Visita ad EXT, sospensioni made in Italy

10

Sono andato nella sede di EXT, Extreme Racing Shox, in provincia di Vicenza, dove fanno ammortizzatori e forcelle destinati al mercato mountain bike e non solo. Un dato molto interessante è che il 90% dei pezzi disegnati e poi montati sui loro prodotti vengono creati da fornitori presenti sul territorio in un raggio di 50 km.

Franco Fratton ci porta in giro per la fabbrica e ci fa capire quanta precisione e dedizione ci sia dietro ad EXT.

EXT

Commenti

  1. Ho la fortuna di avere una forcella ERA V2 e un mono E-STORIA sulla mia Fulgur Mula e posso dire, avendo anche forcella Fox Factory f grip 2 e mono X2 factory sulla mia Reign, che EXT è una spanna sopra.
    Si riescono a fare dei settings fini ( a patto di perderci del tempo) che permettono di avere la risposta desiderata in maniera veramente micrometrica, cosa per me non possibile con Fox, che comunque rimane sempre un ottimo prodotto.
    Brava EXT!
Articolo successivo

Sospensiva Cautelare della Circolare 25981 del 6 settembre 2023 (trasporto bici)

Articolo precedente

Apertura Iscrizioni All Around eMTB Bosch 2024

Gli ultimi articoli in News