Test Ebike leggere 3 anni dopo: la scelta giusta?


  • Trova gli itinerari vicino a te con un click e navigali dal tuo Garmin o direttamente dal telefono con le mappe OpenStreetMaps!
    Scarica l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).

    Domande? Falle QUI.

Kostola

Ebiker espertibus
17 Febbraio 2021
558
334
63
51
Italia
Visita Sito
Bici
Nessuna
Allora dovevi prendere un altra bici :D .....
Si schersa dai..il mio socio ha una h & qlc quella colore dimmerda azzuro e grigio..gli ha messo una 36 kashima..un ohlins a molla dietro degli incas xchê ê un frocione e fa tutto quello che faccio io con la levo gen3,la differenza ê che io lo faccio con tutte due le ruote sul sentiero....lui tre quarti con la posteriore per aria:D:D:D:D:D.Brakky
Dipende se la ruota dietro la alza di proposito o no
:D:p
 
  • Haha
Reactions: bracchetto scout

drmale

Sono un fanboy della Rise... e me ne vanto!
28 Gennaio 2018
291
419
63
57
Brescia
Visita Sito
Bici
Altitude, Blur, Attain, Procaliber 1991, RiseH15, AfricaTwin1100, bmwr65 rivista
Video che da interessante, si è trasformato in “marchetta”, peccato.
Beh udeschini è testimonial orbea, non si tratta di marchetta ma di normale lavoro, è come chiedere a bagnaia quale enduro maxienduro comprare, ovviamente ti racconterà della desert x, mica dell'africa twin.
Detto questo condivido quasi tutto quello che dice udeschini, anche per il tono che lo rende molto comunicativo, però aggiungerei due cose. La rise è e resta una ebike per chi ama pedalare, inadatta a molti ebiker puristi. La rise potrebbe non essere più leggera di altre bici, ma lo sembra durante la guida.
Adesso seguendo il consiglio di @Pietro.68 andrò sul marrone e sfogherò i miei più bassi istinti di xcEr...
 

Paolo25

Ebiker specialissimus
23 Marzo 2017
1.948
1.037
113
49
Torino
Visita Sito
Bici
Kenevo sl expert
Beh udeschini è testimonial orbea, non si tratta di marchetta ma di normale lavoro, è come chiedere a bagnaia quale enduro maxienduro comprare, ovviamente ti racconterà della desert x, mica dell'africa twin.
Detto questo condivido quasi tutto quello che dice udeschini, anche per il tono che lo rende molto comunicativo, però aggiungerei due cose. La rise è e resta una ebike per chi ama pedalare, inadatta a molti ebiker puristi. La rise potrebbe non essere più leggera di altre bici, ma lo sembra durante la guida.
Adesso seguendo il consiglio di @Pietro.68 andrò sul marrone e sfogherò i miei più bassi istinti di xcEr...
Penso che tutte le ebike light siano inadatte ai puristi ebiker, le light sono fatte per aiutare e stop si fatica e servono per andare come un pro non come una moto.
 

sideman

Ebiker celestialis
17 Settembre 2018
10.411
6.338
113
Firenze
Visita Sito
Bici
Giant Trance E+ SX0
Beh udeschini è testimonial orbea, non si tratta di marchetta ma di normale lavoro, è come chiedere a bagnaia quale enduro maxienduro comprare, ovviamente ti racconterà della desert x, mica dell'africa twin.
poi vai a vedere l'Africa Eco Race appena terminata (grande Aprilia) e in classifica gli è stata davanti anche una Harley Davison ...
:joy: :joy: :joy:
 

velocipede

Ebiker celestialis
24 Agosto 2017
3.108
4.160
113
Ad un passo
Visita Sito
Bici
Una volta c'era da spiegare ai puristi muscolari che le elettriche, oltre a permetterti di affrontare percorsi più impervi di quelli che si era soliti fare, ti permettono anche di decidere quanta fatica fare grazie alle assistenze ... ora invece c'è da spiegarlo a quegli elettrici che in sella ad una light si sentono più eletti di uno che preferisce girare con un motore fullpower. Il dubbio che questi siano gli stessi celoduristi spompi passati ora all'elettrico è forte ... ma rimane il fatto che è proprio triste (triste per esser educati) veder associare anche qui un motore fullpower ad una moto.
Quando non si è capito proprio nulla del mondo elettrico
 
Ultima modifica:

sideman

Ebiker celestialis
17 Settembre 2018
10.411
6.338
113
Firenze
Visita Sito
Bici
Giant Trance E+ SX0
Una volta c'era da spiegare ai puristi muscolari che le elettriche, oltre a permetterti di affrontare percorsi più impervi di quelli che si era soliti fare, ti permettono anche di decidere quanta fatica fare grazie alle assistenze ... ora invece c'è da spiegarlo a quegli elettrici che in sella ad una light si sentono più eletti di uno che preferisce girare con un motore fullpower. Il dubbio che questi siano gli stessi celoduristi spompi passati ora all'elettrico è forte ... ma rimane il fatto che è proprio triste (triste per esser educati) veder associare anche qui un motore fullpower ad una moto.
Quando non si è capito proprio nulla del modo elettrico
nell'ultima frase a mio avviso se togli la parola "elettrico" calza ancora meglio
:p
 
  • Like
Reactions: velocipede

Lollo72

Ebiker espertibus
8 Ottobre 2019
548
340
63
51
Romagnano Sesia
Visita Sito
Bici
Specialized Kenevo Expert Upgrade
Questo articolo potrebbe sembrare una "markettata" verso la Orbea Rise ( e ci starebbe pure visto che Stefano è testimonial Orbea ) , ma sono anche convinto che per Udeschini la Rise sia veramente il mezzo più adatto alle sue esigenze e se potesse scegliere pescando anche tra altri modelli/marche dovendo avere un unico mezzo per diverse avventure finirebbe per preferire la Rise . Certamente altri produttori propongono mezzi "light" simili ed ognuno avrà le proprie peculiarità starà all'utente valutare ciò che più gli si addice .
Per quanto mi riguarda il mezzo più adatto alle mie esigenze potrebbe essere una Kenevo SL S.W. , ma poi subentrano le fisse e la scimmia vince !
 

Paolo M.

Ebiker pedalantibus
7 Gennaio 2019
221
70
28
BG
Visita Sito
Bici
SPECIALIZED TURBO LEVO
Intendevo dire che pedalo si e no una volta la settimana, sabato O Domenica...Km all' anno e dislivello non saprei, non ci ho mai badato più di tanto...comunque non possono essere certo tanti.
Per curiosità proverò a controllare su Garmin Connect

Edit: Se Garmin non inventa balle nell' ultimo anno in 32 uscite circa 1060 Km per 41000 d+
: unamused: :expressionless::no_mouth:
Poca roba allora. Io che mi sento comunque abbastanza merdoso come ciclista, l'anno scorso ho chiuso con 1700 km con 50.000 metri di dislivello (con elettrica) e altri 1100 km con dislivello zero, con la muscolare. Numeri bel lontani di quando facevo circa 6000 km annui con 160.000 metri di dislivello .... tutti in muscolare, bei tempi!
 

drmale

Sono un fanboy della Rise... e me ne vanto!
28 Gennaio 2018
291
419
63
57
Brescia
Visita Sito
Bici
Altitude, Blur, Attain, Procaliber 1991, RiseH15, AfricaTwin1100, bmwr65 rivista
poi vai a vedere l'Africa Eco Race appena terminata (grande Aprilia) e in classifica gli è stata davanti anche una Harley Davison ...
:joy: :joy: :joy:
Beh dai c'è anche il manico, Harley era in mano a uno tosto, la ducati non era di certo appoggiata da nessuno. Poi l'Aprilia era in mano a uno di Lumezzane, quelli non sono mica umani. Da ragazzo ho giocato a Basket contro il lume, ho tirato un gomitone pazzesco sulla testa del loro centro, e mi sono distrutto il gomito... Lui manco mi ha guardato, non si era accorto di nulla.
Per fortuna si ammazzano di lavoro altrimenti dominerebbero il mondo da un pezzo.
 

bracchetto scout

Ebiker celestialis
9 Dicembre 2018
6.646
7.851
113
55
bergamo
Visita Sito
Bici
specy turbolevo comp m5 rossa
Beh dai c'è anche il manico, Harley era in mano a uno tosto, la ducati non era di certo appoggiata da nessuno. Poi l'Aprilia era in mano a uno di Lumezzane, quelli non sono mica umani. Da ragazzo ho giocato a Basket contro il lume, ho tirato un gomitone pazzesco sulla testa del loro centro, e mi sono distrutto il gomito... Lui manco mi ha guardato, non si era accorto di nulla.
Per fortuna si ammazzano di lavoro altrimenti dominerebbero il mondo da un pezzo.
Il Bottu..una sera di 4/5 anni fâ ripassai al vecchio mc ponteranica x un saluto con cena e ospite c era lui col Simone agazzi e altre stelle bergamasche dell enduro...fantastico sentirlo parlare(se riesci :joy: )un boscaiolo canadese ziobono...ricordo invece un dodici o forse anche piu anni fä nel pieno della favolosa extreme lumezzane,vista tanti anni...avemmo la fortuna di andarci a girarla con l altro matto bresciano...ôl rinaldi,accompagnati dal tullio pellegrinelli con altri 7/8 ci sciroppammo il percorso senza chiaramente il cronometro in mano e sopratutto senza il dente del diavolo...anche se il diavolo in certi posti lo vedemmo...girai anche nella famosa rodengo saiano con uno del posto,occhi azzurrissimi kenakelfá si faceva chiamare,oggi circa sessantenne ...sai il mondo ë piccolo.saluti.Brakky
 
  • Like
Reactions: turra paolo

Northman57

Ebiker velocibus
29 Novembre 2019
449
161
43
Friuli
Visita Sito
Bici
Orbea Wild FS M10
Passi il titolo acchiappa-click, anche io sono rimasto deluso dal video. Steve rimane un grande ma complice il suo genuino entusiasmo per la Rise (imho, piuttosto che marchette cospiratorie varie), parla per metà di quanto è bella la Rise, e per metà della comparativa alu/carbonio. Probabilmente è colpa anche del carattere "improvvisato" della performance.

C'era l'occasione di fare un po' il punto della situazione generale sul "dove siamo arrivati" e "dove stiamo andando" con l'e-MTB light. Occasione persa, sarà per un'altra volta :) Intanto, per gli interessati, per farsi un'idea dei modelli attualmente disponibili, ho assemblato una lista aggiornata delle light qui: https://www.ebike-mag.com/forum/t/listona-light-am-enduro.18300/
 
  • Like
Reactions: Rolly and mrbrown

yura

Ebiker grandissimus
3 Febbraio 2022
1.206
2.154
113
60
Varesott
Visita Sito
Bici
Orbea Rallon
Poca roba allora. Io che mi sento comunque abbastanza merdoso come ciclista, l'anno scorso ho chiuso con 1700 km con 50.000 metri di dislivello (con elettrica) e altri 1100 km con dislivello zero, con la muscolare. Numeri bel lontani di quando facevo circa 6000 km annui con 160.000 metri di dislivello .... tutti in muscolare, bei tempi!

Appunto, poca roba.
Quindi si conferma che anche un ciclista merdoso come me (anch'io mi sento tale in confronto a taaaanti altri) può o potrebbe (volendo) utilizzare una light, anche perchè comunque si fa meno fatica che con una analogica.
Che è quello che cercavo di dire io fin da principio.

;)