Josh Bryceland sulla Cannondale Moterra Neo LT

22

Il Royal Hills Bike Park nel sud della Francia ospita alcune delle linee di salto più grandi e imponenti del mondo per consentire ai riders di spingersi oltre i propri limiti. Josh Bryceland, alias Ratboy, membro del team Cannondale Waves e leggendario atleta di downhill, non è estraneo alle massime velocità e alle traiettorie ad alto effetto. Nel suo ultimo video, esce dalla sua zona di comfort per mostrare cosa è possibile fare con la eMTB Cannondale Moterra Neo Carbon LT.

All’inizio, Bryceland non era del tutto sicuro che fosse possibile competere al Royal Fest in sella alla Moterra, dato che nessuno ha mai partecipato a un “evento di freestyle” su un eMTB. Dopo aver completato l’intera linea del bike park, Josh dimostra che sfidare la gravità e chiudere una linea di salti che arriva fino a dimensioni da motocross è del tutto possibile con un eMTB, ridefinendo ciò che è possibile per le competizioni future.
Salti di queste dimensioni sarebbero vertiginosi per la maggior parte, ma l’atteggiamento spensierato di Bryceland traspare mentre affronta la sfida per dimostrare che un eMTB non limiterà nessun rider.
Come ulteriore vantaggio, Moterra Neo è la macchina perfetta per i bike park assistiti da navetta in quanto fornisce assistenza per raggiungere gli spot di partenza, senza bruciare alcuna energia aggiuntiva per il giro successivo.

Josh Bryceland: “Stranamente, una volta che ho chiuso i primi salti, mi sono sentito addirittura più sicuro in sella all’eMTB. Quella maggiore stabilità è una bella coperta di sicurezza per me che non sono più abituato a salti di queste dimensioni!

Questo film è uno sguardo nella progressione di Bryceland nel completare la linea più grossa che il bike park Royal Hills ha da offrire, in sella alla Moterra Neo.

Commenti

  1. La batteria credo sia quella originale da 750, infatti è un BICIONE da 26 kg !
    Quelli che non si riescono a guidare ecc. ecc. ...
    ... però riesce ugualmente a fare quello che si vede nel video, dice che non ci credeva neppure lui e comunque ne ha apprezzato e sfruttato la stabilità ! ;)
  2. MISTER HYDE:

    La batteria credo sia quella originale da 750, infatti è un BICIONE da 26 kg !
    Quelli che non si riescono a guidare ecc. ecc. ...
    ... però riesce ugualmente a fare quello che si vede nel video, dice che non ci credeva neppure lui e comunque ne ha apprezzato e sfruttato la stabilità ! ;)
    Si infatti ha scelto proprio quel cancello di sua iniziativa......, il 99.9% che c'è qui su neppure con le gomme gonfiate a elio e una mtb farà mai quello che ha fatto, mi pare pacifico. Altro che riuscire a guidare.... Se dovessi fare uno di quei salti potrei benissimo risparmiare sul lassativo :D .
  3. Auanagana:

    E' ovvio che dipende dalla velocita'...con la velocita' l'inerzia si riduce e gli imput per effettuare manovre sono meno faticosi..
    Veramente è quello che ho detto più volte !! Le E-bike vanno guidate in modo diverso. :cool:
    Sfruttare la stabilità infatti per me vuol dire provare a fidarsi un po' di più per essere più veloci, poi vedi che certi gesti riescono ugualmente anche con il maggior peso che diventa inversamente proporzionale alla velocità appunto. ;)
Articolo successivo

Perché i freni della Ebike fischiano da bagnati ma quelli delle auto no?

Articolo precedente

Olympia presenta la Karbo con batteria da 900 Wh

Gli ultimi articoli in News