L’UCI ha il suo primo campione del mondo Ebike

L’UCI ha il suo primo campione del mondo Ebike

29/08/2019
Whatsapp
29/08/2019

Ieri si sono i primi campionati del mondo UCI di e-mountain bike a Mont-Sainte-Anne, in Canada. Il vincitore fra gli uomini è il ventitreenne sudafricano Alan Hatherly, terzo il super favorito Julien Absalon. Il primo italiano è stato Fontana, sesto.

Solo otto le donne al via, fra cui si impone la svizzera Nathalie Schnitter.

53
Rispondi

Devi fare il Login per commentare
53 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
18 Comment authors
Maurizio_MGorilla127DBar OAlone Recent comment authors
  Sottoscriviti  
Notificami
czarn
Guest
czarn
mentre sul marrone sputano qua si vede quanto interessano le gare agli elettrici….
fix62
Member
fix62
L’ho sempre detto che l’agonismo non c’entra niente con le bici elettriche. È una cosa tirata per i capelli

Non ho visto la gara, tecnicamente non posso dare un giudizio, Absalon e Fontana sono stati 2 grandissimi del MTB….

czarn
Guest
czarn
L’ho sempre detto che l’agonismo non c’entra niente con le bici elettriche. È una cosa tirata per i capelli

Già, probabilmente è vero che è più una cosa da FMI che da UCI. Mi auguro comunque possano trovare una forma che dia il giusto spettacolo per dare palcoscenico ai produttori. Sperando non si vada verso il motocross.

Mirko
Editor
Peccato che non c’è stata la copertura televisiva di Red Bull TV, sarei stato curioso di vedere com’era il tracciato a livello tecnico e se era specifico per le emtb o se semplicemente hanno sfruttato quello preparato per l’ XCO.
Questo format potrebbe avere un discreto successo, si mettono in luce le doti atletiche dei rider e anche le loro capacità tecniche, si esaltano anche le doti delle bici e dei motori. Speriamo che le case costruttrici e gli sponsor investano anche su questa disciplina.
Mirko
Editor
Già, probabilmente è vero che è più una cosa da FMI che da UCI.

Ma assolutamente no!
Hai visto la gara organizzata da FIM? Senza senso per non dire altro.

czarn
Guest
czarn
eh, il problema che diventa difficile capire se la vittoria è dell’uomo o della macchina…
AlessioEsposito
Guest
AlessioEsposito

ducams4r ha scritto: Peccato che non c’è stata la copertura televisiva di Red Bull TV, sarei stato curioso di vedere com’era il tracciato a livello tecnico e se era specifico per le emtb o se semplicemente hanno sfruttato quello preparato per l’ XCO. Questo format potrebbe avere un discreto successo, si mettono in luce le doti atletiche dei rider e anche le loro capacità tecniche, si esaltano anche le doti delle bici e dei motori. Speriamo che le case costruttrici e gli sponsor investano anche su questa disciplina. Clicca per allargare… Io ho visto qualche video…il tracciato era molto spettacolare… Read more »

AlessioEsposito
Guest
AlessioEsposito
eh, il problema che diventa difficile capire se la vittoria è dell’uomo o della macchina…

Le doti tecniche e fisiche fanno più differenza che le doti dei motori.
Ha vinto il più forte (campione del mondo U23 dello scorso anno)

AlessioEsposito
Guest
AlessioEsposito
Già, probabilmente è vero che è più una cosa da FMI che da UCI. Mi auguro comunque possano trovare una forma che dia il giusto spettacolo per dare palcoscenico ai produttori. Sperando non si vada verso il motocross.

La gara FIM e il motocross non c’entrano proprio nulla con la gara svolta ieri….tutta un’altra cosa …
per fortuna

1 2 3 6
 

POTRESTI ESSERTI PERSO