News Sbloccare le ebike?

kilowatt

Ebiker celestialis
25 Marzo 2018
4.701
2.829
113
Milano
Bici
Cube Stereo Hybrid 120 One 500 2018
Ripeto. Le rc famiglie o capo famiglia, quelle che conosco avendone sottoscritte e quelle che vendevo, non contengono nessun riferimento allo sport bici ed a nessuno sport, scrivono di sport amatoriale, genericamente, specificando esclusivamente gli sport amatoriali non coperti.
Questo l'hai già detto. Corretto. Ma se mastichi assicurazioni dovresti sapere che le polizze "capo famiglia" sono di Rc. Quindi verso terzi. E molte (non dico tutte non essendone certo) ti coprono in caso di incidenti/danni anche in bici/ebike. Di questo si parla (o almeno io) :)
 
  • Mi piace
Reactions: Dynamite

 

MISTER HYDE

Ebiker grandissimus
15 Settembre 2016
1.289
1.463
113
TORINO
Solo una cosa e mi taccio. Io qua parlo sempre e solo di ebike delle bici non me ne frega nulla. E la conformità credo ce l'abbiano tutte le ebike. Le bici/ebike non sono assicurabili, non sono omologate non hanno la targa. Parlo sempre di assicurazione Responsabilità Civile ("capo famiglia")
Appunto, assicurazione del "capo famiglia" che assicura anche l'uso della bicicletta, genericamente (come ha detto anche NONNOCICLISTA) e quindi vale dalla Graziella, al "cancello da ferro vecchio" e a qualsiasi E-bike conformi al codice della strada.

Non vale solo per le E-bike con il certificato del costruttore. Come già detto, ci sono anche le E-bike kittate (senza certificato).
 

kilowatt

Ebiker celestialis
25 Marzo 2018
4.701
2.829
113
Milano
Bici
Cube Stereo Hybrid 120 One 500 2018
Appunto, assicurazione del "capo famiglia" che assicura anche l'uso della bicicletta, genericamente (come ha detto anche NONNOCICLISTA) e quindi vale dalla Graziella, al "cancello da ferro vecchio" e a qualsiasi E-bike conformi al codice della strada.

Non vale solo per le E-bike con il certificato del costruttore. Come già detto, ci sono anche le E-bike kittate (senza certificato).
Ok. Mi sa che non ci capiamo. Pazienza, siamo anche Ot.
 

angor

Ebiker potentibus
23 Novembre 2017
823
623
93
brescia
Bici
haibike sduro hardnine 4.0
Scusa eh se ripeto una cosa che ho già detto in precedenza. È ovvio che se rompi una vetrina l'assicurazione non fa rivalsa. Ma se accoppi qualcuno o gli causi lesioni gravi, e il risarcimento è elevato, le pulci te le possono fare, altroché. Questo intendevo in un post addietro e per questo concordo con @Nicotrev , @Rolly ecc. Parliamo di casi grossi è vero: ma le assicurazioni non sono obbligate a pagare per forza in questi casi e/o possono rivalersi
scusami se insisto, ma le assicurazioni non possono per codice civile rifiutare il risarcimento a terzi per un danno compiuto senza dolo e coperto da garanzia. Sono, per legge, responsabili in solido.

Possono tentare di escludere il danno dalla garanzia, o discutere con il danneggiato sull'entità del danno, ma questo a prescindere dal fatto che il danno sia stato cagionato tutto o in parte per colpa.
Ma se il danno è in garanzia, il codice civile obbliga l'assicurazione a pagare i danni a terzi.

Quello che possono fare è intentare a loro volta una causa verso l'assicurato per ottenere un risarcimento, ma tra i costi di causa, i costi loro interni nel gestire un processo, la scarsa possibilità spesso di correlare l'eventuale manomissione al danno (non basta trovare l'alterazione, cosa di per sè già difficile), io lavoro con le assicurazioni da 15 anni e non ho mai visto intentare una cosa simile.
Nemmeno quando la perizia aveva persino rilevato il dolo, in alcuni casi di furto, uno dei quali semplicemente plateale: prima perizia la porta non era scassinata, la seconda perizia improvvisamente si, fotografie fatte con la macchina fotografica dichiarata rubata (gli exif, questi sconosciuti).

Non confondere le mille difficolà che fanno per ridurre il danno da pagare o le mille difficoltà che fanno a te per risarcire un tuo danno proprio....verso terzi, l'assicurazione non può rifiutare. Anzi, spessissimo per non dire sempre tutto il procedimento di discussione e accertamento del danno viene fatto direttamente con il danneggiato.
 
  • Mi piace
Reactions: sideman

NONNOCICLISTA

Ebiker espertibus
15 Settembre 2016
582
178
43
68
SAN SEVERO
Bici
Trek Power fly 5
Questo l'hai già detto. Corretto. Ma se mastichi assicurazioni dovresti sapere che le polizze "capo famiglia" sono di Rc. Quindi verso terzi. E molte (non dico tutte non essendone certo) ti coprono in caso di incidenti/danni anche in bici/ebike. Di questo si parla (o almeno io) :)
Sinceramente , io sta precisazione l'avrei omessa, alla discussione non porta nulla. R.C. = "responsabilità civile" e tutti gli italiani sanno cosa significa , non voglio manco pensarlo che non sanno il significato dell'acronimo RCA, infine specificare che è verso terzi , mi pare molto, ma molto superfluo.
 

MISTER HYDE

Ebiker grandissimus
15 Settembre 2016
1.289
1.463
113
TORINO

kilowatt

Ebiker celestialis
25 Marzo 2018
4.701
2.829
113
Milano
Bici
Cube Stereo Hybrid 120 One 500 2018
scusami se insisto, ma le assicurazioni non possono per codice civile rifiutare il risarcimento a terzi per un danno compiuto senza dolo e coperto da garanzia. Sono, per legge, responsabili in solido.

Possono tentare di escludere il danno dalla garanzia, o discutere con il danneggiato sull'entità del danno, ma questo a prescindere dal fatto che il danno sia stato cagionato tutto o in parte per colpa.
Ma se il danno è in garanzia, il codice civile obbliga l'assicurazione a pagare i danni a terzi.

Quello che possono fare è intentare a loro volta una causa verso l'assicurato per ottenere un risarcimento, ma tra i costi di causa, i costi loro interni nel gestire un processo, la scarsa possibilità spesso di correlare l'eventuale manomissione al danno (non basta trovare l'alterazione, cosa di per sè già difficile), io lavoro con le assicurazioni da 15 anni e non ho mai visto intentare una cosa simile.
Nemmeno quando la perizia aveva persino rilevato il dolo, in alcuni casi di furto, uno dei quali semplicemente plateale: prima perizia la porta non era scassinata, la seconda perizia improvvisamente si, fotografie fatte con la macchina fotografica dichiarata rubata (gli exif, questi sconosciuti).

Non confondere le mille difficolà che fanno per ridurre il danno da pagare o le mille difficoltà che fanno a te per risarcire un tuo danno proprio....verso terzi, l'assicurazione non può rifiutare. Anzi, spessissimo per non dire sempre tutto il procedimento di discussione e accertamento del danno viene fatto direttamente con il danneggiato.

Sinceramente , io sta precisazione l'avrei omessa, alla discussione non porta nulla. R.C. = "responsabilità civile" e tutti gli italiani sanno cosa significa , non voglio manco pensarlo che non sanno il significato dell'acronimo RCA, infine specificare che è verso terzi , mi pare molto, ma molto superfluo.
Ragazzi io ho scritto la mia dall'inizio della discussione. Forse non mi sono spiegato. Al netto di tutto se hai una polizza capo famiglia e ammazzi qualcuno o causi lesioni gravi in ebike (modificata in parti importanti oppure bici kittate), e ti portano in giudizio secondo me puoi avere rogne. Anche con la polizza. Conosco i processi e come la pensano le assicurazioni. Tutto qua: non mi sembra il caso di cavillare oltre
 
  • Mi piace
Reactions: Rolly and Nicotrev

angor

Ebiker potentibus
23 Novembre 2017
823
623
93
brescia
Bici
haibike sduro hardnine 4.0
non è questione di cavilli, è che ci sono alcune cose che non sono oggetto di discussione. Una di queste, non per mio parere, è l'obbligo delle assicurazioni a coprire il danno cagionato dal proprio assicurato, se coperto.
E' vero che se ammazzi qualcuno con una bici rischi rogne, e ci mancherebbe anche che fosse diverso...ma non per l'eventuale modifica, a meno che essa non abbia oggettivamente e con un nesso causale FORTE cagionato la morte.
E comunque non rogne economiche, ma penali.
 

Andrea Busso

Ebiker ex novello
20 Giugno 2019
38
31
18
Bologna
Bici
S pedelec stromer
Solo una cosa e mi taccio. Io qua parlo sempre e solo di ebike delle bici non me ne frega nulla. E la conformità credo ce l'abbiano tutte le ebike. Le bici/ebike non sono assicurabili, non sono omologate non hanno la targa. Parlo sempre di assicurazione Responsabilità Civile ("capo famiglia")
 

Allegati

  • VID_20210114_225455.mp4
    15,8 MB · Visite: 2

angor

Ebiker potentibus
23 Novembre 2017
823
623
93
brescia
Bici
haibike sduro hardnine 4.0
comunque anche le bici normali e a maggior ragione le ebike sono assicurabili: ovviamente non con la rca, ma il loro uso è coperto dal 90% delle polizze RC familiari.
La mia ad esempio copre qualsiasi danno che venga fatto dai genitori, purchè senza dolo, e quelle dei minori addirittura anche se con dolo.
Sono esclusi solo i sinistri già coperti da altra assicurazione, ovviamente, e quelli cagionati dall'uso di armi da fuoco e altre cose simili.
Se io mi azzuffo e rompo un dente al mio avversario, non paga. Se mio figlio fa altrettanto, si.
Se faccio un incidente con la ebike, l'assicurazione paga. punto. Al massimo, se il perito ritiene che io ho modificato la bici con l'intento di causare il danno, la compagnia può decidere di avviare una rivalsa.
Ad esempio la sblocco per poter fare un danno maggiore alla persona che ho investito...CREDO sia abbastanza difficile da dimostrare.
 

AleT75

Ebiker normalus
31 Dicembre 2017
78
24
8
45
Veneto
Bici
Scott Scale
..ma informarsi il sovrapprezzo di includere nella RC la rinuncia al diritto di rivalsa?
Io sulla RCA ce l'ho: se ho torto l'assicurazione paga sempre i danni a terzi e non mi chiede nulla (neanche se ho revisione scaduta!!!) ...sulla capofamiglia devo verificare.
 

angor

Ebiker potentibus
23 Novembre 2017
823
623
93
brescia
Bici
haibike sduro hardnine 4.0
non vorrei sbagliare, perchè questo è un aspetto che oggettivamente non conosco, ma la rinuncia alla rivalsa non mi sembra sia sempre possibile....anzi (ma qui potrei sbagliare) credo sia prevista solo sulle rca, perchè la rca è una sorta di polizza sociale obbligatoria e, quindi, per certi aspetti il rapporto tra assicurato e assicurazione è regolato per legge (ad esempio le coperture minime, le esclusioni ecc ecc sono stabilite per legge).

Nelle RC normali non mi sembra di averla mai vista...anche perchè sarebbe una sorta di "passepartout" per i truffatori.
E comunque, ribadisco per la millesima volta: ipotizzare una procedura di rivalsa da parte di una compagnia per un incidente causato alla guida di una ebike è semplicemente fantascienza. A prescindere dalla possibilità teorica di farlo, nessun liquidatore e nessun ufficio legale impegnerà mai una compagnia in una causa civile con una probabilità tanto scarsa di successo quanto scarsa di interesse economico.