News #coronavirus

Coronavirus: dal 4 maggio si torna in sella

Coronavirus: dal 4 maggio si torna in sella

Staff, 26/04/2020

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha diramato poco fa il nuovo DPCM che descrive la fase 2 e le relative nuove misure di contenimento atte a contrastare la diffusione del Coronavirus, che partirà dalla mezzanotte del prossimo 4 maggio. Dopo una fase 1 evidentemente efficace nel ridurre i decessi ma innegabilmente restrittiva e piuttosto controversa rispetto a quella impostata dal governo di altri stati, soprattutto per ciò che concerne la pratica del nostro sport, la fase 2 apre finalmente uno spiraglio di luce per noi mountain biker.

Senza entrare nel merito di tutti gli aspetti toccati dalla formulazione della fase 2 (qui trovate il decreto integrale), andiamo a esaminare ciò che riguarda strettamente l’ambito mountain bike dalle parole del premier Conte:

  • Sarà consentito lo svolgimento dell’attività sportiva all’aria aperta e in modo individuale rispettando un distanziamento interpersonale superiore a 2 metri
  • Non si parla di limiti di tempo o di limiti territoriali se non quelli dei confini della propria regione
  • Non c’è obbligo di dotarsi di mascherina

Purtroppo invece occorrerà attendere ancora per l’apertura al pubblico dei negozi di bici e ciclo officine che si prospetta, come ipotesi ancora da confermare, dopo il 18 maggio.

Aggiornamenti positivi anche dalle Regioni con il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, che ha diffuso nel pomeriggio di oggi un’ordinanza con la quale anticipa a lunedì 27 la possibilità di uscire ad allenarsi in bicicletta all’interno del proprio comune di residenza dalle 6 alle 22. Lo svolgimento è consentito in modo individuale o anche in vicinanza di altre persone se residenti nella stessa abitazione e non c’è obbligo di indossare la mascherina.

Qui l’ordinanza completa della Regione Liguria. A pagina 7 il paragrafo specifico.

Anche il Friuli Venezia Giulia ha dato il via libera dal 27 aprile alle attività motorie all’aperto all’interno del proprio comune di residenza, sempre in modo individuale, tuttavia con il discutibile obbligo di indossare la mascherina.

Non ho trovato riscontro di ulteriori ordinanze analoghe da parte di altre regioni ma se qualcuno dovesse avere aggiornamenti in merito può cortesemente segnalarcelo, grazie.

Commenti

  1. etbike72:

    ........speculazioni a qual pro scusa? mica me ne viene in tasca nulla.
    non dirmi che non ti è mai capitato di aver a che fare con tutori dell’ordine un poco troppo zelanti!! e magari anche un pelo arroganti.
    cmqe se è scritto è scritto e non ci sono interpretazioni, ma fino a ieri non era scritto in modo esplicito.
    dove abito, regolarmente mattina e sera, ci sono due posti di blocco; uno di carabinieri ed uno di vigili urbani.
    altrettanto regolarmente fermano chiunque passa.
    evidentemente le ns realtà ed esperienze sono differenti....
    Secondo me e alle mie esperienze con le FdO, do un consiglio. Prima di caricare la bici in auto di sicuro non mancherà di incontrare per strada qualcuno delle FdO e domandare se sono al corrente di queste disposizioni.
    Ne conosco abbastanza che nonostante i vari briefing, invece di seguirli fanno passaparola tra colleghi incasinando le cose.

    Per quanto riguarda la Campania invece siamo rovinati!
    Si può svolgere attività fisica purchè sia compatibile con l'uso della mascherina e siccome gli "studi" hanno portato alla luce che fare jogging...o andare in bicicletta con la mascherina è deleterio per la salute, È VIETATO.
    In pratica durante il resto della giornata si potrà solo PASSEGGIARE.
    View attachment
  2. Vincenzo D:

    Si certo, intendevo proprio quello, stamattina ho fatto diverse discussioni con i compagni di uscita tutti pronti per domani quando invece è specificato che si può uscire dal 6, la risposta più frequente è stata " chissenefrega dei governatori regionali e dei sindaci io ascolto solo Conte" la mia risposta è stata "la legge non ammette ignoranza via auguro di non trovare la FDO che vi verbalizza perché poi pagate e state zitti"... Abbiamo aspettato tanto, se debbo aspettare altri due giorni può dispiacermi ma non è che muoio.
    Accipicchia @vincenzo.....dove hai letto dal 6 maggio???