Garmin offline a causa di un attacco hacker

Garmin offline a causa di un attacco hacker

24/07/2020
Whatsapp
24/07/2020

Come già notato da diversi utenti, da ieri mattina il sito Garmin.com non è raggiungibile e sembra essere stato vittima di un attacco hacker.

Questo significa che anche Garmin Connect è fuori uso, il sito usato per caricare le tracce in automatico dai GPS del marchio americano, per poi essere trasferiti a Strava, per esempio. Non solo, anche la produzione in Asia sembra essersi fermata, facendo pensare che anche il sistema di gestione aziendale (come SAP) sia stato attaccato.

Una vicenda che ricorda quella di Canyon ad inizio anno e che di solito è di difficile soluzione se non si paga il “riscatto” richiesto dai criminali.

Ricordiamo che, se siete soliti caricare su Strava le vostre tracce, potete farlo scaricandole dal GPS al computer e poi fare l’upload manuale.

In bocca al lupo a Garmin per una veloce risoluzione del problema.

 

Commenti

  1. Ciò che non capisco è a quali dati avrebbero puntato gli hacker oppure se hanno semplicemente provato a farsi pagare un riscatto senza credere veramente di riuscire nel loro intento.. tanto per creare disturbo insomma.. ho dovuto reinstallare e-bike girls ma non capisco perché..
  2. eagerly:

    Un'azienda di tali dimensioni non lascia i backup in rete e raggiungibili da un malware e non protetti da password.
    Un malware di questo tipo è solo un disturbo più che una minaccia seria per una azienda con una infrastruttura con le....palle.
    come ho già scritto, non puoi semplicemente tirar su i backup senza aver bonificato per bene tutta la rete, inoltre la quantità di dati è tale che qualche giorno di down è necessario.