Sbloccare le ebike?

205

Nel podcast di Scott si tocca un tema molto caldo: lo sblocco del motore per poter avere assistenza anche oltre i 25 km/h.

Listen to “Tuning eBIKE” on Spreaker.

Commenti

  1. concordo su quanto detto sullo sblocco.

    riguardo alla "omologazione" a cui fanno riferimento, secondo me hanno fatto confusione con "certificazione".
    In pratica, c'è una grossa differenza tra bici ed ebike: la seconda è mossa da forza non muscolare, pertanto rientra nella definizione di "macchina", tanto quanto le automobili. E come tale deve essere certificata. Le bici, essendo mosse solo da forza muscolare, no.
    Modificando le componenti, a seconda della modifica potrebbe decadere la certificazione del costruttore.
    La sostituzione di componenti originali con altri anche diversi ma di pari caratteristiche, NON annulla la certificazione.

    L'omologazione è un'altra cosa e riguarda, nello specifico dei veicoli la motorizzazione.
    Non mi risulta che le ebike, essendo equiparate a velocipedi, siano soggetti ad omologazione alcuna.
  2. I 25 km sono imposti perché le ebike possono andare su ciclabili... marciapiedi (ove consentito) e contromano... noi non dobbiamo confondere le nostre emtb (una piccola nicchia) con le ebike ad uso cittadino (ancora poche in Italia ma diffusissime nel resto europa).
    Un bimbo o una vecchietta cHe viaggiano ai 45 su un marciapiede... contromano o su ciclo pedonale francamente mi fanno paura....già i 25 non sono pochi...
  3. sideman:

    Mi sa che non cogli l’enorme differenza:
    Un Ciao truccato resta un ciclomotore
    Una ebike truccata non è più un velocipede, diventa una e-pedalec
    No, perché le e-bike vanno a pedali, le pedelec non serve fare sforzo sui pedali per farle andare avanti, è una piccola differenza ma che di fatto cambia totalmente l uso che si fa della bici
Articolo successivo

Il passaggio impossibile con la Specialized Turbo Levo SL

Articolo precedente

Valtellina Ebike Festival 2021

Gli ultimi articoli in News