fazua porsche

Porsche acquista una partecipazione di Fazua

48

Dopo aver comprato Greyp nel 2021, Porsche continua lo shopping nel segmento delle bici elettriche acquistando il 20% delle quote societarie della bavarese Fazua, produttrice di motori e batterie, con l’opzione di poter acquistarne altre in futuro fino a giungere al 100%.

Non solo, il marchio di Stoccarda sta pianificando una joint venture con Ponoon, una delle aziende che fanno parte del gruppo Pon (Santa Cruz, Cannondale, Cervelo, Focus), specializzata in soluzioni di mobilità ed energie rinnovabili.

Dietro queste mosse c’è l’idea di produrre e distribuire delle proprie bici elettriche marchiate Porsche.

Fonte: Porsche.com

 

Commenti

  1. CORSARO:

    il gruppo vw è maestro nel marketing.... ti vende una urus con telaio e motore (ma tuned) che condivide con porsche (cayenne)... lo stesso motore/telaio te lo vende con la audi (rsq8) che condivide con bentley bentayga che nella declinazione "senza motore" condivide il pianale con Volkswagen Touareg. quindi lo stesso v8 4.0 biturbo viene montato in 4 machi con lo stesso pianale... poi per la toureg non potevano eccedere...
    Scusa ma ho lavorato su Urus e se è vero che è cugina della Q8, con Porsche non hanno niente a che fare. Come in tutti i grandi gruppi anche in VW c’ è uno scambio di tecnologia e parti, in alcune vetture è più evidente, in altre no e va bene così.
    Torniamo a parlare di bici?
  2. marco:

    ehmmmm

    csg è di dorel che ora è di pon: https://www.mtb-mag.com/il-gruppo-pon-holdings-compra-cannondale-e-gt/

    winora: https://www.mtb-mag.com/accell-lapierre-ghost-haibike-acquistato-per-1-56-miliardi-di-euro/

    Porsche prende fazua per darsi una ripulita. Niente di più di un'operazione di marketing per diventare "verdi" e vendere bici elettriche a chi si compra il suv da 500 cavalli, così si sente ecologico.
    Certo confermi quel che dicevo: il mercato va verso i grandi gruppi. L'operazione "ecologia" che citi ci starebbe tutta, molte altre Case automobilistiche cercano soluzioni "creative" per "abbassare" le emissioni. Ma non lo fanno andandoci a perdere. Qundi se Porsche produrrà motori/bici su vasta scala (questo gli serve per lo scopo di cui sopra) lo farà sempre come business. Imho
  3. cit:

    Scusa ma ho lavorato su Urus e se è vero che è cugina della Q8, con Porsche non hanno niente a che fare. Come in tutti i grandi gruppi anche in VW c’ è uno scambio di tecnologia e parti, in alcune vetture è più evidente, in altre no e va bene così.
    Torniamo a parlare di bici?
    pianale uguale... motore uguale... freni... sospensioni pneumatiche... trasmissione... Torniamo a parlare di bici che è meglio
Articolo successivo

Muc-Off Drivetrain Tool: lubrificare la catena delle ebike senza problemi

Articolo precedente

Canyon Neuron:ON 2022

Gli ultimi articoli in News

Nuova Haibike Lyke

Haibike presenta la sua nuova ebike leggera, la Lyke. 140mm di escursione anteriore e posteriore, ruote…