESSATI

I seguenti modelli di bici potrebbero essere equipaggiati con una batteria interessata dal richiamo. Se la tua bicicletta non è elencata, non sei interessato da questo richiamo. Nelle biciclette Levo e Kenevo GEN1, il Control Pad è situato sul fianco della batteria. Se il Control Pad non è posizionato lateralmente, la batteria non è soggetta al presente richiamo.

COSA DEVO FARE SE HO UN PACCO BATTERIA INTERESSATO?

Re-installa la batteria sulla bicicletta ma non caricarla fino a quando il Rivenditore Autorizzato Specialized non l’ha riparata. Se il pacco batteria presenta una carica residua del 50% o superiore, per precauzione, dovresti utilizzare la bicicletta (in condizioni asciutte) il prima possibile al solo scopo di ridurre il livello al di sotto del 50% (se possibile, a non a meno del 20% per consentire al rivenditore di effettuare una diagnosi). Una volta che il livello di carica è sceso al di sotto del 50%, contatta il tuo Rivenditore Autorizzato Specialized per programmare un intervento di riparazione gratuito a partire da lunedì 24 maggio.

COSA FARÀ SPECIALIZED PER I CICLISTI INTERESSATI?

Specialized Rider Care e i rivenditori contatteranno i ciclisti che potrebbero essere interessati da questo richiamo.

Se il pacco batteria è interessato dal richiamo, il Rivenditore Autorizzato Specialized lo verificherà e lo riparerà gratuitamente. L’eventuale intervento comporta il reincollaggio del pannello di controllo per sigillarlo in modo più efficace.

Non esporre il pacco batteria all’acqua finché non viene riparato. Successivamente, non utilizzare getti d’acqua ad alta pressione per lavare la bicicletta o il pacco batteria.

Il comunicato sul sito Specialized

 

Commenti

  1. runcaa59:

    Il mio rivenditore mi ha detto che non c’è la sostituzione della batteria, ma loro incollano il panello di controllo con un doppio collante jb weld clear weld. (Io abito vicino a Lugano)
    ...e allora andale anche in Svizzera!!!!
  2. Io ho una levo con la batteria con quel serial number.
    La batteria dopo 2 anni e 3 mesi ha iniziato ad andare al 70% e non me l'hanno cambiata in garanzia.
    Non è che con sta storia mi si sono bruciate delle celle? E ancora non riconoscerebbero il loro errore...bah....
Articolo successivo

Sull’isola del Giglio con la Rise e la Kenevo SL

Articolo precedente

Tocsen crash sensor arriva in Italia

Gli ultimi articoli in News

Nuova Orbea Wild

Orbea presenta la nuova Wild, la sue ebike da enduro. Andiamo a vederne i dettagli nel…