Tecnica di guida Curve lente, strette e ripide

Freesby

Ebiker pedalantibus
26 Dicembre 2020
113
57
28
40
Pinerolo
Bici
Trance 29 1
Gli SPD non mi danno fastidio ( sono quasi 30 anni che li uso !) ma per sicurezza in alcune situazioni preferisco tenerli staccati ; provato anche i flat ed anchi lì ci sono degli aspetti svantaggiosi rispetto a quelli con clip. In conclusione ho montato dei flat con doppio attacco SPD ( Funn Mamba) e l'unico svantaggio che trovo è l'eccessivo ingombro nei passaggi stretti o canalone.
Non sono i 30anni di esperienza o meno.. Se sganci è xke non ti senti sicuro, da lì il mio consiglio.. Poi concordo con te che se devi passare nelle canaline con sponde alte i flat sono un pò uno schifo, nel senso che o riesci a stare fuori oppure si agganciano molto più facilmente degli spd..
X non parlare del doppio attacco che usi, ho provato anch'io x un periodo poi abbandonati xke era più il tempo che passavo a cercare di capire che lato fosse meglio e quando usarlo del divertimento in sé
Certo non basta un uscita x abituarsi ai flat, ci vuole un periodo così come al contrario.. Ma sono un'ottima scuola
 
  • Mi piace
Reactions: ItaloU

 

Lollo72

Ebiker pedalantibus
8 Ottobre 2019
120
62
28
Romagnano Sesia
Bici
Specialized Enduro
Così per chiacchierare..hai mai pensato di passare ai flat? o farci anche solo un periodo?dovresti provare ad affinare la tecnica su terreno più semplice e man mano incrementare la difficoltà, secondo me riusciresti ad acquisire la tecnica per fare i tornantini ;)
Ho provato anche i flat , ma nel complesso mi trovo meglio con gli SPD (comunque montati su pedali flat) . Per quanto riguarda i tornanti stretti e molto stretti , mi sa che la tecnica da affinare sarebbe il nose press oppure "tagliare" con molto anticipo buttando giù il mezzo ; il problema con la mia Kenevo (modificata) sono il passo lungo, le ruote da 29 e soprattutto la doppia piastra che limita molto la chiusura dello sterzo .
 

ivo

Ebiker grandiosus
11 Novembre 2016
2.259
1.259
113
65
Medolla (MO)
Bici
Canyon Spectral:On 7.0
Ho provato anche i flat , ma nel complesso mi trovo meglio con gli SPD (comunque montati su pedali flat) . Per quanto riguarda i tornanti stretti e molto stretti , mi sa che la tecnica da affinare sarebbe il nose press oppure "tagliare" con molto anticipo buttando giù il mezzo ; il problema con la mia Kenevo (modificata) sono il passo lungo, le ruote da 29 e soprattutto la doppia piastra che limita molto la chiusura dello sterzo .
Se inclini la bici, pur con doppia piastra riesci ad avere dei raggi di curvatura molto stretti.
 

Lollo72

Ebiker pedalantibus
8 Ottobre 2019
120
62
28
Romagnano Sesia
Bici
Specialized Enduro
Non sono i 30anni di esperienza o meno.. Se sganci è xke non ti senti sicuro, da lì il mio consiglio.. Poi concordo con te che se devi passare nelle canaline con sponde alte i flat sono un pò uno schifo, nel senso che o riesci a stare fuori oppure si agganciano molto più facilmente degli spd..
X non parlare del doppio attacco che usi, ho provato anch'io x un periodo poi abbandonati xke era più il tempo che passavo a cercare di capire che lato fosse meglio e quando usarlo del divertimento in sé
Certo non basta un uscita x abituarsi ai flat, ci vuole un periodo così come al contrario.. Ma sono un'ottima scuola
I 30 anni di "esperienza" a volte sono un limite un pò perchè ti sei abituato a quella guida ed un pò perchè in quel periodo di "voli" per colpa dei pedali che sono rimasti incastrati ne ho fatti diversi e l'istinto di sopravviventa mi porta a ragionare prudentemente . Attualmente comunque uso pedali con attacco spd su entrambe le facce e con gabbia larga tipo flat per avere un maggiore appoggio quando la clip non è agganciata ; personalmente comunque prediligo la guida con pedale agganciato .
 
  • Mi piace
Reactions: Freesby

Rolly

Ebiker celestialis
2 Ottobre 2016
3.710
1.454
113
Bologna/Capoliveri
Bici
Cannondale moterra SE/SPECIALIZED epic
Son gusti ed é giusto che sia cosi. Ho provato piu volte i flat ma non ci rie
sco proprio a farmeli piacere. Pure nelle discese tecniche se non attaccato sento che manca qualcosa sotto il piede. Poi sarà l'abitudine o il fatto che la molla non la tengo tirata al massimo, ma mai son caduto causa pedali... per altre cavolate invece.... non le conto
Il peggior difetti degli spd è quando parti in salita molto pendente dopo aver "perso la ruota" e diventi cretino ad agganciare....mentre occorre spingere bene se no non vai su o cadi.........
 

torakiki.gt

Ebiker grandissimus
14 Aprile 2019
1.099
691
113
Garlasco
Bici
Thok MiG RR / cube two 29DH
Il peggior difetti degli spd è quando parti in salita molto pendente dopo aver "perso la ruota" e diventi cretino ad agganciare....mentre occorre spingere bene se no non vai su o cadi.........
Infatti io uso i double proprio x quel motivo, basta avere l'accortezza di posizionare un attimo il pedale sul lato flat, così appena si mette su il piede si ha già l'appoggio desiderato, poi una volta che si supera il tratto "ostico" È un attimo ri agganciarsi.
Poi è tutta questione di abitudine, ci sono molto che non amano i double per il fatto di non trovare mai il lato giusto... Ma in realtà entrambi i lati sono quelli giusti..! :D
 

Lollo72

Ebiker pedalantibus
8 Ottobre 2019
120
62
28
Romagnano Sesia
Bici
Specialized Enduro
Se inclini la bici, pur con doppia piastra riesci ad avere dei raggi di curvatura molto stretti.
Sono abbastanza abituato a guidare con una doppia piastra , vengo da una Spesy Enduro 29 che monta una Dorado e con quella non ho mai avuto particolari problemi a girare nello stretto (anche con accenni di nose spress ) , ma con la Kenevo lo trovo più difficoltoso per 3 motivi : minore raggio di sterzata dovuto al telaio più massiccio , passo più lungo e peso maggiore . Inclinando in effetti si riesce a girare meglio , ma anche la soluzione n° 3 proposta da Steve non è poi da disdegnare , rimani con un pò di "maretta" ma riesci a continuare il giro senza rischiare l'infortunio !
 
  • Mi piace
Reactions: ivo

alfio68

Ebiker novello
25 Gennaio 2018
8
0
1
52
Maniago
Bici
Specialized Fsr Turbo Levo Comp
Ciao Steve ! Volevo chiederti visto che sto per prendere la nuova Orbea Rise ora ho una specialized turbolevo comp carbon da 27.5+ taglia S ! Ho un pò di dubbi a passare alle 29 siccome mi piace fare sentieri di montagna è a volte capita di dover alzare la bici o spingerla volevo qualcosa più leggero appunto la Rise ! Nei tornanti stretti è passaggi tecnici che ora con la turbolevo riesco a fare poi mi troverò meglio con la Rise 29 ? Tu che le hai provate tutte e due riesci a darmi un consiglio ? Grazie Alfio .
 

Rolly

Ebiker celestialis
2 Ottobre 2016
3.710
1.454
113
Bologna/Capoliveri
Bici
Cannondale moterra SE/SPECIALIZED epic
Io ho la netta sensazione che,provata sulla mia pelle,le curve strette sia in salita che in discesa sono molto più difficili con le ebike, più lunghe, pesanti...goffe.
C'è un.passaggino da me tipo quello del video ma più pericoloso perché se sbagli entri in una macchia di rovi.
Con la mtb va di lusso....mai mai sbagliato.
Con la ebike dopo tre capitomboli ho deciso che mi fermo,giro la bici e proseguo.
 

ItaloU

Ebiker novello
14 Aprile 2021
3
2
3
65
PD
Bici
Specy TLevo e EPIC biammortizzata
Non mi trovo con i flat, a vita spd. Per ovviare alla paura di rimanere attaccati montate le tacchette 56 e non 51. Potete togliere il piede in qualsisasi momento senza nessun problema
giusta osservazione sulle tacchette! per trail assolutamente da montare le tacchette SHimano SM-SH56 che sono a sgancio multidirezionale, le xx51 permettono le sgancio solo ruotando il tacco verso l'esterno
 
  • Mi piace
Reactions: nickgr66

ItaloU

Ebiker novello
14 Aprile 2021
3
2
3
65
PD
Bici
Specy TLevo e EPIC biammortizzata
Non sono i 30anni di esperienza o meno.. Se sganci è xke non ti senti sicuro, da lì il mio consiglio.. Poi concordo con te che se devi passare nelle canaline con sponde alte i flat sono un pò uno schifo, nel senso che o riesci a stare fuori oppure si agganciano molto più facilmente degli spd..
X non parlare del doppio attacco che usi, ho provato anch'io x un periodo poi abbandonati xke era più il tempo che passavo a cercare di capire che lato fosse meglio e quando usarlo del divertimento in sé
Certo non basta un uscita x abituarsi ai flat, ci vuole un periodo così come al contrario.. Ma sono un'ottima scuola
per me gli SPD danno un senso di precisione nella spinta, mi fanno sentire in posizione giusta automaticamente. Li ho sempre usati per cui ne accetto anche i contro. Cambiando totalmente lo stile di guida da pura pedalata a discesa tecnica sono d'accordo che si possa passare ai flat, che apparentemente non dovrebbero dare problemi e invece richiedono abitudine. PS ho provato i doppio uso, li ho montati per permettere l'uso della bici anche a mia moglie. Vanno bene solo quando serve proprio calzare scarpe senza cleats
 
  • Mi piace
Reactions: Freesby

muscolare

Ebiker espertibus
10 Febbraio 2019
709
300
63
Emilia Romagna
Bici
Fantic XF1 Integra 160 Carbon (2020)
Io ho la netta sensazione che,provata sulla mia pelle,le curve strette sia in salita che in discesa sono molto più difficili con le ebike, più lunghe, pesanti...goffe.
C'è un.passaggino da me tipo quello del video ma più pericoloso perché se sbagli entri in una macchia di rovi.
Con la mtb va di lusso....mai mai sbagliato.
Con la ebike dopo tre capitomboli ho deciso che mi fermo,giro la bici e proseguo.
E' tutto soggettivo, per me che al fuoristrada ho sempre associato il contesto moto ... la eMTB è una pacchia. Attenzione, non dico che sono in grado di fare qualsiasi passaggio, anzi, ne ho un bel po' da fare di pratica, ma le difficoltà che ho non sono certo date dal peso. Almeno per il momento.