Sbloccare le ebike?

Sbloccare le ebike?

08/01/2021
Whatsapp
08/01/2021

Nel podcast di Scott si tocca un tema molto caldo: lo sblocco del motore per poter avere assistenza anche oltre i 25 km/h.

Listen to “Tuning eBIKE” on Spreaker.

Commenti

  1. sideman:

    Se cercate in rete vi sono molti dubbi soprattutto sui fari, mentre il campanello sarebbe obbligatorio (ammetto non lo ho) selle luci ci sono varie interpretazioni mai sanate a livello legislativo
    Assolutamente no, nessun dubbio e non c'è da cercare interpretazioni in rete, è specificato nello stesso articolo del CDS: i dispositivi visivi devono essere presenti e utilizzati solo nelle ore e nei casi previsti
  2. angor:

    è tutto certificato, sia il componente, sia tutto l'insieme.

    Ossia il motore, per essere venduto alla haibike, deve essere certificato da yamaha.
    La haibike mette assieme una serie di componenti, di cui alcuni certificati (es. tutta la parte elettrica) ed altri no (le forcelle non saprei, ma certamente la barra manubrio, le leve, le manopole ecc non sono certificate) e crea un proprio insieme, la ebike.
    Haibike certifica la ebike e questo certificato è l'unico che haibike deve fornire all'utente. Il rimanente lo ha nel suo fascicolo tecnico.

    Nel fascicolo tecnico possono aver previsto alcuni componenti specifici che magari ritengono critici....altri, come potrebbero essere le forcelle o la catena, soggette a sostituzioni per manutenzioni, usura ecc, avranno ad esempio scritto che sono usati componenti reperibili dal mercato, eventualmente fissando alcuni parametri tipo la corsa.

    Per quello è quasi impossibile che la sostituzione di una forcella con un'altra regolarmente in commercio possa invalidare la certificazione.
    Al contrario, sono quasi certo che nel fascicolo tecnico sia indicata la motorizzazione.
    mi pare che sul codice della strada prima postato non vi sia nessun riferimento ad alcuna necessaria certificazione valida...per la circolazione
    è il CDS che fa fede... a regola
  3. sideman:

    Eccolo,
    ottimo, tutte le mie deduzioni erano corrette,
    le uniche misure da rispettare sono queste:
    I velocipedi non possono superare 1,30 m di larghezza, 3 m di lunghezza e 2,20 m di altezza
    più le dotazioni obbligatorie sopracitate.... anche su queste poi cmq se cercate in rete vi sono molti dubbi soprattutto sui fari, mentre il campanello sarebbe obbligatorio (ammetto non lo ho) selle luci ci sono varie interpretazioni mai sanate a livello legislativo
    Infatti la maggior parte delle bici sono vendute come se dovessero circolare solo nelle ore di luce solare ... :eek: :)
    In caso di uso "notturno" (Articolo 2.1) non si possono usare, ma quale costruttore o venditore te lo specifica ???
    Allora in caso di incidente in "orario notturno" sarebbe il consumatore a doversi rivalere sul costruttore ?!? :expressionless: