Tech Corner Come caricare correttamente la batteria della Ebike

muscolare

Ebiker specialissimus
10 Febbraio 2019
1.987
1.066
113
Emilia Romagna
Bici
Fantic XF1 Integra 160 Carbon (2020)
Molta gente la bici la tiene in garage od in cantina, fuori dalla portata di WiFi/BT e con molti ostacoli alla trasmissione, a meno di non predisporre appositamente il raggiungimento del locale tramite extender o cablaggi dedicati. Inoltre dovrebbe essere il sistema di carica ad essere sempre connesso e sotto controllo remoto, non la bici che altrimenti dovrebbe mantenere sempre sotto alimentazione almeno il modulo WiFi/BT per ricevere i comandi da remoto. Inoltre, come sempre, tutto quello che non c'è non si rompe ... non è che stiamo un filo esagerando e ci complichiamo la vita?
 

sideman

Ebiker celestialis
17 Settembre 2018
8.335
4.676
113
Firenze
Bici
Giant Trance E+ SX0
Il video è molto interessante, molte cose le sapevo altre no
Ad esempio io attaccavo prima il caricabatteria all bici e poi alla corrente, mentre va fatto il contrario, diciamo ha spiegato molte cose interessanti sul caricabatterie.

Mi torna meno il range di stoccaggio, dai 30 ai 70, di solito le case consigliano 50/60 ed io mi atterrei a queste percentuali

Io comunque carico sempre il sabato se esco la domenica, chiaramente quando rientro con cariche non sotto ai 30, ovvero quasi sempre
 

fear_factory84

Ebiker pedalantibus
26 Settembre 2021
168
50
28
38
roma
Bici
rockrider st 530
Il video è molto interessante, molte cose le sapevo altre no
Ad esempio io attaccavo prima il caricabatteria all bici e poi alla corrente, mentre va fatto il contrario, diciamo ha spiegato molte cose interessanti sul caricabatterie.
pensa che a me il rivenditore giant ufficiale mi ha detto il contrario, di stare attentissimo ad attaccare prima il caricatore alla bici e dopo alla corrente.

Da una parte facendo cosi' eviti "scintille" al connettore della bici, facendo il contrario dai modo al caricatore di inizializzarsi.

Chi ha ragione? Boh!
 
  • Haha
Reactions: sideman

torakiki.gt

Ebiker specialissimus
14 Aprile 2019
1.843
1.256
113
Garlasco
Bici
Thok MiG RR / cube two 29DH
Io tengo la bici in garage, ho portato un extender wifi di quelli che utilizzano la linea elettrica e il carica batteria è collegato a una presa collegata al wifi e quindi la comando con il telefonino
al rientro collego la batteria al caricabatteria spento, poi se durante la settimana mi va di fare un giro la mattina mentre lavoro faccio partire il carica batteria e verso le 14 salgo e parto in bici
Se tuo padre a casa ha la connessione internet potresti risolvere in questa maniera, anche se so che andare a trovare un genitore è sempre un piacere :)
Soluzione interessante, ma dato che tra casa dove vive e il garage c'è un po di distanza non penso che il wifi arrivi al garage.
Cmq penso che andrò avanti a ricaricarla dopo ogni giro come ho sempre fatto. ;)
 
  • Mi piace
Reactions: MarcoVT and Rolly

torakiki.gt

Ebiker specialissimus
14 Aprile 2019
1.843
1.256
113
Garlasco
Bici
Thok MiG RR / cube two 29DH
pensa che a me il rivenditore giant ufficiale mi ha detto il contrario, di stare attentissimo ad attaccare prima il caricatore alla bici e dopo alla corrente.

Da una parte facendo cosi' eviti "scintille" al connettore della bici, facendo il contrario dai modo al caricatore di inizializzarsi.

Chi ha ragione? Boh!
Però di solito in ogni accessorio elettrico si attacca sempre prima la presa, e poi si collega lo spinotto all accessorio, o almeno io ho sempre fatto cosi anche per i mantenitori di auto e moto
 
  • Mi piace
Reactions: Docste

muscolare

Ebiker specialissimus
10 Febbraio 2019
1.987
1.066
113
Emilia Romagna
Bici
Fantic XF1 Integra 160 Carbon (2020)
Diciamo che se la logica elettronica di sistema di carica e dispositivo da caricare è ben implementata non dovrebbe fare alcuna differenza la sequenza delle operazioni di collegamento, in pratica io collego prima la batteria allo spinotto del caricatore e dopo la spina del caricatore alla rete solo perchè nel mio caso la connessione batteria-caricatore è poco agevole e non mi piace il rischio di trafficarci un poco mentre il tutto è alimentato. Finora non ho avuto alcun problema ma credo sarebbe uguale anche al contrario.
 

Certhia

Ebiker normalus
22 Novembre 2021
67
17
8
Svizzera
Bici
Da strada, emtb in arrivo
Prima si attacca al 220 in modo che l'elettronica si "prepara". Non ci sono scintille quando si allaccia la batteria perché dopo un pò si sente un tec che inserisce la tensione dopo che è stato attaccato. L'elettronica se non vede una batteria allacciata non fa partire la carica. Come si dice bene nel filmato, quando la batteria è carica l'alimentatore stacca.
 

MarcoVT

Ebiker normalus
24 Gennaio 2021
85
45
18
50
viterbo
Bici
Scott strike eride 930
Soluzione interessante, ma dato che tra casa dove vive e il garage c'è un po di distanza non penso che il wifi arrivi al garage.
Cmq penso che andrò avanti a ricaricarla dopo ogni giro come ho sempre fatto. ;)
E' più difficile da dire che da fare
il wifi extender che dico io è differente, il segnale lo trasporta sui fili elettrici quindi lo puoi portare ovunque purché i cavi elettrici siano "sotto" lo stesso contatore

questo è l'extender

https://www.amazon.it/dp/B00J1OEBCY/?tag=mmc08-21

per capirci, si mette un trasmettitore che prende l'adsl dal modem e lo immette sui cavi elettrici, poi un ricevitore che lo puoi mettere dovunque entro lo stesso impianto elettrico (dependance, garage, stalla, in fondo a destra) e il ricevitore trasmetterà l'adsl in wifi
poi con una presa comandata tipo questa

https://www.amazon.it/dp/B079KY6666/?tag=mmc08-21

potrai comandare la carica della batteria

ripeto, è più difficile a spiegare che da realizzare

fatto questo puoi dire "google, accendi il caricabatteria ebike" e lui lo accende
pero' poi per sicurezza controllo sempre :joy: :joy: :joy: :joy:
 

Frodo

Ebiker pedalantibus
25 Agosto 2018
151
130
43
53
Avezzano
Bici
Specialized Turbo Levo SL Comp Carbon
E' più difficile da dire che da fare
il wifi extender che dico io è differente, il segnale lo trasporta sui fili elettrici quindi lo puoi portare ovunque purché i cavi elettrici siano "sotto" lo stesso contatore

questo è l'extender

https://www.amazon.it/dp/B00J1OEBCY/?tag=mmc08-21

per capirci, si mette un trasmettitore che prende l'adsl dal modem e lo immette sui cavi elettrici, poi un ricevitore che lo puoi mettere dovunque entro lo stesso impianto elettrico (dependance, garage, stalla, in fondo a destra) e il ricevitore trasmetterà l'adsl in wifi
poi con una presa comandata tipo questa

https://www.amazon.it/dp/B079KY6666/?tag=mmc08-21

potrai comandare la carica della batteria

ripeto, è più difficile a spiegare che da realizzare

fatto questo puoi dire "google, accendi il caricabatteria ebike" e lui lo accende
pero' poi per sicurezza controllo sempre :joy: :joy: :joy: :joy:
Io ho cablato fino al garage per poter utilizzare i rulli, qui di quasi quasi ... domanda, quando avvii la ricarica da cellulare puoi anche inserire un temporizzatore funzionamento della presa?
 

MarcoVT

Ebiker normalus
24 Gennaio 2021
85
45
18
50
viterbo
Bici
Scott strike eride 930
credo di si, puoi impostare vari scenari o routine
puoi vedere l'applicazione meross

si, c'è "autospegnimento dopo min"
 

pedalerosso

Ebiker specialissimus
18 Settembre 2016
1.573
542
113
56
toscana
Bici
Jam2
4 mtb elettriche in 6 anni: la sera prima dell'uscita la carico, al ritorno se è sotto al 40% dopo un paio d'ore cioè quando la batteria si è stabilizzata o raffreddata, la porto sul 60% ..... così ho sempre fatto e le batterie mai un problema e nemmeno perdita di autonomia...... mi hanno sostituito una batteria in garanzia perche il pulsante per accenderla era impazzito