Pistoni pigri

bracchetto scout

Ebiker grandissimus
9 Dicembre 2018
1.405
866
113
52
bergamo
Bici
specy turbolevo comp m5 rossa
Ma ti danno problemi, cioè sfregano le pastiglie (quelle verso la ruota, da quanto dici) o comunque perdi il registro della pinza rispetto il disco, o va tutto bene, cioè frenano?
Quando si cambiano le pastiglie, una pulizia delle superfici dove appoggiano, i bordi dei pistoncini, insomma la parte interna della pinza dallo sporco accumulato (polvere dei ferodi, schifezze varie pure oleose che si accumulano) andrebbe fatta...
Si toglie lo sporco importante con un utensile morbido (un bastoncino di legno, per esempio), si lava con un detergente specifico o no (va bene anche il sapone dei piatti, lo shampoo auto,..., mai con solventi, compresi gli sbloccanti), si asciuga (pure col compressore).
Non serve lubrificare, basta togliere tutto ciò che può impedire il movimento dei pistoncini coi loro q-ring.
Se il problema è grave (cioè con la pulizia ripetuta non si rimedia all’asicronismo), è necessaria la sostituzione delle tenute (i q-ring di cui sopra): in questi casi il problema non sono i pistoni “pigri” ma quello che esce più facilmente perché “scivola” sulla guarnizione che non fa più il suo lavoro di deformarsi seguendolo, con possibile perdita di fluido e comunque di pressione del circuito.
No frenano ma uscendo solo un lato consumano male le pastiglie...e tipo nei saint che hanno le alette nn si riesce a invertirle..buona questa di pulirle...nn sapevo...ogni tanto..tipo 2 volte l anno ci sparo dentro con pulivapor proprio x togliere quello che si forma dentro,ma nessuno mai mi ha imparato a farlo o_O o_O o_O faccio magari piu danno,ora che so del sapone dei piatti farò così con un vecchio spazzolino dei denti...grazie socio.Brakky
 

franz_quattro

Ebiker espertibus
23 Gennaio 2020
544
372
63
Oberwinti - Schweiz
Bici
Cannondale
Se le pastiglie tendono a consumarsi maggiormente da un lato
allora è un problema di centraggio pinza, comunque prova così:

ricorda che prima di far rientrare i pistoncini
si devono sempre prima pulire pistoncini e pinza ;)

- leva parallela al terreno
con vite di regolazione della corsa libera avvitata
e così pure tutto avvitato anche il pomello dell'escursione della leva
con pinza, sempre in basso e non imbullonata su supporti/adattatori
- si smontano le pastiglie
- si pulisce la pinza con acqua saponata e la si asciuga
- si avvita, sulla leva, l’imbuto con olio
- si rimandano dentro i pistoncini
- si monta, sulla pinza, il blocchetto giallo, dopo di che
- si pinza più volte con leva parallela e anche a +30° e -30°
in maniera tale che le eventuali bolle risalgono nell'imbuto
e così facendo oltre ad esserci la giusta quantità di olio
si resetta anche l'impianto

fatto tutto questo:
- si toglie l'imbuto sulla leva, e si ri-avvita la vite di spurgo con OR
meglio se fatto con leva parallela al terreno, e si pulisce il tutto
- si toglie il blocchetto giallo e si rimontano le pastiglie
- si monta il distanziale rosso tra le pastiglie e si pinza più volte
così facendo si centrano i pistoncini

infine:
- si monta la pinza sull'adattatore e (con ruota montata)
si pinza ancora, più volte, poi tenendo sempre pinzato
[*] meglio se fatto con uno degli "attrezzi" postati sotto
si serrano alternativamente le due viti di fissaggio.

[*]

pads_algmt.png
 
  • Mi piace
Reactions: ivo and GIUIO10

bracchetto scout

Ebiker grandissimus
9 Dicembre 2018
1.405
866
113
52
bergamo
Bici
specy turbolevo comp m5 rossa
Se le pastiglie tendono a consumarsi maggiormente da un lato
allora è un problema di centraggio pinza, comunque prova così:

ricorda che prima di far rientrare i pistoncini
si devono sempre prima pulire pistoncini e pinza ;)

- leva parallela al terreno
con vite di regolazione della corsa libera avvitata
e così pure tutto avvitato anche il pomello dell'escursione della leva
con pinza, sempre in basso e non imbullonata su supporti/adattatori
- si smontano le pastiglie
- si pulisce la pinza con acqua saponata e la si asciuga
- si avvita, sulla leva, l’imbuto con olio
- si rimandano dentro i pistoncini
- si monta, sulla pinza, il blocchetto giallo, dopo di che
- si pinza più volte con leva parallela e anche a +30° e -30°
in maniera tale che le eventuali bolle risalgono nell'imbuto
e così facendo oltre ad esserci la giusta quantità di olio
si resetta anche l'impianto

fatto tutto questo:
- si toglie l'imbuto sulla leva, e si ri-avvita la vite di spurgo con OR
meglio se fatto con leva parallela al terreno, e si pulisce il tutto
- si toglie il blocchetto giallo e si rimontano le pastiglie
- si monta il distanziale rosso tra le pastiglie e si pinza più volte
così facendo si centrano i pistoncini

infine:
- si monta la pinza sull'adattatore e (con ruota montata)
si pinza ancora, più volte, poi tenendo sempre pinzato
[*] meglio se fatto con uno degli "attrezzi" postati sotto
si serrano alternativamente le due viti di fissaggio.

[*]

Vedi l'allegato 38004
Stragrazie...mi attivero x sti atrezzi...mi mancano.....tu e giuio siete indispensabili :heart: .Brakky