Parere su Ginocchiere-Gomitiere

30x26

Ebiker potentibus
17 Ottobre 2019
790
778
93
Torino
Bici
Commencal
per lacci intendevo quelli tradizionali, senza sistemi automatici di chiusura. magari ne parliamo in un topic specifico sulle calzature senza andare off topic.

riassumendo qui i lacci sono stati tirati in ballo perche' sarebbero un ulteriore impedimento a togliersi le scarpe, cosa che pero' limiterebbero la scelta alle protezioni apribili, il piu' delle volte rigide e poco pedalabili.
mettere a rischio la propria sicurezza per evitare un problema triennale di togliersi le scarpe col fango a me pare una scelta alquanto discutibile. perche' alla fine se non vuoi mai toglierti le scarpe o ti accontenti di una protezione moderata o viaggi con delle cavigliere pesanti per migliaia di metri di dislivello.
non voglio assolutamente dire che tutti debbano avere le protezioni di massimo grado. ci sta che chi viaggia con fango/terreni morbidi e su pendenza moderata (l'unica che consente la formazione del fango), possa preferire protezioni meno performanti. io dico che non e' bene limitare la propria sicurezza per evitare di compiere una operazione banale come quella di togleirsi le scarpe. poi chi proprio odia questa operazione dovrebbe scegliere scarpe da pedalata e ridurrebbe i tempi del fastidio.
 

 

sideman

Ebiker celestialis
17 Settembre 2018
5.699
2.877
113
Firenze
Bici
Giant Trance E+ SX0
per lacci intendevo quelli tradizionali, senza sistemi automatici di chiusura. magari ne parliamo in un topic specifico sulle calzature senza andare off topic.

riassumendo qui i lacci sono stati tirati in ballo perche' sarebbero un ulteriore impedimento a togliersi le scarpe, cosa che pero' limiterebbero la scelta alle protezioni apribili, il piu' delle volte rigide e poco pedalabili.
mettere a rischio la propria sicurezza per evitare un problema triennale di togliersi le scarpe col fango a me pare una scelta alquanto discutibile. perche' alla fine se non vuoi mai toglierti le scarpe o ti accontenti di una protezione moderata o viaggi con delle cavigliere pesanti per migliaia di metri di dislivello.
non voglio assolutamente dire che tutti debbano avere le protezioni di massimo grado. ci sta che chi viaggia con fango/terreni morbidi e su pendenza moderata (l'unica che consente la formazione del fango), possa preferire protezioni meno performanti. io dico che non e' bene limitare la propria sicurezza per evitare di compiere una operazione banale come quella di togleirsi le scarpe. poi chi proprio odia questa operazione dovrebbe scegliere scarpe da pedalata e ridurrebbe i tempi del fastidio.
Immagino che tu giri sempre anche in agosto con integrale, mascherina protezioni del corpo ecc... ecc...

Allora le ginocchiere che scendono sulle caviglie sono più che protettive, tenerle alle caviglie a mio avviso è molto più comode che nello zaiono e poi fare i ballerini cin cima al monte cambiandosi le scarpe in punta di piedi.

Detto questo non si può mai generalizzare, dipende come si va e dove si va... se sono in un bike parck potrei anche prendere in considerazione una cosa del genere, ma nel giro quotidiano lo troverei assurdo... giro fatto di mangia e bevi e quindi tante salite e tante discese da quelle lunghe a quelle brevi, difatti ho smesso di utilizzare le rigide da tirare su ogni volta per passare a quelle che tieni su tutto il giro, molto più morbide, a m io avviso tutto deve essere proporzionato
 
  • Mi piace
Reactions: guecio

Roby002

Ebiker pedalantibus
30 Settembre 2019
246
59
28
47
Torino
Bici
Giant Trance e+2
mi sembrano abbastanza simili alle mie anche se più sviluppate in lunghezza e forse più coprenti
Ma l'inserto è morbido o rigido?

ciao
questo tipo di protezioni rimangono in posizione durante le pedalate o tendono a scendere? ne avevo di simili ed era un continuo tirarle su.


grazie
 

Roby002

Ebiker pedalantibus
30 Settembre 2019
246
59
28
47
Torino
Bici
Giant Trance e+2
se sono della misura giusta rimangono, anzi per scenderle dopo l'uso devi forzare
ottimo grazie, io ne avevo un paio che dovevo sistemare ogni tanto durante le pedalate perché tendevano a scendere e dovevo fermarmi per riposizionarle.
Questo modello ha una protezione rigida o morbida?

ho guardato un po in giro su internet ma non ho trovato risposta. In prezzo mi sembra anche interessante. Grazie
 

sideman

Ebiker celestialis
17 Settembre 2018
5.699
2.877
113
Firenze
Bici
Giant Trance E+ SX0
ottimo grazie, io ne avevo un paio che dovevo sistemare ogni tanto durante le pedalate perché tendevano a scendere e dovevo fermarmi per riposizionarle.
Questo modello ha una protezione rigida o morbida?

ho guardato un po in giro su internet ma non ho trovato risposta. In prezzo mi sembra anche interessante. Grazie
morbida e non troppo spessa, con i suoi pro e contro
 

ducams4r

Redazione
Redazione
15 Settembre 2016
6.167
6.514
113
47
Finale Ligure
Bici
S-Works Turbo Levo MY 2019
sono stato un po' deluso dalle trail skin dainese per via del velcro che inevitabilmente mi si apre in discesa

Non mi è mai successo che si aprisse il velcro, invece dopo nunerosi lavaggi in lavatrice gli elastici hanno ceduto leggermente, e quindi ho dovuto stringere maggiormente i velcro, dopo due anni sono ancora in ottimo strato. Mi domando se hai scelto la taglia giusta...

Ora sto utilizzando i 3 nuovi modelli Pro, Air e Lite, ve ne parlerò prossimamente nel dettaglio. ;)
 
  • Mi piace
Reactions: sideman and Guma57

Roby002

Ebiker pedalantibus
30 Settembre 2019
246
59
28
47
Torino
Bici
Giant Trance e+2
Ho sempre scartato quelle con il velcro perché se pedali tendono a lasciarsi andare e scendono. Vanno molto bene se fai discese DH o cose simili
 

ducams4r

Redazione
Redazione
15 Settembre 2016
6.167
6.514
113
47
Finale Ligure
Bici
S-Works Turbo Levo MY 2019
Ho sempre scartato quelle con il velcro perché se pedali tendono a lasciarsi andare e scendono. Vanno molto bene se fai discese DH o cose simili

A che modello ti riferisci?

Perché, di solito, tramite una fascia elastica fissata con il velcro si riesce a stringere ulteriormente le ginocchiere per farle aderire meglio alla gamba evitando che queste scendano durante la pedalata. È fuori di dubbio che se si sceglie una taglia più grande del dovuto, le fasce con velcro non sono sufficienti a garantire un fit adeguato.
 

Roby002

Ebiker pedalantibus
30 Settembre 2019
246
59
28
47
Torino
Bici
Giant Trance e+2
A che modello ti riferisci?

Perché, di solito, tramite una fascia elastica fissata con il velcro si riesce a stringere ulteriormente le ginocchiere per farle aderire meglio alla gamba evitando che queste scendano durante la pedalata. È fuori di dubbio che se si sceglie una taglia più grande del dovuto, le fasce con velcro non sono sufficienti a garantire un fit adeguato.
guarda il mio compagno di uscita ha delle POC non so il modello ma ha il velcro e la fascia elastica. La misura è corretta perchè calzano bene ma dopo una mezz'ora di pedalata deve fermarsi per sistemarle perchè scendono.
Io ho avuto invece un modello "elastico" della GIST anche qui corretta la misura ma spesso tendevano a scendere e le ho date via.

Adesso volevo prendere quelle suggerite da Sid che sono più lunghe e forse avendo maggior superficie di aderenza stanno più ferme.

proverò vediamo
 

sideman

Ebiker celestialis
17 Settembre 2018
5.699
2.877
113
Firenze
Bici
Giant Trance E+ SX0
Però se occorre pedalare mezz'ora conviene abbassarle sui polpacci, è più comodo
Le puoi anche abbassare, ma sinceramente io soprattutto in inverno le tiro su alla prima discesa e poi me ne dimentico completamente di averle.

Tornando a quello che sentivo sui problemi di calata, a me le mie non calano, devo dire che quando arrivarono pensavo che fossero strettine, invece poi si sono adagiate ed ora anche se le butto in lavatrice ogni volta non cedono.
Poi in inverno col calzino da calcetto Kipsta alto è impossibile calino perche fanno attrito sul calzino, ma onestamente non mi sono mai calate nemmeno in estate col calzino basso.
Io poi le ho trovate ad un prezzo ridicolo per cui senza sapere nulla, le ho volute provare, erano un incognita, ma alla fine ho quasi dimenticato le mie O’Neill rigide nall’armadio della MTB. Le prendero quando riuscirò ad andare in un bike park similari...ma per le girate di tutti i giorni in zona restano a casa
 

Roby002

Ebiker pedalantibus
30 Settembre 2019
246
59
28
47
Torino
Bici
Giant Trance e+2
Però se occorre pedalare mezz'ora conviene abbassarle sui polpacci, è più comodo
si pedalata magari in mezzo a boschi con saliscendi.

Si se devi pedalare su salite senza grossi problemi è corretto abbassarle. Il problema mio e che nell'utilizzo dove devi magari spesso pedalare i modelli sopra tendono a scendere. Magari bisogna proprio prenderne una misura stretta stretta che poi si assesta con il tempo. Io faccio sempre fede alle tabelle dove vengono indicate le taglie in base al diametro ginocchio.
 

ducams4r

Redazione
Redazione
15 Settembre 2016
6.167
6.514
113
47
Finale Ligure
Bici
S-Works Turbo Levo MY 2019
guarda il mio compagno di uscita ha delle POC non so il modello ma ha il velcro e la fascia elastica. La misura è corretta perchè calzano bene ma dopo una mezz'ora di pedalata deve fermarsi per sistemarle perchè scendono.
Io ho avuto invece un modello "elastico" della GIST anche qui corretta la misura ma spesso tendevano a scendere e le ho date via.

Adesso volevo prendere quelle suggerite da Sid che sono più lunghe e forse avendo maggior superficie di aderenza stanno più ferme.

proverò vediamo
Non ho mai utilizzato le ginocchiere che hai indicato, ma se scendono non è certo colpa della presenza del velcro, non ti devi affidare alle bande elastiche e al velcro, con il tempo cededono entrambe. La ginocchiera deve stare su da sola, quindi essere il più aderente possibile, senza limitare il movimento.
Le ginocchiere più "moderne" presentano all'interno dei bordi, sia superiore che inferiore, una banda in silicone che aiuta a tenere in posizione la ginocchiera.

Le Dainese Trail Skins 2 (vecchio modello) hanno un piccolo velcro molto tenace che serve proprio ad adeguare la circonferenza della ginocchiera a quella della gamba, ma le devi acquistare aderenti, e il velcro serve solo come microregolazione.
Nei nuovi modelli, solo il Pro ha i velcro, le Air e le Lite hanno solo le l'elastico con il riporto in silicone.

L'anno scorso avevo fatto una comparativa tra Dainese, Bluegrass e AlpineStars:

 
  • Mi piace
Reactions: Roby002 and sideman