Nuova Trek E-caliber

36

Trek presenta una bici elettrica da cross country, la E-caliber. Con soli 15.77 kg dichiarati per il modello di punta, motore Fazua con batteria da 250W e un telaio completamente in carbonio, la E-caliber è pensata per andare come missili sfruttando i 60mm di escursione posteriore abbinati ai 120mm della forcella.

Il sistema di sospensione Isostrut è lo stesso del modello classico usato anche nelle gare di coppa del mondo di XC. Si tratta di un ammortizzatore ad aria integrato nel telaio, creato in collaborazione con gli ingegneri di casa Fox, dotato di lockout completo tramite remoto a manubrio.

È racchiuso in un montante strutturale, integrato appunto nel telaio, appositamente progettato per prevenire quelli erano i difetti delle attuali biammortizzate, infatti esso è in grado di eliminare movimenti di torsione, flessione e deflessione dell’ammortizzazione nel momento in cui è in funzione.

Motore e batteria

La Trek E-caliber si affida a Fazua, con il suo sistema di motore/batteria estraibili e tre livelli di assistenza configurabili tramite app.

Il peso del sistema motore/batteria è di 2.75 kg.

Pesi

Geometria

Rispetto al modello classico, il reach è più lungo e l’angolo sterzo più aperto.

Prezzi

E-Caliber 9.6: 6.799€
E-Caliber 9.8 GX: 8.399€
E-Caliber 9.8 XT: 8.399€
E-Caliber 9.9 XTR: 11.999€
E-Caliber 9.9 XX1 AXS: 12.999€

Montaggi sul sito Trek.

 

 

Commenti

  1. fix62:

    Mi spiegate perchè la E-caliber ha ricevuto tante critiche, mentre nel suo 3d, la Orbea Rise viene incensata in modo sperticato? Non hanno simile filosofia? ( magari è giusto così, è una tipologia di bici che conosco poco........:cool:)
    a me sembra che questa sia un filino più orientata alla ricerca della leggerezza a scapito di un uso allround, mentre la rise appare più adatta ad affrontare qualunque percorso ed a garantire una discreta autonomia/coppia
  2. La casa dice esplicitamente che il gruppo motore-batteria, può essere facilmente smontato, coprendo il foro, risparmiando nel caso 2,9 kg. Lo spazio interno, sempre a detta di Trek, può servire da vano attrezzi. Ecco, non sarà per tutti, ma è un asso in più della E-caliber.......
  3. fix62:

    La casa dice esplicitamente che il gruppo motore-batteria, può essere facilmente smontato, coprendo il foro, risparmiando nel caso 2,9 kg. Lo spazio interno, sempre a detta di Trek, può servire da vano attrezzi. Ecco, non sarà per tutti, ma è un asso in più della E-caliber.......
    Certamente è un'opportunità in più che pochi hanno ( forse la E-Zesty Ltd che monta anchessa il Fazua ) , ma chi spenderebbe 12e passa mila Euro per trovarsi poi una mtb da XC non assistita da 13 Kg !
    La questione del blocco motore-batteria asportabile non credo sia determinante per l'acquisto di questa E-Caliber specie per la versione top , rimane comunque un fattore in più da "spendere" per invogliare un eventuale acquirente .(certo tra due pari modelli di e-mtb se una a tale possibilità sarà più considerata)
Articolo successivo

Nuova bici per giri epici: Orbea Rise

Articolo precedente

[Test] Orbea Rise contro Specialized Levo SL

Gli ultimi articoli in News

Nuova BH iLynx+ SL

BH presenta la nuova iLynx+ SL, una ebike leggera con batteria da 630Wh. [Comunicato stampa] La…

Nuova Scor 6080 Z

Scor presenta la sua prima ebike in alluminio con 190mm di escursione davanti e 180mm dietro,…