Sbloccare le ebike?

Sbloccare le ebike?

08/01/2021
Whatsapp
08/01/2021

Nel podcast di Scott si tocca un tema molto caldo: lo sblocco del motore per poter avere assistenza anche oltre i 25 km/h.

Listen to “Tuning eBIKE” on Spreaker.

Commenti

  1. Le eMTB sono bici, assistite certamente, ma non moto!
    Andare oltre i 25 Kmh sui sentieri non ha senso neanche a livello pratico, ed è un motus operandi non solo illegale ma proprio un non senso in ambito trail.
    In genere chi ambisce a queste modifiche non ha pregressi in MTB (la maggior parte almeno) ma trattasi di persone che praticavano altro e che nella eMTB hanno visto un escamotage..............
    Da condannare e perseguire senza se e senza ma!

    P.S.
    Vedo molti negozianti di bici incentivare questa pratica, con lo scopo di allargare la loro base clienti..........io sono fermamente convinto che questa strategia sia assolutamente deleteria per il mercato eMTB, in quanto se il fenomeno assumerà certe dimensioni il legislatore, sempre in cerca di nuove fonti ispirative introdurrà , con motivazioni legali e di sicurezza, targa, assicurazione e bollo, equiparandole a mezzi a motore con tutte le limitazioni sulla fruibilità dei sentieri che ne consegue (interdizione).
    A questo punto vedremo una contrazione del mercato delle eMTB, dopotutto che senso avrebbe spendere 6-10K euro per un mezzo che, seppur senza limitazioni, non potrà mai competere con un 350 da enduro.......
  2. Podcast di fatto inutile in quanto volutamente si fa confusione tra la modifica dei motori (velocità e potenza continua) e la modifica delle componenti.
    Inutile perché ad esempio non spiega dove trovare l'omologazione della propria ebike .. a me interesserebbe sapere con quante tipologie di freno... cerchi... sospensioni... ammortizzatori è stata omologata dato chè per un telaio unico ci sono x versioni.
    Inutile anche perché tendenzioso a favore di Scott. .. se mi faccio male perchè mi si apre la saldatura di un telaio voglio proprio vedere il giudice che contesta che ho una pinza Saint a 4 pistoni invece di una pinza deore a 4 pistoni. (Ovviamente se ho modificato le geometrie con una forcella da 180 al posto di una da 150 ci sarà una perizia che stabilirà se ha influito o no....)
    Insomma un podcast fondamenta inutile... quasi un pararsi le spalle da parte di Scott...
  3. Tangablu:

    Per quanto riguarda i 25 Kmh mi riferivo, ovviamente, alla fase di salita.......in discesa, con la normale MTB fai anche oltre i 60 se il sentiero lo permette e la bici è sufficientemente attrezzata...
    Personalmente io accetto la fatica della salita per provare l'ebrezza della velocità in discesa (tanto per chiarire :) )
    DIRT-E-BIKE:

    Penso che oltre i 25km/h sui sentieri intedesse IN SALITA,dove anche le bici tradizionali non vanno e soprattutto non cercano certo di saltare.
    Con una ebike in discesa prendi velocità più rapidamente,e con il rapporto giusto non fatichi sui rilanci, con l'assietnza su cadenze di oltre 100pdm si va anche meglio di una tradizionale.
    Parlando di discesa, finché assiste il motore ok, ma oltre ai 25km ti pianti, altro che balle.
    Purtroppo a causa della sostituzione motore in garanzia ho perso il settaggio velocità USA (originale di fabbrica sulla bici) a 20 mph, ossia 32kmh, quindi sono in grado di percepire con chiarezza questo fatto. Ma ho deciso di rimanere così.