News Nuovi freni Braking INCAS 2.0 con disco da 3mm di spessore

AlfreDoss

Ebiker celestialis
13 Luglio 2019
3.258
1.740
113
Bergamo
Bici
Turbo Levo Comp
Non è una cosa impossibile da fare, bisogna tenere conto che nella giunzione tra le due semipinze c'è il passaggio olio e quindi ci saranno uno se non due OR con relativa sede incassata ricavata in uno dei due gusci.
Basta fare due piastrine sagomate rettificate con fori di passaggio viti, olio e sedi per OR aggiuntivi, sicuramente un lavoro da fare in officina meccanica, soprattutto in ottica di sicurezza.
 
  • Mi piace
Reactions: MISTER HYDE

MISTER HYDE

Ebiker grandissimus
15 Settembre 2016
1.289
1.463
113
TORINO
Non è una cosa impossibile da fare, bisogna tenere conto che nella giunzione tra le due semipinze c'è il passaggio olio e quindi ci saranno uno se non due OR con relativa sede incassata ricavata in uno dei due gusci.
Basta fare due piastrine sagomate rettificate con fori di passaggio viti, olio e sedi per OR aggiuntivi, sicuramente un lavoro da fare in officina meccanica, soprattutto in ottica di sicurezza.
Concordo, infatti è quello che ha fatto Braking sul freno posteriore INCAS aggiungendo anche le alette di raffreddamento. :) Ma comunque preferirei una pinza nativa con passaggio disco da 3 mm. Vedremo se in futuro qualcuno lo metterà a catalogo ...
 
  • Mi piace
Reactions: AlfreDoss