Con la Flyer Uproc X a Pietra Ligure

11

Abbiamo sguinzagliato Stefano Udeschini a Pietra Ligure per provare la nuova Flyer Uproc X. Eccovi la bici nei dettagli e le prime impressioni di guida sui bei sentieri della cittadina ligure.

Così la descrive Flyer (per la presentazione dettagliata di Stefano guardate il video): La Uproc X ridefinisce i limiti in montagna e sugli sterrati. «Abbiamo bilanciato la geometria fin nei minimi dettagli e sviluppato il telaio da 150 mm in modo tale che la Uproc X si distingua sia in salita sia in discesa, dando davvero grandi soddisfazioni», spiega Philipp Suter, Responsabile di prodotto FLYER. Il telaio Premium in carbonio di nuova concezione ha un design avanzato e, grazie alla sua rigidità perfettamente armonizzata, garantisce un comportamento di guida dinamico e una notevole libertà di movimento su qualsiasi terreno.

Flyer Uproc X

Il telaio a 4 snodi, con escursione alla ruota da 150 mm, leveraggio principale in carbonio, cuscinetti industriali di grandi dimensioni e ammortizzatori appositamente progettati, garantisce controllo, sicurezza e tanto divertimento durante la guida. Grazie alla propulsione Panasonic GX Ultimate Pro Fit con una coppia di 95 Nm e una potenza di picco di 600 Watt, l’Uproc X offre una spinta ottimale e la batteria da 750 Wh fornisce tantissima energia per affrontare gli itinerari più estesi.

Flyer Uproc X

Il fissaggio della batteria tramite un bullone avvitato garantisce una posizione senza vibrazioni della batteria completamente integrata e consente di sostituirla in pochi passaggi, utilizzando una chiave a brugola da 6. I modelli top di gamma si distinguono per l’elegante attacco manubrio completamente integrato. Tutti i modelli dispongono di un’interfaccia MonkeyLink alla quale, con un semplice passaggio, è possibile collegare la luce anteriore, alimentata dalla batteria.

Flyer Uproc X

Il concetto Mixed Wheels, con 29 pollici per la ruota anteriore e 27.5 pollici per la ruota posteriore, consente un comportamento estremamente affidabile, ottima tenuta e agilità. Con questa e-Fully All-mountain Premium tutti i desideri sono esauditi.

Prezzi

Uproc X 2.10: 5.449€
Uproc X 6.20: 6.449€
Uproc X 8.70: 7.449€
Uproc X 9.50: 10.249€

Flyer

Foto: Nicola Damonte

 

Commenti

  1. All'inizio il tester dice che la modalità Auto è regolabile. Sarebbe interessante sapere se ha provato a farlo e come cambia
  2. Lopio:

    Ciao il Panasonic è sempre lo stesso. Se cercate le altre discussioni

    Ciao cerca le altre discussioni su uproc per i dettagli.Il Panasonic si regola nei minimi dettagli con un range da 1 a 6 per diminuire aumentare la potenza di tutte le regolazioni tranne turbo o come si chiama che rimane sempre al max. La modalità auto è fantastica perché minimizza veramente i consumi. Ho acquistato uproc 6 ( che ha Bosch) perchè più enduristica ma rimpiango, dopo 1 anno di confronto, il motore Panasonic
    Esatto.
    Ho trovato la Uproc X già un'ottima mangia sassi, nonostante i suoi "soli" 150mm l'ho trovata più che sufficiente per farci un pò di tutto, nelle discese più tecniche non sentivo un limite dovuto ne all'escursione ne alle geometrie. Un bel mezzo bilanciato e divertente!
  3. bella prova, il colore secondo me è fantastico: le foto del sito ufficiale (dove appare più opaco e scuro) non rendono giustizia
Articolo successivo

Nuovi pneumatici Goodyear Newton provati alla cieca

Articolo precedente

Training Camp ora disponibile per iOS e Android

Gli ultimi articoli in Test