“Con le bici elettriche la convivenza con i pedoni sta diventando impossibile”

“Con le bici elettriche la convivenza con i pedoni sta diventando impossibile”

17/08/2019
Whatsapp
17/08/2019

Questa recinzione in pieno stile Trump si trova sulla Plose, a Bressanone (Alto Adige). Le motivazioni date dal malgaro che l’ha costruita si trovano in questo articolo de L’Adige.

Il riassunto è: “Con le bici elettriche la convivenza con i pedoni sta diventando impossibile“.

Difficile avere parole di fronte a cotanto scempio. Magari ne avete voi.

Commenti

  1. SandroRiz:

    Alcune precisazioni...
    1) il quotidiano è l' "Alto Adige" e non l'Adige (uno di Bz l'altro di Tn)...visto che infangate il giornalista, almeno che sia della testata giusta
    2) il dubbio se è rivolto alle moto o alle bici non si pone... in prov. di Bz è almeno da 30 anni (legge nr. 10 /1990) che TUTTE le forestali e le strade di montagna sono vietate al transito di moto (che poi abbiate visto il figlio del malgaro col trial o motocross è un altro discorso; ma mettere un cartello per le moto oggi sarebbe come mettere un divieto di fumo alle porte di un cinema, anacronistico)
    3) posso escludere che vi siano motivazioni etniche, perché la maggior parte dei bikers viene dal mondo tedesco (germania, svizzera, austria); soprattutto in Ottobre col Testival (il secondo più grande evento dopo quello di Riva del G. organizzato dal magazine concorrente di Bike) dove sembra di essere a Monaco!

    Il Bike park e l'apertura un paio di anni fa di altri trail rispetto all'originale e unico di 6,6km hanno portato molto turismo ciclistico.
    La zona in cima ormai è diventata un luna-park quasi come Plan de Corones (con tanto di giro della morte all'interno della O di Plose) è quindi possibile che qualche contadino (che magari non beneficia degli introiti turistici perché non ha una malga o altro) cominci ad averne le scatole piene.

    Allego l'articolo completo perché online talvolta riassumono e omettono
    View attachment

    Perfetto. A mio parere è come dicevo all'inizio: uno la sua proprietà la recinta se vuole. La legge non lo consente o ha commesso qualche violazione? Paga la multa. Il resto sono bischerate agostane che uno scrive, posta, fa, per par suo
  2. zorro77:

    ma qualcuno ha capito di preciso dove si trova sto cancello? ogni tanto ci vado a Plose a fare il giro del telegrafo oppure su fino al rifugio più alto dove in inverno arriva anche la funivia x sciare, non vorrei trovarmi fregato
    tra la Rossalm e il Gabler; non è in quelle zone dove dici tu


    View attachment
  3. fix62:

    Purtroppo e così. Quel che più spiace, ci siano ''muscolari" che dicono: "con sto ca... Di elettriche, in quota trovi chiunque, una volta non era così...." Ma che diritto hai??...
    Si, magari quelli che sono saliti con la funivia!:joy: