News Nuovi freni Braking INCAS 2.0 con disco da 3mm di spessore

marco

Staff
Diretur
Moderatur
13 Settembre 2016
1.312
1.122
113
48
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bici
Diverse
L'italianissima Braking presenta oggi l'evoluzione del suo freno INCAS, il 2.0. La differenza sostanziale con la versione 1.0 sta nella possibilità di montare un disco da ben 3mm di spessore, in combinazione con una pinza con distanziale ventilato. Un disco così massiccio sarà più difficile da deformare e dunque avrà...
Leggi tutto...
 

 

Dr. Ergal

Ebiker grandissimus
15 Settembre 2016
1.020
816
113
46
Prov. TN
dr-ergal.blogspot.it
Bici
Mondraker Level R 2020
Articolo interessante e sensato, specialmente per la precisazione che un simile upgrade potrebbe aiutare il classico neofita che usa male i freni, stando perennemente attaccato alla leva.

E' un po' che tengo d'occhio i pompanti Braking: nella configurazione con pistoncino più grande devono produrre un lavoro idraulico notevole.
Sarebbe interessante sapere la filettatura del pompante per l'attacco del tubo, per vedere se possono essere intercambiabili con altri impianti con tubi in treccia, ad esempio Hope braided; secondo me potrebbe venir fuori un bell'ibrido
 

bracchetto scout

Ebiker grandissimus
9 Dicembre 2018
1.395
858
113
52
bergamo
Bici
specy turbolevo comp m5 rossa
Guardavo anche io i vecchi..mi piacevano e mi piaciono questo
...ma purtroppo nn faccio il gioielliere...peccato xche proprio belli.Brakky
 

AlfreDoss

Ebiker celestialis
13 Luglio 2019
3.258
1.739
113
Bergamo
Bici
Turbo Levo Comp
Molto interessante, in teoria si potrebbe fare la stessa cosa su qualsiasi impianto frenante con pinza in due pezzi e non monoblocco, mi sembra però dalle foto che non si riesca più a inserire le pastiglie dall'alto, per ovvi motivi di ingombro del distanziale.
 

marco

Staff
Diretur
Moderatur
13 Settembre 2016
1.312
1.122
113
48
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bici
Diverse
Molto interessante, in teoria si potrebbe fare la stessa cosa su qualsiasi impianto frenante con pinza in due pezzi e non monoblocco, mi sembra però dalle foto che non si riesca più a inserire le pastiglie dall'alto, per ovvi motivi di ingombro del distanziale.

solo nella pinza con alette di raffreddamento. In quella anteriore, cioé la classica, puoi inserirle anche dall'alto
 
  • Mi piace
Reactions: AlfreDoss

Mrslate

Ebiker grandissimus
25 Settembre 2016
1.224
298
83
46
Leivi
Bici
Specialized Turbo Levo 2020 Comp
Bell’articolo e senz’altro interessante la possibilità di utilizzare un disco da 3 mm.
@marco un impressione al volo: come ti sembra rispetto a un cura 4?
 

gipipa

Ebiker grandissimus
9 Luglio 2017
1.039
565
113
51
torino
Bici
specialized rockhopper sport, specialized enduro, mondraker kaiser, mondraker factor r, haibike full seven lt 8, haibike dwnhll 8
costo impegnativo e prodotto veramente utile solo a biker pesantissimi e/o che fanno un uso sbagliato dei freni
per il 99% della gente è solo peso in più
 

gipipa

Ebiker grandissimus
9 Luglio 2017
1.039
565
113
51
torino
Bici
specialized rockhopper sport, specialized enduro, mondraker kaiser, mondraker factor r, haibike full seven lt 8, haibike dwnhll 8
dicamo la verità. tutti i moderni impianti a disco sono bastevoli sia per biker pesanti che per emtb, anche per usi gravosi.
il vero problema è chi non sa frenare.
ma forse sarebbe il caso di intervenire sul biker e non sul mezzo ......
 

GIUIO10

Ebiker celestialis
15 Settembre 2016
4.016
8.032
113
60
Treviso
Bici
Kittata Nativa
@marco, per le tubazioni da 7mm, i raccordi sono gli stessi?
Il tubo da 5mm esterno ha normalmente un passaggio interno del fluido diametro 2mm, quando si sale a 6,4/7mm di esterno, il diametro interno è di 3,5mm.