Brose Levo: scudo termico ed altre amenità.

  • Pianifica i tuoi itinerari sulle migliori cartine! Clicca qui.

binger

Ebiker velocibus
2 Luglio 2022
463
73
28
mendrisio
Bici
levo 19
Che non c'entra una beneamata mazza con quello che hai scritto tu e ho citato io.
Il discorso parte dalla affermazione che l'aria calda non può uscire dal basso, e il disegno del sistema di raffreddamento del maggiolino sembrerebbe dimostrare il contrario.
La questione auto sportive e densità dell'aria calda lasciala perdere, considerala come una mia fantasia, concentriamoci sul brose
 

Moebius

Ebiker potentibus
15 Settembre 2016
877
1.039
93
61
Reggio Emilia
Bici
Rotwild E1+
Il discorso depressione generata dall'aria calda che incolla a terra le auto sportive è una fantasia che può nascere solo dai fumi dell'alcool o di altre sostanze psicotrope, e non la commentiamo oltre.

Nello schema che hai postato l'idea è di estrarre aria calda dal motore sfuttando il moto dell'auto che genera effetto venturi e depressione (sarebbe da verificare che posizionando la griglia di entrata in quel punto la cosa funzioni, ma prendo per buono che in VW abbiano fatto qualche test in galleria del vento). Non è che l'aria esce perchè è calda. Anche da un phon l'aria calda esce, ma non perchè è calda, perchè c'è una ventola che ne forza il moto.
 
  • Mi piace
Reactions: FakeRider

binger

Ebiker velocibus
2 Luglio 2022
463
73
28
mendrisio
Bici
levo 19
Il discorso depressione generata dall'aria calda che incolla a terra le auto sportive è una fantasia che può nascere solo dai fumi dell'alcool o di altre sostanze psicotrope, e non la commentiamo oltre.

Nello schema che hai postato l'idea è di estrarre aria calda dal motore sfuttando il moto dell'auto che genera effetto venturi e depressione (sarebbe da verificare che posizionando la griglia di entrata in quel punto la cosa funzioni, ma prendo per buono che in VW abbiano fatto qualche test in galleria del vento). Non è che l'aria esce perchè è calda. Anche da un phon l'aria calda esce, ma non perchè è calda, perchè c'è una ventola che ne forza il moto.
E la bici non fà moto?
Il disegno non mostra ventole ma esplica l'effetto coanda.
Ci sarà pure un valocità dell'aria applicata ad una presa estrattiva posta sotto ad un motore in gradi di contrastare il leggero effetto convettivo generato da temperature che mal che vada raggiungono i 90°
 
Ultima modifica:

albeoi

Ebiker grandissimus
4 Giugno 2018
1.375
1.363
113
Bergamo uber alles
Bici
Kenevo Comp 2020
Se si gira sull'asciutto magari e dico magari la presa inferiore potrebbe aiutare ad abbassare le temperature.
Se si gira in condizione critiche (pioggia, neve, fango) il guscio paramotore si lorda da fare schifo e quindi se va bene si tappa, se va male porta dentro quello che c'è fuori.
Oltre al problema che potrebbe toccare sotto nei passaggi tecnici.
 

binger

Ebiker velocibus
2 Luglio 2022
463
73
28
mendrisio
Bici
levo 19
Se si gira sull'asciutto magari e dico magari la presa inferiore potrebbe aiutare ad abbassare le temperature.
Se si gira in condizione critiche (pioggia, neve, fango) il guscio paramotore si lorda da fare schifo e quindi se va bene si tappa, se va male porta dentro quello che c'è fuori.
Oltre al problema che potrebbe toccare sotto nei passaggi tecnici.
La prima presa d'aria a lordarsi è quella originale, questa stà sotto, il fango cade per gravità. Non tocca niente, rimane in posizione protetta , devi propio andartela a cercare , non per nulla il paramotore si ferma prima, se propio ti và di sfiga ti si infila un ramo, ma se mi capita troverò il modo di proteggerla meglio con una rete.
 
Ultima modifica:

Moebius

Ebiker potentibus
15 Settembre 2016
877
1.039
93
61
Reggio Emilia
Bici
Rotwild E1+
E la bici non fà moto?
Il disegno non mostra ventole ma esplica l'effetto coanda.
Ci sarà pure un valocità dell'aria applicata ad una presa estrattiva posta sotto ad un motore in gradi di contrastare il leggero effetto convettivo generato da temperature che mal che vada raggiungono i 90°
Lascia perdere l'effetto Coanda che non sai "propio" che cos'è.
L'aria calda non può uscire dal basso per effetto convettivo (comunque irrisorio, in questo caso). Può certamente uscire se forzata in qualche modo.
 
  • Mi piace
Reactions: FakeRider

FakeRider

Ebiker normalus
1 Marzo 2022
51
33
18
49
Udine
Bici
Stumpjumper/Levo/KenevoSL
E la bici non fà moto?
Il disegno non mostra ventole ma esplica l'effetto coanda.
Ci sarà pure un valocità dell'aria applicata ad una presa estrattiva posta sotto ad un motore in gradi di contrastare il leggero effetto convettivo generato da temperature che mal che vada raggiungono i 90°
Maledizione Binger, non ci può essere nessun accidenti di effetto coanda in quel moto turbolento là sotto.
E quella non è una presa estrattiva perchè, sempre per lo stesso moto turbolento del fluido non c'è nemmeno effetto venturi.
Comprati un carter nuovo.
 

bracchetto scout

Ebiker celestialis
9 Dicembre 2018
3.563
3.348
113
54
bergamo
Bici
specy turbolevo comp m5 rossa
Non devo dimostrarti io che una cosa non esiste...
Sono entrambe cose per le quali serve un flusso laminare,
e se fai una semplice ricerca su google ci sono tutte le spiegazioni in merito.
Sotto alla bici di flusso laminare neanche l' ombra.
Dovevi rispondergli..dimostraci che nn sei un pirla,neanche Oppenehimer riuscirebbe...sti geni incompresi.Brakky
 

FakeRider

Ebiker normalus
1 Marzo 2022
51
33
18
49
Udine
Bici
Stumpjumper/Levo/KenevoSL
Nello schema che hai postato l'idea è di estrarre aria calda dal motore sfuttando il moto dell'auto che genera effetto venturi e depressione (sarebbe da verificare che posizionando la griglia di entrata in quel punto la cosa funzioni, ma prendo per buono che in VW abbiano fatto qualche test in galleria del vento).
Non so dove sia andato a pescare quel disegno, che tra l' altro mostra un radiatore (motore raffreddato ad aria...).
La griglia non è di entrata ma di uscita; in quel punto c'è bassa pressione, mentre sotto l' auto c'è flusso turbolento ed alta pressione.
Ammesso e non concesso che il flusso arrivi blandamente laminare alle griglie, in ogni caso il sistema è poco efficiente ma vista l' età...
Comunque sotto è tutto aperto, la portata d'aria è cospiqua e si parla di ben altre velocità.

Da qui a voler trasferire quelle dinamiche su una bici con un buco sotto ce ne passa...
 
Ultima modifica: