Questo sito contribuisce alla audience de

Prime protezioni

AndreaBike

Ebiker novello
30 Agosto 2019
14
0
1
Toscana
Bici
Scott
Ho provato una ebike full, con forcella Lyric 180mm che mi ha spinto ha osare già da subito molto di più di quanto facessi con la mia Scott scale front da 100mm.
Con la front sono abituato a fare giretti di 20-30 km con 600m di dislivello.
Uso solo caschetto e spesso, o per tempo o per possibilità, vado a girare da solo...
Secondo voi quali protezioni, che non siano troppo ingombranti, dovrei iniziare a valutare di portare con me?
 

AndreaBike

Ebiker novello
30 Agosto 2019
14
0
1
Toscana
Bici
Scott
Si ma girando all-mountain, come faccio con un casco integrale? Immagino che non sia fattibile, poi non oso pensare le sudate dentro al casco... Mentre per back protector e ginocchiere/gomitiere mi sembrano più proponibili
 

Bartbike

Ebiker specialissimus
23 Aprile 2017
1.991
1.107
113
52
Perugia
Bici
Whistle b link; Atala B cross ltd bosch 400 ci performance
Si ma girando all-mountain, come faccio con un casco integrale? Immagino che non sia fattibile, poi non oso pensare le sudate dentro al casco... Mentre per back protector e ginocchiere/gomitiere mi sembrano più proponibili
Prova un fox di quelli seri e ti accorgerai che il fastidio e minimo
 

emmellevu

Ebiker potentibus
15 Settembre 2016
897
634
93
57
Monza e Brianza
Bici
Haibike Xduro Full Fatsix 9.0
Se giri da solo, questa è una bella protezione

 
  • Mi piace
Reactions: kilowatt

hawkeye

Ebiker velocibus
26 Gennaio 2018
369
212
43
55
varese
Bici
KTM kopoho macina 2972
guarda mi sembra di rileggermi...anche io provengo da giri come i tuoi... però poi la emtb mi ha aperto la via delle montagne.. inoltre anche nei 'vecchi' giri mi sono accorto subito che le velocità di percorrenza in generale, non sono simili a prima...quindi anche una semplice caduta nel bosco 'dietro casa' diventa diverso da prima... da come dici hai già capito che le protezioni servono...non è che ve ne siano poi tante diverse...o meglio ...le zone da proteggere quelle sono...poi più tecnici e impegnativi sono i percorsi e tali devono essere le protezioni..ovvero se poi aumenti le andature, di riflesso si aumentano le protezioni...
Per il casco io ho optato per uno integrale ma con mentoniera amovibile..me la metto nello zaino e la monto per le discese... è un casco della Giro e ha la caratteristica di esser ben chiuso sul laterale...mi son tenuto il casco 'standard' per i giretti nostrani..ma quando lo uso mi sembra di esser un pò scoperto...:blush:
ginocchiere e gomitiere son d'obbligo, almeno per monti, dove i sassi son sempre presenti..provato a cadere in salita...e se non ci fossero quel minimo di protezione...giornata rovinata da sbucciature e/o quant'altro...
giacchino di protezione paracostole...per ora lo uso nei tracciati che so di affrontare impegnativi, quello che ho recuperato dal fuoristrada motorizzato.. è una specie di canotta con protezioni al petto e colonna vertebrale...ma un giacchetto specifico per bike sarà la mia prossima spesa...
Un GPS che rilevi le cadute e mandi un segnale a casa è molto intelligente...specie se si esce spesso da solo..come faccio io da buon orso...
poi...ognuno è libero di fare quel che più aggrada... l'epeserienza sul campo insegna.. ;)
 

MagNETo

Ebiker ex novello
14 Agosto 2019
17
32
13
48
Mestre
Bici
Cube Stereo Hybrid 160 Action Team
Io quasi sempre casco integrale, un Bell Sanction che oltretutto non è dei più ed areati. Essendo anche motociclista il caschetto da MTB manco lo sento. Caschetto open face solo per le passeggiate. Ginocchiere con parastinchi obbligatorie (anche perchè ho un ginocchio pieno di viti e placche), soprattutto se usi pedali flat: se ti scappa sulla tibia ti pianti i piolini nell'osso...
Sopra o gomitiere o pettorina completa con paraschiena.
 
  • Mi piace
Reactions: kilowatt

hawkeye

Ebiker velocibus
26 Gennaio 2018
369
212
43
55
varese
Bici
KTM kopoho macina 2972
eccoallà.... l'altro ieri fatto un giretto serale (cosa poco usuale per me tra l'altro...) nei cosiddetti 'boschi dietro casa'
caschetto aperto leggero, guantini mezzo dito...pantaloncini e magliettina...
sentierino trito e ritrito... mi distraggo un attimo a guardare kiok...bum....spalla dx in pieno su una pianta a lato sentiero...
un male della miseria e una bella sbucciata...a 20 e passa km orari anche la pianta amica di sempre se la centri di fa male......
ora mi cerco un gilè di protezione per schiena, torace e........spalle.............

:pensive: