Come lavare una ebike

20
YouTube video

 

Il lavaggio di una ebike non necessita di accorgimenti particolari, ma solo di alcune precauzioni che andiamo a vedere nel video tech corner di questa settimana.

Il materiale necessario

Muc Off Chain Cleaner
Muc Off Bike Cleaner
Muc Off Ebike Ultra Corrosion Defence
Olio catena Shimano
Cavalletto per bici
Spazzola Grunge Brush
Spazzola Muc Off

Di seguito il video per la pulizia e la lubrificazione della catena:

YouTube video

 

Ricordatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube!

In collaborazione con Bike Lab.

 

Commenti

  1. Moterra:

    La mia voleva essere una critica costruttiva, ma probabilmente non è stata colta. Non devo insegnare niente, lo dicono le statistiche: video di questa durata, riducono drasticamente l’engagement dell’utente. I video più visti (fino alla fine) su YouTube hanno durate che vanno dai 5 ai 7 minuti. In particolare nei video tutorial, l’utente vuole andare al sodo ed imparare qualcosa. Quindi, salvo che tu non sia Steve Jobs, è consigliato fare video più brevi ed efficaci. Nella speranza di aver chiarito il mio intervento, buona notte :)
    Basterebbe leggere i commenti ai nostri tech corner per accorgersi che le guide precise piacciono molto, e che youtube premia i video che durano più di 10 minuti a livello di suggerimenti e risultati ricerca.

    Pensa te che ieri abbiamo pubblicato un video di 1 ora https://www.mtb-mag.com/intervista-sociale-formula-risponde/
  2. Etouli:

    sempre utile imparare qualcosa... nel merito dei prodotti utilizzati non entro non conoscendoli mi chiedo solo se ne servono cosi tanti per lavare la bici e chiedo a chi li ha provati se sono prodotti "speciali"

    Ho comprato un compressore x lavare la bici da auto di quelli a bassa pressione del tipo specifico x bici... il mio "ciclista" mi ha insultato di brutto dicendomi che lavare la bici ad ogni uscita comporta di dover ingrassare tutti i giunti e le boccole con maggiore frequenza... dagli scricchiolii che sentivo ultimamente mi sento di dargli ragione.... voi come vi comportate?
    Per prima cosa, lubrifico la catena ''goccia a goccia'', maglia per maglia, una volta preso la mano fai in frettissima e lo faccio ad ogni uscita, pulendo subito dopo aver oliato, la catena con un foglio di giornale. In questo modo il carro e i cerchi si sporcano molto meno di unto. Va da sè che lo sporco maggiore raccolto nelle uscite è costituito da polvere e fango, che si toglie facilmente con la gomma da giardino a bassa pressione , al massimo uso uno spruzzo detergente qualunque. Ma lancia a pressione mai e poi mai , se c'è unto conviene usare prima uno sgrassatore, che poi sciaqui con la medesima pompa da giardino. Il telaio lo asciughi con un panno morbido, ad esempio microfibra.....
Articolo successivo

Quasi-Rampage con la YT Decoy

Articolo precedente

Scott Podcast: i segreti delle batterie Ebike

Gli ultimi articoli in Tech Corner