HAIBIKE FLYON primo contatto

DIRT-E-BIKE

Ebiker velocibus
19 Marzo 2017
289
145
43
42
PARMA
Bici
HAIBIKE S DURO N DURO RX
Finalmente sono riuscito a fare un test su di una HAIBIKE con il motore FLYON.
Speravo di riuscire a "spremerlo" per bene, ma vuoi per le poche ore di sole con temperature accettabili e il terreno argilloso delle mie zone, ho fatto solo 25km e un dislivello di circa 500m, una miseria rispetto a quello che avevo programmato ma comunque sufficiente per farmi un idea sulle caratteristiche di questo poco diffuso ma sorprendente motore.

Intanto il modello era una FRONT, una ALLTRAIL 5.0 in taglia M (io sono una L ma pazienza)

Unknown-1.jpeg
Forcella, freni e cambio non al top ma era sul motore che si concentrava la mia curiosità.

Mi è stata consegnata con la batteria al 30% ,ne ho approfittato per smontarla un po' per vedere come è fatta e rifinita, se fosse facile estrarre la batteria e tutte le altre operazioni di rimessaggio a cui dobbiamo abituarci a fare.

Togliere la cover inferiore, che fa anche da paramotore è semplice, c'è una clip e poi si sfila all'indietro e verso il basso

IMG_0340.jpeg
IMG_0341.jpeg


Poi con la chiave si toglie un coperchio che funziona da "tappo" per poi sfilare la batteria dal tubo obliquo

IMG_0343.jpeg


Guardando dentro al tubo si vedono i binari che servono per tenere ferma la batteria con al termine i connettori di collegamento.

IMG_0337.jpeg

Se riesco domani posto anche un piccolo video.
Una volta fuori una bella pesata alla batteria poi in carica !!!!

IMG_0325.jpeg


IMG_0323.jpeg

L'operazione per estrarre la batteria non è delle più comode perché se la bici non è sollevata tipo su di un cavalletto da lavoro non si ha lo spazio sufficiente , poi i 4 kg sono tantini da maneggiare mentre si tiene in bici in equilibrio sulle ruote.(mettere la bici sottosopra poi è troppo rischioso, comandi e strumentazione sarebbero troppo esposti)
La carica meglio farla con la batteria inserita, anche perché il reinserimento con la rispettiva chiusura con la chiave è ancora più difficile per via della tendenza a sfilarsi verso basso.
Chi come me, abituato a portarsi l batteria in casa (viva le batterie esterne, brutte ma comode),con la flyon meglio cambiare abitudini, troppi monta/smonta alla lunga non vorrei danneggiassero la cover,i gancetti della serratura e pure i contatti prenderebbero dei bei colpi.

A domani, buonanotte!!!
 

 

DIRT-E-BIKE

Ebiker velocibus
19 Marzo 2017
289
145
43
42
PARMA
Bici
HAIBIKE S DURO N DURO RX
alla momento dell'accensione la strumentazione ti chiede di creare un profilo in modo da integrare le informazioni, chiede età, peso e altezza, cosi potrà calcolare le calorie bruciate durante il percorso ,si può comunque collegare tramite bluetooth allo smartphone e all'app per la navigazione, ha poi una sua antenna gps per registrare autonomamente il percorso da poi visualizzare in seguito.
qui vi metto le foto delle schermate che si possono scegliere con il cursore a rotella sulla sx del manubrio:

questo è il mio preferito:il performance
IMG_0349.jpeg


le info più interessanti sono i livelli di coppia del motore e quelli del rider una a fianco all'altro, immediato vedere in base al livello di assistenza le cifre come cambiano in percentuale, il sogno di molti che qui dentro al forum si uccidono di calcoli teorici, qui la visualizzazione è immediata.
 

DIRT-E-BIKE

Ebiker velocibus
19 Marzo 2017
289
145
43
42
PARMA
Bici
HAIBIKE S DURO N DURO RX
a seguito le altre schermate:
la training per I dati sull'allenamento,

IMG_0350.jpeg

il dynamc, con velocità in primo piano, km e cadenza
IMG_0351.jpeg

la schermata dei dati massimi (in questo caso non stato azzerato)
IMG_0352.jpeg

la schermata con i dati medi
IMG_0353.jpeg
 

maxmetanol

Ebiker potentibus
15 Settembre 2016
957
531
93
Givoletto
ho i dati sott’occhio dell’ultima uscita con la mia utilizzando blevo ... impostando trail da 20 a 80% della potenza massima e usando esclusivamente quell’assistenza in Smart power ... il motore ha registrato un picco di 733 W ... decisamente meno del Flyon ma utilizzando al massimo l’assistenza a 80 %.
Il conce , per’altro sincero e onesto, è rimasto decisamente deluso per l’autonomia delle Flyon, ora io non sono di quelli maniaci ma utilizzando bene la bici almeno 2000+ sono il minimo indispensabile e , a detta sua, non ci si arriva manco per il c...
 

Roberto72

Ebiker normalus
22 Dicembre 2019
61
23
8
47
Verona
Bici
Non ho ancora una e-bike
Certo che il motore, come dimensioni e pure come veste grafica, non passa di certo inosservato... :neutral:
 

Roberto72

Ebiker normalus
22 Dicembre 2019
61
23
8
47
Verona
Bici
Non ho ancora una e-bike
ho i dati sott’occhio dell’ultima uscita con la mia utilizzando blevo ... impostando trail da 20 a 80% della potenza massima e usando esclusivamente quell’assistenza in Smart power ... il motore ha registrato un picco di 733 W ... decisamente meno del Flyon ma utilizzando al massimo l’assistenza a 80 %.
Il conce , per’altro sincero e onesto, è rimasto decisamente deluso per l’autonomia delle Flyon, ora io non sono di quelli maniaci ma utilizzando bene la bici almeno 2000+ sono il minimo indispensabile e , a detta sua, non ci si arriva manco per il c...
Scusa per curiosità che range di autonomia ti ha riferito il tuo rivenditore per il Flyon?
 

maxmetanol

Ebiker potentibus
15 Settembre 2016
957
531
93
Givoletto
Pare che in extreme non passi i 30 km ... ma è decisamente relativo quel dato perché ciò che conta è il dislivello , usata un pomeriggio si è divorata la batteria con 400 mt di dislivello !
Spero la sistemino via software ... magari è solo un problema sui modelli iniziali, certo che con tutti questi ritardi qualche dubbio mi viene.
 

Roberto72

Ebiker normalus
22 Dicembre 2019
61
23
8
47
Verona
Bici
Non ho ancora una e-bike
E' davvero poco, anche perché immagino che il biker non fosse un peso massimo....se il peso di chi pedala è in tripla cifra, come nel mio caso...l'autonomia diventa irrisoria...personalmente la pedalata assistita a me serve soprattutto per affrontare salite lunghe a magari anche non lunghissime ma con pendenze impegnative...
 
  • Mi piace
Reactions: Giocody

maxmetanol

Ebiker potentibus
15 Settembre 2016
957
531
93
Givoletto
personalmente il progetto Flyon mi piace ... peccato il peso e questo “problemucio” sull’autonomia .... cmq non fosse che è il conce stesso a dirmi ciò non ci avrei creduto
 

Roberto72

Ebiker normalus
22 Dicembre 2019
61
23
8
47
Verona
Bici
Non ho ancora una e-bike
Non è un caso forse che M1, altro costruttore che utilizza il medesimo motore, equipagga la bici con una batteria da 880 Wh, che può essere sostituita da una da oltre 1000 Wh....
 

DIRT-E-BIKE

Ebiker velocibus
19 Marzo 2017
289
145
43
42
PARMA
Bici
HAIBIKE S DURO N DURO RX
IMPRESSIONI DI GUIDA:

l'attacco dell'assistenza è SEMPRE molto dolce e progressivo, non strappa mai:da OFF a ECO la cosa che fa "STRANO" è rumore, molto diverso dal sibilo degli altri motori, sembra quasi borbottare, non è forte e appena le ruote sono in off-road non si sente più, a me non da fastidio di certo, come anche per gli altri motori che ho provato.

NESSUN TRASCINAMENTO A MOTORE SPENTO,si pedala bene da spenta tanto da scegliere quando la pendenza lo consente di cambiare rapporto e continuare a pedalare come se fosse una muscolare, pesante si ma per chi come me gira spesso da solo o in compagnia ma senza fretta, non è certo un problema.

salendo con i livelli dopo ECO c'è LOW,l a strumentazione mi fa notare che mentre in ECO la coppia del motore e la mia erano pari , ora in LOW quella del motore è il doppio, la spinta si fa interessante ,tipo la modalità STANDARD dello YAMAHA PW.

Dopo LOW c'è MID e qui la maggior parte dei puristi del ciclismo avrebbero esaurito tutti gli insulti verso la pedalata assistita.
Poi si fa sul serio,HIGH è forte ,già oltre l'extrapower dello YAMAHA PWX,ma tutto senza dover frullare come dei dannati con un il 50.

Il livello EXTREME è DEVASTANTE, sono riuscito a mantenere i 25KM/h con una pendenza elevata in off road con una cadenza di 60 pedalate al minuto, fare certi strappi in extreme è veramente di una goduria assurda, ma chi è già abituato alla pedata assistita saprebbe tranquillamente fare tutti i trail che fa ora con solo i primi 2 al massimo 3 livelli.

CONSUMI:
certo i consumi sono elevati ma non bisogna farsi spaventare dall'indicatore dei km residui in base al livello di assistenza,non ho capito bene il calcolo che fa ma nel mio giro mi sono spesso trovato con dei dati differenti :

alla partenza per esempio con il 100% di batteria in ECO mi dava 60KM di residuo, verso fine giro, con il 50% di batteria mi dava sempre in ECO 50KM...

Impossibile avere l'autonomia di un YAMAHA PWX usato in ECO+,ma con un po' di parsimonia nei livelli i miei 1200 metri dsv e 40km dovrei farli senza grossi problemi, poi comunque anche senza batteria si pedala e si torna a casa.

Chi non si vuole staccare troppo dal concetto della MTB troverà questa HAIBIKE FLYON esagerata, troppo motore per chi è già allenato o vuole solo stare al passo con gli amici più giovani con le muscolari, ma la prova risulterà comunque esaltante.

Se per guidare una EMTB si è dovuto fare un cambiamento nell affrontare gli ostacoli e le salite rispetto alle mtb tradizionali, con il sistema FLYON si deve ulteriormente cambiare approccio, ma il divertimento, per me la cosa più importante, è ASSICURATO.
Discese serie non ne ho fatte, ma non penso ci siano delle grosse differenze rispetto ad altre ebike, una ALLMNT con 160/150mm o ancora meglio una nduro con 180/180 ,un rider di medie capacità non avrebbe problemi di nessun genere (sempre senza pretese esagerate in agilità).

Per il WALK direi che funziona alla grande!!

Vedi l'allegato IMG_0370.m4v
 

DIRT-E-BIKE

Ebiker velocibus
19 Marzo 2017
289
145
43
42
PARMA
Bici
HAIBIKE S DURO N DURO RX
ho i dati sott’occhio dell’ultima uscita con la mia utilizzando blevo ... impostando trail da 20 a 80% della potenza massima e usando esclusivamente quell’assistenza in Smart power ... il motore ha registrato un picco di 733 W ... decisamente meno del Flyon ma utilizzando al massimo l’assistenza a 80 %.
Il conce , per’altro sincero e onesto, è rimasto decisamente deluso per l’autonomia delle Flyon, ora io non sono di quelli maniaci ma utilizzando bene la bici almeno 2000+ sono il minimo indispensabile e , a detta sua, non ci si arriva manco per il c...
Sono convinto che 2000 metri DSV e giri EPICI da 70km siano alla portata di pochissimi rider a prescindere dalla bici.
Chi ha poco tempo per allenarsi come si deve non riesce nemmeno a pensare di stare oltre 5 ore in sella, chi come me vuole prima di tutto divertirsi sceglie una EMTB proprio perché una mtb tradizionale non riuscirebbe a farlo.

Per l'autonomia effettiva poi ,usando con criterio i livelli penso di riuscire a fare quello che faccio ora con la mia batteria da 400Wh e motore PW, ma se penso a come ho affrontato certi strappi di pendenza con il FLYON ho ancora il sorriso stampato faccia!!