Perchè avete comprato una ebike stradale?

apeschi

Ebiker ex novello
24 Maggio 2020
32
21
8
Milano
Bici
Giant Stance E+1
Io al momento non ho comprato una ebike da strada ma ho comprato due settimane fa una e-mtb.
Oggi ho 59 anni, sono totalmente fuori forma e sovrappeso.
Ho iniziato ad andare in bicicletta (seriamente) una trentina di anni fa (e una ventina di chili in meno), anche se una bicicletta l'ho sempre avuta.
Per diversi anni ho usato sia MTB che BDC.
Ho anche una BDC in carbonio (prima ne avevo una in acciaio con tubi Columbus come si usava un tempo che ora riposa in terrazzo sui rulli per quando voglio pedalare ma non posso uscire).

Il problema e' che in bicicletta mi divertivo quando ero allenato, e se si e' sovrappeso e non allenati si entra (almeno per quanto mi riguarda) in un circolo vizioso, si esce in bici ma non si riesce piu' a stare al passo dei compagni di un tempo piu' allenati, si pedala poco, ci si diverte poco, e alla fine non si supera il problema.
Io mi demoralizzavo perche' dopo un po' mi stancavo.

Non che sia mai stato un campione o uno super allenato, pero' anche i giri che un tempo facevo ultimamente non riuscivo piu' a farli.
Ricordo che trent'anni fa feci il Mottarone in MTB, oggi mi sembra una impresa incredibile ed impossibile (per il mio fisico), andavo sulle colline dell'oltrepo' pavese in bdc o in mtb, mi sparavo parecchi KM senza problemi.

Oggi non ce la faccio piu', uno per motivi di allenamento, due per motivi di eta' (le due cose si sommano ed i problemi si amplificano).

Siccome ho avuto prima una mtb, e solo dopo una bdc, e, siccome la mia bdc e' in carbonio, quindi leggera e la uso su strade asfaltate, ho dato la priorita' ad una e-mtb (ma, molto probabilmente a 70 anni (cioe' tra 11 anni circa) pensero' anche ad una BDC elettrica).

Sto scoprendo un altro mondo.

Non e' che ora consumo meno calorie, come spesso sento dire, ora ne consumo molte di piu', ma semplicemente perche' ora mi diverto e quindi (pur consumandone meno a pari uscite grazie alla pedalata assistita), alla fine divertendomi di piu', faccio piu' strada, sto fuori piu' tempo (e quando ho voglia, sono libero di ridurre il livello di assistenza al minimo, oppure di spegnere il motore e di pedalare senza aiuti, volendo).
Quando sono stanco, so che ho sempre un aiuto che mi riporta a casa, senza problemi, e con poca fatica.

Per cui a parte qualsiasi considerazione o frasi fatte del tipo (ah io solo la muscolare altrimenti non serve a nulla), sono contento di avere una ebike perche' mi sono riappassionato alle pedalate, alla bicicletta.

In ogni caso e' sempre e comunque una bicicletta (e non un motorino elettrico), e, se non pedalo, la bicicletta non funziona, semplicemente, faccio molto meno fatica a pedalare, posso dosare io la quantita' di fatica, e posso fare meno fatica per molto piu' tempo, bruciando comunque complessivamente molto piu' di prima che dopo mezz'ora di uscita ero gia' stanco, mentre ora sto fuori anche due ore o piu', divertendomi.

Quindi ben vengano le e-bike, le e-bdc (la prossima), le e-mtb (appena comprata).

Poi scegliere una e-bdc o e-mtb (ad una certa età) e' solo legata alle proprie preferenze.

Ma credo che le motivazioni siano sempre le stesse (almeno per chi ha una certa eta') e cioe' continuare a divertirsi come un tempo, pur non avendo piu' il fiato e l'allenamento di una volta.

Per i giovani il discorso e le motivazioni possono essere diverse, tipo fare piu' strada, oppure fare cose piu' difficile, spingersi oltre i propri limiti fisici.

Per un giovane allenato i limiti fisici sono spostati molto piu' verso l'alto, per una persona meno giovane (o diversamente giovane per non dire anziana), puo' semplicemente voler dire, fare cio' che si faceva un tempo ed oggi non si ha piu' la possibilita' di fare senza aiuto.

E quindi di fatto l'ebike e' una sorta di 'macchina del tempo', almeno per come la vedo io, macchina del tempo che mi riporta a quando ero molto piu' giovane e non avevo bisogno di 'pedalata assistita'.
 
Ultima modifica:

 

albertoalp

Ebiker grandiosus
15 Settembre 2016
2.899
1.441
113
59
Casale Monferrato
L'ho contattato telefonicamente, ha risposto una ragazza dicendomi che mi avrebe richiamato il meccanico ma non mi ha chiamato nessuno. Ho provato a telefonare altre 4 volte ma non risponde nessuno.
Boh..... Magari oggi era incasinato col lavoro
Riprova ne vale la pena. È molto preparato. Probabilmente come ti ho detto è preso dal trasferimento ad Alba.
 

Gesualdino

Ebiker novello
29 Giugno 2020
7
0
1
Milano
Bici
Guerciotti
Io lho fatta ettrificare da mobilità elettrica a castel San Pietro Bologna
www.mobilita-elettrica.it
In pratica ti ha montato il cerchio posteriore col motore?
La batteria sta dentro una borsetta o l'ha installata al posto del portaborraccia? Che autonomia ha in pianura?
Che motore ha montato? E' silenzioso?
Ultima domanda... quanto hai pagato?
Stamattina un'officina mi ha fatto un preventivo di 1400 euro per tutto il kit. (Mi sembra pazzia).
Il Kit motore Bafang su internet costa 490 euro e per montarlo ci vorranno 2 ore al massimo.
Scusa per tutte le domande ma non ci sto capendo piu' niente.

Grazie
 

albertoalp

Ebiker grandiosus
15 Settembre 2016
2.899
1.441
113
59
Casale Monferrato
Capisco. Il mio amico mi parlava di kit elettrificazione montato a circa 800 euro tutto compreso (Bafang centrale con display, batteria da 400 al telaio o dove si vuole, manodopera compresa)...
 

vic.thor

Ebiker pedalantibus
21 Novembre 2017
183
76
28
Bologna
Bici
Mondraker e-crafty RR
Mi ha chiamato stamattina, è preparatissimo ma mi ha chiesto un botto. A questo punto preferisco dare in permuta la mia bici e con 1600 euro comprare la Colnago E64
Se riesci a prendere la E64 con 1600 euro di conguaglio, fallo senza indugio perché nessun kit renderà la tua bicicletta altrettanto bella.
 

vic.thor

Ebiker pedalantibus
21 Novembre 2017
183
76
28
Bologna
Bici
Mondraker e-crafty RR
In pratica ti ha montato il cerchio posteriore col motore?
La batteria sta dentro una borsetta o l'ha installata al posto del portaborraccia? Che autonomia ha in pianura?
Che motore ha montato? E' silenzioso?
Ultima domanda... quanto hai pagato?
Stamattina un'officina mi ha fatto un preventivo di 1400 euro per tutto il kit. (Mi sembra pazzia).
Il Kit motore Bafang su internet costa 490 euro e per montarlo ci vorranno 2 ore al massimo.
Scusa per tutte le domande ma non ci sto capendo piu' niente.

Grazie
Io ho montato un kit centrale Bafang BBS1 con batteria da 650 Wh (esagerata, basterebbe da 400) montata sul tubo obliquo. Il motore ha 9 livelli personalizzabili e l'ho programmato in modo che ci siano incrementi di pochi watt tra i vari livelli. In questo modo, e utilizzando molto i rapporti, la pedalata é molto piacevole e naturale.
Il motore é silenzioso e si pedala bene anche oltre la velocità massima di assistenza (che puoi decidere tu a quanto impostare).
L'autonomia dipende dalla capacità della batteria che decidi di montare e dal livello di assistenza che utilizzi. Io ho fatto anche 1800 metti di dislivello ed avevo ancora accese tre delle cinque tacche. In pianura penso che potresti fare 200 km (ripeto sempre che ho una batteria sovradimensionata per l'utilizzo stradale).
Il prezzo che ti hanno chiesto é leggermente superiore a quello che ho speso io (1200 euro se ben ricordo).
La nota dolente é il risultato estetico, molto, molto lontano dalle biciclette native. Vedi QUI qualche foto.
 
  • Mi piace
Reactions: Gesualdino