Ho provato un monopattino elettrico, le mie considerazioni...

angor

Ebiker espertibus
valgono, ma vorrei sapere da dove esce la tua convinzione che in città il limite sia di 40 km/h
in linea generale sono 50 km/h, nelle zone più sensibili è abbassato solitamente a 30.

io ho idea che tu, come tanti che parlano di rispettare i limiti, non sappia bene quali siano i limiti che incontra solitamente e men che meno cosa significhi rispettarli alla lettera (leggasi trovata del gps)
 

 

sideman

Ebiker celestialis
valgono, ma vorrei sapere da dove esce la tua convinzione che in città il limite sia di 40 km/h
in linea generale sono 50 km/h, nelle zone più sensibili è abbassato solitamente a 30.

io ho idea che tu, come tanti che parlano di rispettare i limiti, non sappia bene quali siano i limiti che incontra solitamente e men che meno cosa significhi rispettarli alla lettera (leggasi trovata del gps)
bene allora 50 e 30....
facciamolo
 

angor

Ebiker espertibus
sarei d'ìaccordo anche io di farlo....così tutti quelli che predicano il rispetto letterale dei limiti di velocità si renderebbero conto di cosa significa...ti sei accorto che nemmeno tu sai esattamente quali sono i limiti che incontri?

gli incidenti non sono causati dalla velocità, se non in rarissime situazioni. Sono causati al 99% delle volte dalla disattenzione, spesso proprio di chi è convinto che andar piano sia sufficiente a non creare incidenti.
 

sideman

Ebiker celestialis
io ho idea che tu, come tanti che parlano di rispettare i limiti,
guarda che io non ho mai scritto che rispetto i limiti in città, ti ho sempre e solo risposto alla tua convinzione che gli incidenti dei monopattini (mi pare 3.... :p ) siano colpa dei monopattini e della regolamentazione, che se invece le auto rispettassero metro dopo metro il limite di velocità, vedrai che gli incidenti sarebbero molto meno
Poi ho fatto un discorso un pochino più articolato su quelli che pensiamo essere diritti acquisiti... ma vede che non è stato recepito....
 

Paolo25

Ebiker grandissimus
Oramai in citta il limite dei 30kmh e' sempre piu diffuso, proprio per privilegiare la mobilita' delle bici e dei monopattini,
Se uno si distrae a 50kmh percorre tot metri a 30kmh quasi la meta' quindi vuol dire che gli incidenti si dimezzerebbero quasi.
Che poi con le auto di adesso andare a 30kmh non ha senso e' un altro discorso ma questi nuovi limiti servono piu che altro per disincentivarne l'uso, mentre i tanto odiati monopattini non inquinano(ricaricarlo c'e' bisogno di poca corrente poco piu di un aspirapolvere) occupano pochissimo spazio(vuol dire non avere traffico) e nessun rumore cose che nelle grandi citta' sarebbe un bel toccasana.
 

sideman

Ebiker celestialis
Oramai in citta il limite dei 30kmh e' sempre piu diffuso, proprio per privilegiare la mobilita' delle bici e dei monopattini,
Se uno si distrae a 50kmh percorre tot metri a 30kmh quasi la meta' quindi vuol dire che gli incidenti si dimezzerebbero quasi.
Che poi con le auto di adesso andare a 30kmh non ha senso e' un altro discorso ma questi nuovi limiti servono piu che altro per disincentivarne l'uso, mentre i tanto odiati monopattini non inquinano(ricaricarlo c'e' bisogno di poca corrente poco piu di un aspirapolvere) occupano pochissimo spazio(vuol dire non avere traffico) e nessun rumore cose che nelle grandi citta' sarebbe un bel toccasana.
infatti mi pare che si cerchi di nascondere i vantaggi ecologici solo perchè ci sentiamo usurpati di qualche libertà che prima avevamo in auto...e ora dobbiamo fare molta ma molta più attenzione.

A tutti i vantaggi che hai scritto aggiungi anche che è un mezzo economico, proprio per l'acquisto quindi disponibile ed accessibile a tutti!!!
in questo momento il mio è dietro di me appoggiato al muro in ufficio
 

kilowatt

Ebiker celestialis
intanto sarebbe già qualcosa che il legislatore italiota la smettesse di legiferare a suon di pezze e rattoppi e iniziasse a sbattersi nel modificare in modo coerente le leggi.
Il codice della strada differenzia tra auto, moto, autocarri, trattori ecc non per sfizio, ma perchè sono mezzi con caratteristiche, fisiche, di pericolosità propria e verso terzi ben differenti.
Per i monopattini, ma a questo punto allora anche overboard e altri ammeniccoli vari che una volta, assieme ai monopattini, erano definiti come acceleratori di andatura, va creata una categoria a se stante, con regole, obblighi, divieti a se stanti, che tengano conto delle caratteristiche del mezzo.

Assimilare i monopattini ai velocipedi è semplicemente un modo comodo di "risolvere" velocemente un problema sfruttando un sistema di norme e regolamenti già esistente, mettendoci appunto una pezza. Ma come tutte le pezze italiane, sono e rimangono delle pezze perchè i monopattini non sono ne' scooter e nemmeno bici.

EDIT: per inciso, in molte situazioni i pattini a rotelle sarebbero ancora più comodi, eculogici e pratici del monopattino...ma sono tutt'ora vietati, sia in strada sia sul marciapiede, in quanto "acceleratori di andatura"....facciamo diventare bici anche questi?
Concordo. Andrebbero fatte norme ad hoc per i monopattini e gli altri aggeggi tipo segway... Precise, rigide e poi fare multe. Vale ovviamente per tutti i mezzi. Ma se leggo le ultime modifiche al Cds infilate nel Decreto Semplificazioni (con tirata d'orecchie all'acqua di rose di Mattarella) che riguardano le bici, mi viene male. Circolazione consentita anche contromano nelle ciclabili... roba da pazzi
 

sideman

Ebiker celestialis
Concordo. Andrebbero fatte norme ad hoc per i monopattini e gli altri aggeggi tipo segway... Precise, rigide e poi fare multe. Vale ovviamente per tutti i mezzi. Ma se leggo le ultime modifiche al Cds infilate nel Decreto Semplificazioni (con tirata d'orecchie all'acqua di rose di Mattarella) che riguardano le bici, mi viene male. Circolazione consentita anche contromano nelle ciclabili... roba da pazzi
Aridaje:p:joy:
le norme ad hoc le hanno appena fatte, quante ne volete???? :joy: :joy:
un esempio? non possono circolare su extraurbane non dotate di pista ciclabile, ergo è una norma ad hoc in quanto li differenzia dai velocipedi a cui sono accumunati sulla legiferazione fondamentale.
Non possono superare i 25 Km h altra norma ad hoc in quanto le biciclette sottostanno ai limiti stradali e non del mezzo
Nelle aree pedonali possono andarci se non è espressamente vietato, ma a una velocità max di 6 km/h, anche questa altra norma ad hoc per monopattini in quanto per i velocipedi la norma è differente
 

Paolo25

Ebiker grandissimus
ero indeciso tra il Ninebot e lo Xiaomi poi presi il Ninebot per 2 motivi
1) gomme piene, non ho idea come potrei incazzarmi a bucare un monopattino
2) velocità nel ripiegarlo, una mossa col piede e via...
Io e da un po che voglio prendere il ninebot G30 max ma sto cercando di non pensarci!!! :joy:
Per la circolazione in contromano il problema non e' sulle ciclabili ma lo hanno permesso anche sulle strade dove il limite di velocita' e' di 30kmh!!!!:eek:
 

sideman

Ebiker celestialis
Io e da un po che voglio prendere il ninebot G30 max ma sto cercando di non pensarci!!! :joy:
Per la circolazione in contromano il problema non e' sulle ciclabili ma lo hanno permesso anche sulle strade dove il limite di velocita' e' di 30kmh!!!!:eek:
Ecco il MAx è un mezzo che non capisco,
a mio avviso troppo grosso e peso, perde la peculiarità del monopattino, che a mio avviso è per i tragitti più brevi e deve essere massimamente trasportabile.
Mi piace molto invece il nuovo Ninebot l'E22e, che oltretutto non ha più le gomme piene ma con un gel per non bucare.
Poi l'applicazione di Ninebot, appena rinnovata, è bellissima...veramente...fatta troppo bene

sid
 

kilowatt

Ebiker celestialis
Aridaje:p:joy:
le norme ad hoc le hanno appena fatte, quante ne volete???? :joy: :joy:
un esempio? non possono circolare su extraurbane non dotate di pista ciclabile, ergo è una norma ad hoc in quanto li differenzia dai velocipedi a cui sono accumunati sulla legiferazione fondamentale.
Non possono superare i 25 Km h altra norma ad hoc in quanto le biciclette sottostanno ai limiti stradali e non del mezzo
Nelle aree pedonali possono andarci se non è espressamente vietato, ma a una velocità max di 6 km/h, anche questa altra norma ad hoc per monopattini in quanto per i velocipedi la norma è differente
Aridaje :p :) Fanno cag... è più chiaro? Casco, circolazione solo su ciclabili, velocità max 6kmh, no pedonali. Imho così non andiamo avanti fino a domani. The end
 

Paolo25

Ebiker grandissimus
Ecco il MAx è un mezzo che non capisco,
a mio avviso troppo grosso e peso, perde la peculiarità del monopattino, che a mio avviso è per i tragitti più brevi e deve essere massimamente trasportabile.
Mi piace molto invece il nuovo Ninebot l'E22e, che oltretutto non ha più le gomme piene ma con un gel per non bucare.
Poi l'applicazione di Ninebot, appena rinnovata, è bellissima...veramente...fatta troppo bene

sid
Ci sto comodo sopra con i piedi paralleli ci metto comodamente la cassa d'acqua quando vado a far la spesa e lo ricarico 1 volta al mese!!! :joy:
 

sideman

Ebiker celestialis
Aridaje :p :) Fanno cag... è più chiaro? Casco, circolazione solo su ciclabili, velocità max 6kmh, no pedonali. Imho così non andiamo avanti fino a domani. The end
vedi, se però si rifanno delle norme (e non ce ne è bisogno esistendo già norme ad hoc) vanno rifatte a senso....
- Circolazione solo su ciclabili...quali :joy: ???? se in Italia abbiamo le ciclabili che ad un tratto scompaiono????non siamo mica in Olanda
- Casco?? benissimo, perchè le bici no che vanno più veloci???
- Velocità max 6 Km/H ??? per quale ragione??? è la velocità di camminata, vai più veloce con un monopattino muscolare...è come dire ne vieto l'utilizzo
- No pedonali???? anche qui perchè monopattini no e biciclette si?? oltretutto mentre i monopattini sulle pedonali hanno un limite di velocità parificato alla camminata, le biciclette no

queste sono tutte argomentazioni, poi chiaro se siamo per partito preso contro i monopattini ...c'è poco da discutere, ma non vederne l'incredibile vantaggio ecologico e di spesa nella mobilità urbana lo trovo molto strano....io sono più che sicuro che tra 5 anni le città ne saranno invase a beneficio di tutto
 

kilowatt

Ebiker celestialis
vedi, se però si rifanno delle norme (e non ce ne è bisogno esistendo già norme ad hoc) vanno rifatte a senso....
- Circolazione solo su ciclabili...quali :joy: ???? se in Italia abbiamo le ciclabili che ad un tratto scompaiono????non siamo mica in Olanda
- Casco?? benissimo, perchè le bici no che vanno più veloci???
- Velocità max 6 Km/H ??? per quale ragione??? è la velocità di camminata, vai più veloce con un monopattino muscolare...è come dire ne vieto l'utilizzo
- No pedonali???? anche qui perchè monopattini no e biciclette si?? oltretutto mentre i monopattini sulle pedonali hanno un limite di velocità parificato alla camminata, le biciclette no

queste sono tutte argomentazioni, poi chiaro se siamo per partito preso contro i monopattini ...c'è poco da discutere, ma non vederne l'incredibile vantaggio ecologico e di spesa nella mobilità urbana lo trovo molto strano....io sono più che sicuro che tra 5 anni le città ne saranno invase a beneficio di tutto
Oh io la penso così. Monopattini su ciclabile e solo in centri urbani: su strada sono pericolosi. 6kmh è passo d'uomo veloce: oltre sono pericolosissimi. Pedonali no: ne ho visti anche in metropolitana in mezzo alla gente attentando alle caviglie... roba da prenderli a calci. Eccetera. Gli altri mezzi tipo segway e monoruota solo in aree pedonali o private (centri commerciali, grandi industrie, outlet...). Alternativa: a piedi o in bici che è tutta un'altra cosa per stabilità e sicurezza di tutti. Sempre imho. L'ecologia vera si fa con ben altre cose: ma qua allarghiamo il discorso e andiamo ot
 

 

Alto