GARMIN EDGE 530

AlfreDoss

Ebiker celestialis
13 Luglio 2019
3.674
2.009
113
Bergamo
Bici
Turbo Levo Comp
OK ma io personalmente, parlando di cartografia e pianificazione percorsi, non ho ancora trovato o provato nulla che su uno schermo da 6" di un cellulare consenta di fare altrettanto bene e rapidamente quel che faccio su uno schermo da 27" UltraHD (4K) con tastiera e mouse. Qui mi si minano le fondamenta.
Puoi sempre usare la versione web di Komoot, una volta che hai salvato il tuo tour o importato il file gpx lo trovi nella App sul Garmin pronto da scaricare.
La sua forza sta nella pianificazione piuttosto accurata, cosa che Basecamp non permette.
 

 

muscolare

Ebiker espertibus
10 Febbraio 2019
550
234
43
Emilia Romagna
Bici
Fantic XF1 Integra 160 Carbon (2020)
Basecamp è un po' ostico in effetti, ma una volta imparati i trucchi necessari ti consente di fare tutto anche se in modo non molto intuitivo. Poi forse komoot in versione web avrà un'esperienza d'uso più moderna (leggi "facile"). In ogni caso anche qui, per quel che serve a me, mi sembra che le varie app non diano grossi vantaggi. L'unico forse è poter accedere ad un database di sentieri già pronti da poter caricare al volo sull'edge mentre sei in giro "sul campo". Sempre che ci sia "campo" ovviamente! :)
 

AlfreDoss

Ebiker celestialis
13 Luglio 2019
3.674
2.009
113
Bergamo
Bici
Turbo Levo Comp
Basecamp è un po' ostico in effetti, ma una volta imparati i trucchi necessari ti consente di fare tutto anche se in modo non molto intuitivo. Poi forse komoot in versione web avrà un'esperienza d'uso più moderna (leggi "facile"). In ogni caso anche qui, per quel che serve a me, mi sembra che le varie app non diano grossi vantaggi. L'unico forse è poter accedere ad un database di sentieri già pronti da poter caricare al volo sull'edge mentre sei in giro "sul campo". Sempre che ci sia "campo" ovviamente! :)
Sono circa sei anni che uso Basecamp e concordo che pianificare un itinerario da zero è una pena, creare una traccia punto per punto è un processo lunghissimo, l'utilizzo dei percorsi per poi convertirli in traccia usa delle logiche a volte incomprensibili ed i risultati sono quello che sono, oltre ai limiti dei 50 punti.
La cosa migliore è sempre importare un file gpx ed eventualmente lavorarci su.
Con Komoot dopo un po' di impaccio iniziale riesci a fargli fare quello che vuoi, imposti il profilo attività (MTB o E-mtb nel nostro caso) e gli dai i punti iniziali e finali e lui ti crea un tour in base ai sentieri esistenti, poi inserisci dei punti intermedi se il risultato non ti aggrada o dl vuoi passare in ben determinati punti.
Inoltre hai il grafico del tipo di fondo che trovi oltre al grafico altimetrico tutto sommato attendibile.
Preciso che non ho nessun tipo di legame con Komoot, solo che mi ci sto trovando bene e idem tutti quelli a cui l'ho consigliato.
 

muscolare

Ebiker espertibus
10 Febbraio 2019
550
234
43
Emilia Romagna
Bici
Fantic XF1 Integra 160 Carbon (2020)
Che mappe di base usa komoot? Le openstreetmap? In ogni caso con Basecamp molti problemi li risolvi una volta compresa la distinzione tra waypoint e shape point ed avendo chiaro cosa succede quando carichi un percorso su un dispositivo con setting di navigazione diversi da quelli che hai impostato nel profilo utilizzato in Basecamp.
 

AlfreDoss

Ebiker celestialis
13 Luglio 2019
3.674
2.009
113
Bergamo
Bici
Turbo Levo Comp
Che mappe di base usa komoot? Le openstreetmap? In ogni caso con Basecamp molti problemi li risolvi una volta compresa la distinzione tra waypoint e shape point ed avendo chiaro cosa succede quando carichi un percorso su un dispositivo con setting di navigazione diversi da quelli che hai impostato nel profilo utilizzato in Basecamp.
Ovviamente le OSM, nella App ce n'è solo una in caso di account gratis, tutto sommato non malaccio, nel sito web puoi mettere anche le opencycle o le satellitari, se ben ricordo.
 

Buldo81

Ebiker pedalantibus
4 Aprile 2019
128
61
28
39
Bagno di Romagna (FC)
Bici
Cube Stereo Hybrid 140 HPC SL 625 29
ottima scelta il 530, anche se con 830 io mi trovo benissimo! col passare del tempo e con l'avanzare della tecnologia sono diventato allergico ai tasti fisici e con il touch mi trovo benissimo (uso sempre guanti "interi"). Inoltre per non graffiare lo schermo ho preso delle pellicole protettive che vanno molto bene!
Riguardo komoot, secondo me è il miglior modo per pianificare i percorsi (dal web) a meno di casi particolari dove nella sua cartografia non sono riportati i percorsi. Inoltre la grossa differenza che ho notato con base camp è la precisione dell'altimetria: stesso percoso, BC sballa anche di 1000 metri d+....facendo poi il percorso con la e-MTB le altimetrie di komoot risultano quasi precise al metro (in realtà sottostima di circa 20 metri ogni 1000).
 
  • Mi piace
Reactions: AlfreDoss

muscolare

Ebiker espertibus
10 Febbraio 2019
550
234
43
Emilia Romagna
Bici
Fantic XF1 Integra 160 Carbon (2020)
ottima scelta il 530, anche se con 830 io mi trovo benissimo! col passare del tempo e con l'avanzare della tecnologia sono diventato allergico ai tasti fisici e con il touch mi trovo benissimo (uso sempre guanti "interi"). Inoltre per non graffiare lo schermo ho preso delle pellicole protettive che vanno molto bene!

Io ho valutato bene il "come" lo utilizzerò e la risposta è stata che il touch non valeva gli 80€ in più richiesti. L'unica cosa fastidiosa è che da nuovo i tasti del 530 sono piuttosto duri da azionare, magari con l'uso si smolleranno un poco.

Riguardo komoot, secondo me è il miglior modo per pianificare i percorsi (dal web) a meno di casi particolari dove nella sua cartografia non sono riportati i percorsi. Inoltre la grossa differenza che ho notato con base camp è la precisione dell'altimetria: stesso percoso, BC sballa anche di 1000 metri d+....facendo poi il percorso con la e-MTB le altimetrie di komoot risultano quasi precise al metro (in realtà sottostima di circa 20 metri ogni 1000).

Komoot l'ho provato ieri sera in versione web, bellino ma niente di rivoluzionario, usa le openstreetmap come base, con aggiornamento non frequentissimo (ancora non compaiono alcune correzioni ai sentieri della mia zona che ho fatto io circa un mese fa). Mente le openmtbmap (anch'esse basate sulle openstreetmap) aggiornano mediamente almeno 3 volte al mese. Ha ovviamente un'interfaccia un po più aggiornata e piacevole di quella in Basecamp, ma le funzioni sono sostanzialmente le stesse. Per quanto riguarda gli errori che rilevi in Basecamp, solitamente dipendono dalle mappe installate ed utilizzate per pianificare il percorso, se le curve di livello sono sballate o mancanti il calcolo che fa BC non può che essere sballato. Ad esempio con openmtbmap le curve di livello sono da installare a parte.
 

Buldo81

Ebiker pedalantibus
4 Aprile 2019
128
61
28
39
Bagno di Romagna (FC)
Bici
Cube Stereo Hybrid 140 HPC SL 625 29
Quando si installano le Openmtbmap c'è l'opzione se inglobare le curve di livello, basta selezionare.
ho provaro a reinstallare la mappa con la spunta delle curve di livello, ma la differenza tra Komoot e BaseCamp rimane (sullo stesso percoso circa 600 mt di differenza in dislivello).
Domani provo il percorso per vedere qual'è il più affidabile, sicuramente Komoot è più preciso almeno fino a quando non capirò come sistemare queste benedette curve di livello o_O
 

AlfreDoss

Ebiker celestialis
13 Luglio 2019
3.674
2.009
113
Bergamo
Bici
Turbo Levo Comp
ho provaro a reinstallare la mappa con la spunta delle curve di livello, ma la differenza tra Komoot e BaseCamp rimane (sullo stesso percoso circa 600 mt di differenza in dislivello).
Domani provo il percorso per vedere qual'è il più affidabile, sicuramente Komoot è più preciso almeno fino a quando non capirò come sistemare queste benedette curve di livello o_O
Il dislivello viene calcolato con i dati DEM e non con le curve di livello, a quanto ne so, le curve altro non sono che ulteriori elementi visualizzati sulla mappa.
La differenza credo sia dovuta ai differenti algoritmi di calcolo, comunque per esperienza Komoot tende a sottostimare il dislivello totale, soprattutto in caso di molti saliscendi, quindi occhio.
 

Buldo81

Ebiker pedalantibus
4 Aprile 2019
128
61
28
39
Bagno di Romagna (FC)
Bici
Cube Stereo Hybrid 140 HPC SL 625 29
Il dislivello viene calcolato con i dati DEM e non con le curve di livello, a quanto ne so, le curve altro non sono che ulteriori elementi visualizzati sulla mappa.
La differenza credo sia dovuta ai differenti algoritmi di calcolo, comunque per esperienza Komoot tende a sottostimare il dislivello totale, soprattutto in caso di molti saliscendi, quindi occhio.
Si avevo notato che tende a sottostimare, infatti mi capita spesso di calcolare i percorsi sia in BaseCamp che in Komoot e poi fare la media del dislivello per avere un'idea di quello che posso fare con la batteria.
Grazie per i suggerimenti!