Scott Lumen

Scott Lumen: 15.5 kg di bici elettrica per 130mm di escursione

26

Scott presenta la Lumen, cioé quella che a prima vista può sembrare una Spark elettrificata. Cambia però l’escursione, portata a 130 sia all’anteriore che al posteriore, la geometria, con un angolo sella più verticale, un reach e carro più lunghi, e un movimento centrale più basso, e ovviamente la propulsione, affidata ad un motore TQ con batteria da 360WH a cui può essere aggiunto un range extetnder di 160Wh.

Stefano Udeschini ha avuto la possibilità di provarla sui sentieri di Massa Marittima. Abbiamo suddiviso il video in tre capitoli: presentazione, test sul campo e conclusioni.

Geometria

Qui potete vedere la geometria della Scott Lumen confrontata con la Spark.

Dettagli Scott Lumen

Premettendo che la presentazione e il test si trovano nel video, qui andiamo a vedere alcuni dettagli.

Scott prosegue nella sua filosofia dedicata all’integrazione dell’ammortizzatore che abbiamo visto sia sulla Spark che sulla Patron. Il design è molto pulito e, grazie alle dimensioni ridotte del motore TQ, è difficile distinguerlo da quello della Spark. Notare come ci stiano due borracce o una borraccia e il range extender posto sul tubo obliquo.

Attraverso il telaio trasparente si può vedere con esattezza il posizionamento dei componenti.

Scott Lumen

Per misurare il sag c’è un indicatore posto sul perno alto del carro.

Per raggiungere l’ammortizzatore basta togliere il coperchio posto sotto il motore. Una prolunga permette di mettere o togliere aria.

L’integrazione di motore, sospensione posteriore e carro è uno spettacolo a vedersi.

Display sul tubo obliquo.

Il multitool è nascosto nel portaborraccia Syncros, e ha anche uno smagliacatena.

Il comando per il controllo dell’assistenza è posto sul lato sinistro, sopra al trittico di leve che aprono/chiudono le sospensioni e il reggisella telescopico.

Dettaglio dell’integrazione del motore e dell’ammortizzatore.

Il podcast di Scott Italia

Stefano è presente nel podcast di Scott Italia che riguarda proprio la Lumen:

Prezzi

Lumen eRide 900 SL (in prova): 15.999€
Lumen eRide 900: 9.999€
Lumen eRide 910: 6.999€
Contessa Lumen eRide 900: 6.999€

Scott

Commenti

  1. " ... andiamo a creare un'altra categoria di ebike leggere ..." siamo a posto :joy:

    Per quel che mi riguarda, queste sono le sole emtb light ... e questo grazie al Tq
  2. sideman:

    secondo me quando si spendono determinate cifre la parola "purtroppo" non deve comparire nemmeno in lontananza...e quella batteria inglobata... boh...

    infatti quel purtroppo è proprio perché, per me, al momento, nell'ipotesi di un eventuale acquisto escluderei qualsiasi e-bike con batteria non estraibile.
  3. Gran progetto e realizzazione, effetttivamente una fuoriserie tra le e-mtb, esclusiva tanto quanto i prezzi di vendita: troverà i suoi estimatori.
    Unico appunto, perchè non prevedere l'extender in zona tubo sterzo (cioè al posto della borraccia) per accentrarne l'aggravio di peso?
Articolo successivo

Batteria Ebike: 750Wh sono meglio di 625Wh?

Articolo precedente

Nuova Orbea Rise 2023

Gli ultimi articoli in Test