[First ride] Nuova Thok TK01 con Shimano EP8

[First ride] Nuova Thok TK01 con Shimano EP8

11/09/2020
Whatsapp
11/09/2020

Thok presenta la nuova TK01, una ebike con 170mm di escursione anteriore e posteriore, dotata del nuovo motore Shimano EP8. Il telaio è in alluminio, predisposto per avere una ruota da 29 pollici davanti e una da 27.5″ dietro.

Ho avuto la possibilità di provarla in anteprima qualche giorno fa. Nel video trovate tutti i dettagli e anche le prime impressioni di guida. Più sotto ci sono le geometrie, l’allestimento completo e il prezzo.

YouTube video

 

Geometria

Allestimento e prezzo

Thok Ebikes

 

Commenti

  1. sideman:

    chiaro si fa per filosofeggiare
    non sono d'accordo su una cosa... io penso che sia molto diverso avere un brand nuovo anche se gestito da gente prestigiosa oppure un brand con una storia infinita e magari gestito da cinesi (vedi Benelli o Morini mi pare....)
    Ho seguito molto qualunque video o intervista o filmato disponibile dove questi ragazzi parlavano della MIG, anni fa... cosa che mi affascinava tantissimo e da quello che ho capito più che di blasone e modelli loro puntavano ad una cosa sola: il prodotto, un prodotto divertente e valido e quindi equilibrato. Loro puntano a far innamorare chi prova le loro bici (un pò quello che mi è successo provando la MIG anni fa).
    Poi ripeto sareìbbe interessantissimo avere una discussione su questo con Miglio magari ad un aperitivo ... ah ah ah
    Capito. Avranno fatto i loro conti perché non so quante bici si vendano puntando sul fatto che si guidino bene e la gente le provi prima
  2. ducams4r:

    Questa cruda constatazione della realtà per un appassionato fa male quanto una pugnalata in pieno petto. Però hai tristemente ragione, buona parte degli acquirenti non acquista una bici per la validità del progetto, ma per mille altre futili ragioni. Continuo a sperare che buona parte dei produttori abbia ancora voglia di costruire bici valide e non solo per fare numeri, e temo che questa Thok TK01, non sarà valutata come merita, per via di un allestimento poco accattivante in relazione al prezzo proposto.
    Purtroppo (se vogliamo), è così e per mille altri prodotti. Le motivazioni all'acquisto non si basano solo su bontà e qualità. A spingere ciascuno di noi a fare un acquisto ci sono molti altri fattori come emozionalità, prezzo, influenze esterne, necessità, sicurezza. Lo insegnano in tutti i corsi di marketing ;) In Thok non sono sprovveduti, anzi. Come hanno detto altri, stanno usando anche grossi testimonial. Anche Foggy che finisce nel fango è un'operazione di marketing. Ma è normale non c'è nulla di strano. Come ho già detto per me così come impostata la filosofia non è da grandi numeri. E mi spiacerebbe. Ma la chiudo qua sennò sembra che sia un detrattore di Thok e così non è
 

POTRESTI ESSERTI PERSO