Giant Fathom che si spegne a random e assistenza giant che toppa clamorosamente

fs0ciet1

Ebiker ex novello
Ciao a tutti sono, sono possessore di una Giant Fathom e pro 2020 da 3 mese circa e sono un principiante di E-Bike.Quello che ho evidenziato dopo circa 1 mese di utilizzo era un anomalo spegnimento della bici.l'anomalia si è presentata svariate volte, Peggiorando sempre di più chiaramente ho contatto il negoziante che mi ha spedito la bici in giant per la riparazione in garanzia.
Dopo 15 giorni la baci finalmente e’ ritornata e la giant mi comunica che Alla bici è stato inserito uno spessore al connettore della batteria perché a parer loro perdeva contatto....oggi la triste sorpresa, il problema purtroppo si è ripresentato più volte dopo qualche giorno dall’assistenza... e non so più cosa pensare.. la bici a 2 mesi e mezzo di vita e tra l’individuazione del problema e vari tentativi del negoziante prima di mandarla in assistenza giant penso che abbia più fatto garage e meccanici che strada.. sono davvero un po’ demoralizzato con quello che costa .
ho chiesto al negoziante o il rimborso o la sostituzione con una nuova lui ha detto che rimanda la bici in Giant e chiede la sostituzione ma non so più cosa pensare
☹
 

 

Vincenzo D

Ebiker espertibus
Ciao Fs, purtroppo come spesso si dice tutte le e-bike possono uscire bene e tutte le e-bike possono uscire male, è elettronica e pur capendo lo scoramento non resta che rassegnarsi all'idea, il discorso dello spessore l'ho sentito anche io, la mia una Stance all'inizio ha avuto un piccolo problema con l'aggancio che ho dovuto sistemare almeno 2/3 volte a rischio di perdere la batteria, ovviamente la bici in tali occasioni si spegneva ( non credo sia un problema assimilabile al tuo, ma chissà).
Hai sicuramente fatto bene a mandarla indietro e a chiedere una risoluzione definitiva o la sostituzione, ti consiglio, se la cosa prende le vie lunghe di contattare il servizio clienti Giant così magari la cosa si risolve più in fretta
Non perdere la fiducia nel marchio perché come detto sopra bene o male tutti hanno le proprie magagne, good luck.
 

fs0ciet1

Ebiker ex novello
Come non di si fa perdere la fiducia in una bici che ho pagato più di 3600 euro e praticamente non andava da subito ( il 50 % di tempo da quando c’è l’ho è stata in officina / garanzia ) per tornare non funzionante .
Ma che razza di comportamento e questo da parte di un rivenditore come Giant ?
Posso chiedere un rimborso , o punteranno alle sostituzione con una nuova ? Esperienze a riguardo ?
 

sideman

Ebiker celestialis
Come non di si fa perdere la fiducia in una bici che ho pagato più di 3600 euro e praticamente non andava da subito ( il 50 % di tempo da quando c’è l’ho è stata in officina / garanzia ) per tornare non funzionante .
Ma che razza di comportamento e questo da parte di un rivenditore come Giant ?
Posso chiedere un rimborso , o punteranno alle sostituzione con una nuova ? Esperienze a riguardo ?
Allora:
Secondo me il titolo è assolutamente fuorviante, mi pare che sia rivenditore che Giant non abbiano fatto problemi agli invii in garanzia.
Possiamo non essere soddisfatti del problema non risolto, ma non è semplice con i cosiddetti problemi spot, succede millemila volte anche sulle auto.

Io penso che ti cambieranno il motore, a regole dovrebbero fare cosi, il rimborso della bici non penso proprio sia previsto, se ti cambiano la bici intera c'è solo da dare una lode all'assistenza Giant

Purtroppo succede, succede anche a bici da 10.000 euro quindi inutile farla così pesa... è sfiga e basta, dato che questa casistica non mi pare sia contemplate sei vari forum o pagine FB che leggo.
Detto questo 15 giorni per spedirla e riaverla mi sembra un tempo assolutamente consono e fortuna l'hai presa da un rivenditore, pensa se era on line...
 

fs0ciet1

Ebiker ex novello
scusa ma escluso il problema di motore ( visto che è già stata in assistenza ufficiale ) e come mi ha detto il venditore questi problemi non sono di facile risoluzione che cambiando un motore tutto va a posto ed anche andare avanti a tentativi dopo che è già stata riparata qualche giorni fa senza risoluzione non credo sia corretto nei miei confronti.. a meno che questa volta la riparazione sia definitiva...ma da quello che leggo sul web di molta gente con il mio problema ce ne molta e una bici con 2 mesi di vita tra cui 1 passato in assistenza ( 15 giorni la prima volta + credo altri 15 giorni questa volta ) non credo che sia una situazione normale...
 

triv

Ebiker pedalantibus
Io penso che o il rivenditore o giant dovrebbe darti "almeno" una bici sostitutiva similare alla tua, per alleggerire il tuo disagio :p
 

fs0ciet1

Ebiker ex novello
il mio disagio è dovuto anche dal fatto che lavorando tutti i giorni in orari differenti dal negozio devo prendere permesso e visto che anche il negozio non è proprio vicino, ogni volta devo smontare la bici e metterla nel baule e sta cosa sta diventando snervante ed ha un costo... in più aggiungendo il fatto che lho pagata 3600 euro e l'avrò usata qualche giorno da quando l'ho acquistata perché ne ha sempre una.... non mi fa stare sereno in una pronta risoluzione.
 

sideman

Ebiker celestialis
scusa ma escluso il problema di motore ( visto che è già stata in assistenza ufficiale ) e come mi ha detto il venditore questi problemi non sono di facile risoluzione che cambiando un motore tutto va a posto ed anche andare avanti a tentativi dopo che è già stata riparata qualche giorni fa senza risoluzione non credo sia corretto nei miei confronti.. a meno che questa volta la riparazione sia definitiva...ma da quello che leggo sul web di molta gente con il mio problema ce ne molta e una bici con 2 mesi di vita tra cui 1 passato in assistenza ( 15 giorni la prima volta + credo altri 15 giorni questa volta ) non credo che sia una situazione normale...
qualunque topic dedicato a marche o modelli tu segua, troverai sempre problematiche, che però vanno rapportate alle vendite totali per darne un valore importante...
esempio problema cuscinetti bosch
 

fs0ciet1

Ebiker ex novello
ma è una questione di serieta post vendita... una giant in questo caso in cui l'acquirente paga fior di euro... e ti fa tornare la bici non funzionante dalla garanzia non è una bella cosa...
 

Vincenzo D

Ebiker espertibus
Come non di si fa perdere la fiducia in una bici che ho pagato più di 3600 euro e praticamente non andava da subito ( il 50 % di tempo da quando c’è l’ho è stata in officina / garanzia ) per tornare non funzionante .
Ma che razza di comportamento e questo da parte di un rivenditore come Giant ?
Posso chiedere un rimborso , o punteranno alle sostituzione con una nuova ? Esperienze a riguardo ?
Purtroppo il marchio c'entra poco, come dice anche Sideman la sfiga è sfiga e tutti i marchi soffrono di problemi, chi dovrebbe mettere fretta a Giant dovrebbe essere il rivenditore, lo stesso che magari percependo il tuo disagio potrebbe fornirti una sostitutiva.
 

sideman

Ebiker celestialis
ma è una questione di serieta post vendita... una giant in questo caso in cui l'acquirente paga fior di euro... e ti fa tornare la bici non funzionante dalla garanzia non è una bella cosa...
no
c'è una grande differenza tra ritornare una bici non funzionante o una bici che funziona e poi si ripresenta il problema
Nel primo caso avresti pienamente ragione, nel secondo caso succede, non c'è malizia, con l'elettronica ci si interfaccia male...o si capisce questo concetto oppure è inutile discutere...

Auto da 100.000 euro tornano 3 volte in assistenza per problemi elettronici...non risolti...

per il resto siccome continui a rimarcare i fior di euro... nel panorama delle e.MTB i tuoi 3.600 euro corrispondono a una bici di medio/basso livello...
 

amadvance

Ebiker normalus
Alla bici è stato inserito uno spessore al connettore della batteria perché a parer loro perdeva contatto....oggi la triste sorpresa, il problema purtroppo si è ripresentato più volte dopo qualche giorno dall’assistenza... e non so più cosa pensare
Io ho avuto lo stesso problema su una E-Trance 2019. Lo spessore messo dal biciaio dietro il connettore non ha funzionato. Allora ho cambiato le due viti del connettore, che ormai giravano a vuoto, con due bulloncini 3x16 e si è sistemato.
 
Alto