Test [Test] Pedroni E-Pard

ducams4r

Redazione
Redazione
15 Settembre 2016
5.186
5.282
113
46
Finale Ligure
Bici
S-Works Turbo Levo MY 2019
Pedroni Cycles nasce nel 1998 in provincia di Reggio Emilia con la missione di produrre biciclette biammortizzate con una chiara indole race. In questi 20 anni anni la produzione è cresciuta spaziando da prodotti specifici per il DH e l’enduro fino ad arrivare anche alle emtb. Parlando con loro ho percepito immediatamente la passione che li spinge a progettare e a produrre telai completamente made in Italy e a cercare componenti di marchi italiani per completare i montaggi dei loro modelli.
In questo articolo vi parlerò della E-Pard, un telaio enduro con ben 172mm di corsa posteriore unito al compatto motore Polini EP-3 con batteria da 500Wh.
La bici che ho ricevuto in test aveva un allestimento Expert con alcuni upgrade, quali la forcella Formula  Selva S, il reggisella telescopico KS Lev e il manubrio FSA in carbonio...
Leggi Tutto...
 

 

Giocody

Ebiker velocibus
20 Ottobre 2016
289
132
43
in zir prì la Rùmagna
Bici
Conway eWME629
Bella bici, molto interessante, forse con un paio di variazioni potrebbe essere ancora meglio, parlo del passaggio interno del cavo del reggisella e magari prevedere anche una escursione meno enduristica, ma più trail, con relative geometrie.
 

em_1958

Ebiker grandissimus
15 Settembre 2016
1.459
1.137
113
Veneto
Bici
Haibike SDuro AllMtn 8.0
Stesse incredibili impressioni per quanto riguarda il posteriore.
Per adesso, l'unica 29 che ho provato che mi ha dato tanto feeling e convinzione a questo formato, per l'occasione ho avuto la PRO, nel 2021 probabilmente sarà a catalogo con il nuovo Polini MX.
A breve avrò l'occasione di provare anche L'Orbea Wild Team che metterò a confronto, la Pedroni è tanta roba per me, forse troppa.
 

david62

Ebiker pedalantibus
17 Settembre 2016
181
54
28
varese
Bici
merida eonesixty
ottima recensione, grazie, e prodotto veramente interessante con anche possibilità di un extender della casa.
Puoi dirci qualcosa sulla rumorosità del motore e se possibile anche il peso del biker? grazie
 

ducams4r

Redazione
Redazione
15 Settembre 2016
5.186
5.282
113
46
Finale Ligure
Bici
S-Works Turbo Levo MY 2019
ottima recensione, grazie, e prodotto veramente interessante con anche possibilità di un extender della casa.
Puoi dirci qualcosa sulla rumorosità del motore e se possibile anche il peso del biker? grazie
La rumorosità è sempre un dato soggettivo, se lo devo quantificare con il mio orecchio, trovo il Polini un po' meno rumoroso dello Shimano, non l'ho mai trovato invadente o fastidioso.
Io peso circa 69kg nudo.
 

ducams4r

Redazione
Redazione
15 Settembre 2016
5.186
5.282
113
46
Finale Ligure
Bici
S-Works Turbo Levo MY 2019
Bella recensione duca, mi permetto di fare una considerazione non in merito alla Pedroni ma bensì alla formula selva, dato che permette anche di regolare a piacere il blocco della forcella

Vedi l'allegato 24700
Esattamente, l'ho scritto anche nel test
Cit: "Sulla sommità dello stelo destro sono presenti la leva di blocco, il controllo di compressione e un registro per stabilire la durezza del blocco."
 
  • Mi piace
Reactions: Giocody

albeoi

Ebiker velocibus
4 Giugno 2018
455
349
63
Bergamo uber alles
Bici
Lapierre Overvolt 700ami
Questa è una delle candidate al prossimo cambio ebike e questa recensione ci voleva proprio.
Ho alcune note e domande:
- pedroni a richiesta realizza telai anche con quote personalizzate
- mio cugino mi ha detto che volendo si possono sostituire già alcuni componenti in fase di ordine
- visto l'angolo del tubo sella, la posizione in sella in salita tecnica è accettabile o è molto sacrificata? la ruota anteriore si alza facilmente?
- nella fotografia di dettaglio del leveraggio dell'ammo lato sinistro si vede un foro asolato, perchè?
- è possibile montare ruote di sezione maggiore?
- da qualche parte avevo letto che le assistenze erano programmabili tramite centro assistenza, qualcuno lo conferma?
- come paragoneresti le assistenze 3-4-5 a quelle del bosch gen2 (immaginando senza emtb ma con sport)?
grazie
 

Riccardoz98

Ebiker novello
17 Novembre 2019
1
3
3
Reggio Emilia
Bici
strive
1) penso proprio di si
2)Vero, volendo puoi scegliere i componenti che vuoi, anche quelli che non sono previsti su altri montaggi
3)La posizione di pedalata a quota sag è ottima, davanti non ti si impenna in salita a meno che non vuoi farlo apposta.
4) La flotta di bici test sono praticamente i prototipi, si stava valutando se fare un fisssaggio dell'ammo variabile ma alla fine la posizione principale si comportava così bene anche in salita che non c'è stato bisogno
5) Possibile si, che ci siano vantaggi ho i miei dubbi
6) Pedroni può intervenire sul setting dei livelli senza dover mandare il motore in polini, ma l'utente no
7) Su questo non so dirti niente

Se hai l'occasione provala, in discesa è incredibile
 

ducams4r

Redazione
Redazione
15 Settembre 2016
5.186
5.282
113
46
Finale Ligure
Bici
S-Works Turbo Levo MY 2019
- visto l'angolo del tubo sella, la posizione in sella in salita tecnica è accettabile o è molto sacrificata? la ruota anteriore si alza facilmente?
- nella fotografia di dettaglio del leveraggio dell'ammo lato sinistro si vede un foro asolato, perchè?
- è possibile montare ruote di sezione maggiore?
- da qualche parte avevo letto che le assistenze erano programmabili tramite centro assistenza, qualcuno lo conferma?
- come paragoneresti le assistenze 3-4-5 a quelle del bosch gen2 (immaginando senza emtb ma con sport)?
1. La posizione raccolta è risultato di un orizzontale contenuto, questo aspetto secondo me aiuta nella manovrabilità in salita tecnica, è facile alzare l'anteriore se si vuole azzardare manovre con la ruota davanti alzata (vedi GIF), ma basta avanzare leggermente la posizione in sella per riuscire ad ottenere un'ottima trazione senza alleggerimenti indesiderati della parte anteriore.
2. Perché questo telaio è una primissima serie ed aveva la possibilità di spostare l'attacco dell'ammortizzatore su 2 posizioni. Il telaio in vendita avrà un unico punto fisso di attacco, che è esattamente quello utilizzato durante il test.
3. Si, mi hanno detto che ci stanno gomme fino a 29*2.6"
4. So che in fabbrica possono variare alcuni parametri relativi alla gestione delle mappature, ma non so esattamente cosa.
5 difficile da fare un paragone diretto, più o meno 3=tour, 4= >sport, 5=>turbo.

Per le personalizzazioni in fase di ordine è bene sentire Pedroni, ma credo che l'allestimento PRO, sia davvero ben equilibrato.
 
  • Mi piace
Reactions: max mtb and albeoi

Bartbike

Ebiker grandiosus
23 Aprile 2017
2.048
1.152
113
52
Perugia
Bici
Whistle b link; Atala B cross ltd bosch 400 ci performance
Bella recensione. Solo il fatto di non prevedere il passaggio interno del cavo del reggisella telescopico, mi basta a dire che non la prenderò mai in considerazione
 
  • Mi piace
Reactions: Marcowall

ducams4r

Redazione
Redazione
15 Settembre 2016
5.186
5.282
113
46
Finale Ligure
Bici
S-Works Turbo Levo MY 2019
Bella recensione. Solo il fatto di non prevedere il passaggio interno del cavo del reggisella telescopico, mi basta a dire che non la prenderò mai in considerazione
Ormai siamo entrati nell'era dei telescopici e cambi wireless!;)

Aspettiamoci, tra qualche tempo, telai che avranno solo questa possibilità.
 

albeoi

Ebiker velocibus
4 Giugno 2018
455
349
63
Bergamo uber alles
Bici
Lapierre Overvolt 700ami
Sulle doti discesistiche di questa epard non avevo dubbi, bici relativamente leggera, montata bene nella versione intermedia, possibilità di personalizzare i componenti in fase di acquisto, motore totalmente revisionabile tra l'altro a due passi da casa, extender ufficiale, assistenze modificabili, in arrivo nuovo motore con batteria maggiorata. La dico grossa: giusta via si mezzo tra levo e kenevo. A me già un marchio che non mi mette gomme di carta velina per risparmiare 20€ e poi farmene spendere 100 mi sa l'impressione di essere serio.
 

Spacepadrino

Ebiker espertibus
16 Settembre 2016
692
352
63
44
San Benedetto del Tronto
Bici
Moustache Race 6 to 8
Bella, a primo impatto mi ha convinto molto di più della MDE, personalmente comunque per gestione della potenza e possibilità di integrare la capacità della batteria reputo questo motore POLINI molto più sensato del nuovo FLYON di HAIBIKE.
 
  • Mi piace
Reactions: max mtb
F3